Scorrevolezza. Risponde l'esperto - Pagina 27 - Bici da corsa | BDC-forum.it
Home | Forum | Mercatino | Training Camp | Foto | Ciclopedia | Links | Allenamento | Mountain Bike

Il sito di bici da corsa più discusso d'Italì

Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Magazine > Archivio > Magazine > Interviste

Interviste Interviste a uomini e donne del mondo ciclo

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 26-04-2014, 22:19:58   #261
renato65
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Dec 2012
Località: Spinetoli (AP)
Bici: Wilier GTR, FRW Hunters Point
Messaggi: 1,581
Mentioned: 31 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 957 Post(s)
renato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da mauri57 Visualizza messaggio
i mozzi con i cuscinetti, di qualunque marca e modello, non e ripeto NON sono fatti per le bici
Il cuscinetto "radiale" come dice la parola stessa è fatto per sopportare carichi
radiali (come ad esempio in un motore elettrico)
Il mozzo di una bici è tutto fuorché un carico radiale, che sia ha solo e ripeto solo quando la bici è perfettamente verticale rispetto a terra
I nostri "vecchi" per citarne uno Campagnolo conoscevano già i cuscinetti, ma non si sono mai messi ad usarli per una bici (loro sapevano il perché)
non li hanno inventati i Giapponesi un mese fa.....
ma per il mozzo delle bici hanno preferito il sistema con coni regolabili
le sfere dei mozzi con coni regolabili "lavorano" con una inclinazione tendente alla
direzione della forza esercitata dai raggi (in diagonale)
E per concludere vorrei dire che nella mia esperienza di oltre 50 anni nel settore ad oggi non ho mai visto cuscinetti di questa età tuttora funzionanti, mentre dei mozzi del 1942 stanno tuttora su una delle mie bici, e vanno..

quello che non c'è non si rompe, e non rompe...
ciao a tutti
Maurilio
I cusciinetti a sfere "radiali, reggono tranquillamente una quota di carico radiale

Anche quelli delle automobili, una volta, erano a rulli conici, adesso sono a sfere. nonostante i un automobile, la quota di carico assiale, per come percorre le curve, sia ben superiore ad una bici, dove, dicendo che il carico è radiale, non è che si sbagli più di tanto.

renato65 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 26-04-2014, 22:58:17   #262
frejus82
Cronoman
 
Data registrazione: Nov 2008
Bici: scott addict rc 2011, sram red
Messaggi: 7,581
Mentioned: 75 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 4443 Post(s)
frejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subitofrejus82 Santo Subito
Citazione:
Originalmente inviato da nikerman Visualizza messaggio
Ma questo test da te ideato ha una base scentifica? Perchè le condizioni in cui viene effettuato mi sembrano completamente opposte a quelle usuali di lavoro. Nelle condizioni usuali la ruota è caricata con almeno 30-40 kg di carico, e ruota a circa 5 rpm costanti, nel tuo test praticamente non ha carico (se non i pochi grammi del cerchione + raggi) e valuta la dissipazione da 10 a 0 rpm, dove a 10 tiene conto anche dell'attrito per ventilazione che a quelle velocità non è poca roba e per di più è completamente diverso da quello che c'è su strada.


Aggiungo un'altra piccola considerazione personale: a 40 all'ora costanti e in pianura si "consumano" circa 300 W. Di questi 300 W circa il 90% è utilizzato per vincere la resistenza aerodinamica; dei miseri 30 W consumati per attrito, 90% è attrito tra gomma e asfalto, e un 10% è attrito sui cuscinetti (quindi circa 3 W, stimato dal rapporto tra valori dei coefficienti di attrito gomma/asfalto e dei cuscinetti). Una ruota media, consumerà quindi supponiamo 3 W a 40 all'ora, e una che costa 10 volte tanto consumerà 2,5 W. Si può dire veramente di percepire differenza di scorrevolezza tra una ruota e un'altra? Per me no!
__________________

Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino !
frejus82 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 30-08-2014, 19:36:41   #263
mauri57
Novellino
 
Data registrazione: Jan 2014
Località: gazzaniga
Bici: ganna bianchi legnano atala Coppi/Fiorelli
Età: 59
Messaggi: 27
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 14 Post(s)
mauri57 meritevole
Citazione:
Originalmente inviato da renato65 Visualizza messaggio
I cusciinetti a sfere "radiali, reggono tranquillamente una quota di carico radiale

Anche quelli delle automobili, una volta, erano a rulli conici, adesso sono a sfere. nonostante i un automobile, la quota di carico assiale, per come percorre le curve, sia ben superiore ad una bici, dove, dicendo che il carico è radiale, non è che si sbagli più di tanto.
Ciao
Mi ci è voluto un pò di tempo per documentarmi e smontare un cuscinetto da automobile
come supponevo in realta è tutto fuorche un cuscinetto "radiale"
all'interno ci sono due corone di sfere che lavorano proprio come i mozzi delle vecchie ruote delle bici e cioè
"in diagonale" e non radialmente
ciao a tutti
Maurilio
mauri57 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 30-08-2014, 20:02:34   #264
renato65
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Dec 2012
Località: Spinetoli (AP)
Bici: Wilier GTR, FRW Hunters Point
Messaggi: 1,581
Mentioned: 31 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 957 Post(s)
renato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da mauri57 Visualizza messaggio
Ciao
Mi ci è voluto un pò di tempo per documentarmi e smontare un cuscinetto da automobile
come supponevo in realta è tutto fuorche un cuscinetto "radiale"
all'interno ci sono due corone di sfere che lavorano proprio come i mozzi delle vecchie ruote delle bici e cioè
"in diagonale" e non radialmente
ciao a tutti
Maurilio
Si, certo.
Forse non sino stato chiaro.
Quello che intendezo è che anche un cuscunetto a sfere può reggere carichi assiali, relativamente modesti se è un "radiale", elevati se è un obliquo. Non è necessario per forza uno a rulli conici.
Su una bici dove, tutto sommato, la componente assiale è abbastanza modesta, un radiale non mi pare una scelta errata.
renato65 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 31-08-2014, 10:20:44   #265
ottomilainsù
Pignone
 
Data registrazione: Jul 2011
Località: Arsiè
Bici: alcune...
Età: 46
Messaggi: 147
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 34 Post(s)
ottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminoso
Un cuscinetto radiale rigido a sfere può sopportare un carico assiale anche elevato, la SKF raccomanda di non superare 0,5 C0 e per alcune serie (leggere, tipo 618xx e 619xx) 0,25 C0.
C0 è il coefficiente di carico statico indicato dal costruttore per il cuscinetto in esame.
Facciamo un esempio: cuscinetto radiale rigido a sfere SKF 6201 (un tipo abbastanza spesso impiegato nei mozzi ruota).
coefficiente di carico dinamico C = 6890N
coefficiente di carico statico
C0 = 3100N
carico assiale ammesso Fa = 1550 N
Quando i cuscinetti sono montati in coppia un certo precarico assiale non solo è presente, ma è pure raccomandato per dare stabilità al sistema e prolungare la durata dei cuscinetti.
Quanto alla durata, molto dipende dalla lubrificazione, raramente i cuscinetti industriali montati sulle bici cedono per sovraccarico, quasi sempre si rovinano per insufficiente lubrificazione ed ingresso di acqua, a meno che non siano delle ciofeche cinesi che i valori di carico indicati dalla SKF per i suoi cuscinetti li vedono solo da lontano.
Per la durata è necessario far ricorso alle formule ISO e ai relativi coefficienti di combinazione quando si è in presenza di carichi combinati.
__________________
Le mie ciclovacanze! Danimarca 2009 Germania 2011 2012
ottomilainsù non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 18-09-2014, 17:58:21   #266
mauri57
Novellino
 
Data registrazione: Jan 2014
Località: gazzaniga
Bici: ganna bianchi legnano atala Coppi/Fiorelli
Età: 59
Messaggi: 27
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 14 Post(s)
mauri57 meritevole
ma la scorrevolezza!!

ciao a tutti
finalmente qualcuno che conosce i cuscinetti...

A parte tutto, meccanicamente si possono adottare soluzioni diverse dal
perno regolabile con sfere in obliquo utilizzato per più di cento anni
Ma la mia domanda è:
abbiamo aumentato la scorrevolezza oppure abbiamo diminuito
l'affidabilità/durata????
secondo mè non abbiamo guadagnato nulla sulla scorrevolezza
ma sicuramente abbiamo perso in affidabilità!

Provate a fare un calcolo del carico assiale in KiloNewton sul perno centrale quando ci alziamo sui pedali in salita, tanti auguri....
a presto
Mauri57
mauri57 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 15-01-2016, 18:14:34   #267
Renem
Pignone
 
Data registrazione: Oct 2014
Località: Provincia di Novara
Bici: Pinarello Marvel
Età: 47
Messaggi: 120
Mentioned: 4 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 64 Post(s)
Renem meritevole
ciao a tutti, che grass/olio devo usare per la manutenzione delle mie Racing Zero Carbon? Finish Line grasso ceramico va bene? Grazie a chi mi risponderà...
Renem non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 16-01-2016, 18:18:32   #268
xtrncpb
via col vento
 
Data registrazione: Jan 2011
Località: Milano
Bici: la mia e basta
Età: 51
Messaggi: 3,553
Mentioned: 197 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 3315 Post(s)
xtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelicoxtrncpb Angelico
Invia un messaggio tramite Skype™ a xtrncpb
Citazione:
Originalmente inviato da Renem Visualizza messaggio
ciao a tutti, che grass/olio devo usare per la manutenzione delle mie Racing Zero Carbon? Finish Line grasso ceramico va bene? Grazie a chi mi risponderà...
Si, va benissimo per i cuscinetti delle tue ruote.
xtrncpb non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 16-01-2016, 19:56:48   #269
Renem
Pignone
 
Data registrazione: Oct 2014
Località: Provincia di Novara
Bici: Pinarello Marvel
Età: 47
Messaggi: 120
Mentioned: 4 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 64 Post(s)
Renem meritevole
Grazie!

Renem non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:45:11.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO