Nuove corone Rotor QXL - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
Home | Forum | Mercatino | Training Camp | Foto | Ciclopedia | Links | Allenamento | Mountain Bike

Il sito di bici da corsa più discusso d'Italì

Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Magazine > Archivio > News

News Le ultime dal mondo del bitume. Possono venire pubblicate solo dagli admin. Mandate le vostre news a questo indirizzo email perchè siano inserite.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 10-11-2012, 00:22:06   #11
camoscio d'oro
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Nov 2010
Località: Pontedellolio (PC)
Bici: AL CHIODO
Età: 28
Messaggi: 1,861
Mentioned: 9 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 447 Post(s)
camoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelicocamoscio d'oro Angelico
Io faccio veramente fatica a capire,quale dovrebbe essere la magia grazie alla quale pedalando con queste corone si ha un miglior recupero.

Perchè si dovrebbe recuperare più velocemente?? Mi pare impossobile, al massimo a parità di sforzo muscolare si va più forte, ma perchè i danni muscolari dovrebbero rimarginarsi in minor tempo??

camoscio d'oro non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 10-11-2012, 01:22:23   #12
ottomilainsù
Pignone
 
Data registrazione: Jul 2011
Località: Arsiè
Bici: alcune...
Età: 46
Messaggi: 147
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 34 Post(s)
ottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminosoottomilainsù Luminoso
Me lo chiedo anch'io.
Peraltro, non essendo io competente in materia, questo passa in secondo piano rispetto alle osservazioni che ho mosso alla correttezza degli "studi" che ne dimostrano l'efficacia.

Mi rendo conto che una serie di studi rigorosi potrebbe essere fuori dalla portata di chi li commissiona, economicamente parlando.
Ma se sono fatti poco bene si prestano a critiche, alle critiche che ho mosso io.
D'accordo che è la mia (de)formazione professionale, ma sarei il primo ad essere contento se si riuscisse a stabilire, in maniera inattaccabile dal punto di vista metodologico, che comportano dei vantaggi.

Sono pignolo su queste cose, sarà che a suo tempo volevano farmi scrivere che una certa cosa andava bene (c'era in ballo, per un risparmio ridicolo, la sicurezza di moltissime persone) e quindi poi me la hanno fatta pagare perché ho detto di no, ma non mi pare corretto dire sempre che va tutto bene e che è tutto bello.
Anche quando è quasi solo una questione di suggestione.
__________________
Le mie ciclovacanze! Danimarca 2009 Germania 2011 2012
ottomilainsù non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 10-11-2012, 10:32:52   #13
Ubaldo
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jul 2008
Località: Bari, Castellana-Polignano (Chiesa Nuova)
Bici: Haibike Affair custom
Età: 33
Messaggi: 2,568
Mentioned: 53 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 433 Post(s)
Ubaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da camoscio d'oro Visualizza messaggio
Io faccio veramente fatica a capire,quale dovrebbe essere la magia grazie alla quale pedalando con queste corone si ha un miglior recupero.

Perchè si dovrebbe recuperare più velocemente?? Mi pare impossobile, al massimo a parità di sforzo muscolare si va più forte, ma perchè i danni muscolari dovrebbero rimarginarsi in minor tempo??
vado a senso: forse perchè nel punto di leva sfavorevole si diminuisce l'impegno muscolare. Allora, forse, anche se c'è un picco di forza nel maggior punto di leva (o poco dopo o poco prima, a seconda di come sono orientate le corone) poi vi è una fase in cui il rapporto scende e la tensione muscolare pure. Con le corone tonde invece la leva peggiora e il rapporto rimane costante.
Può essere che questa diversa alternanza favorisca il lavoro di assorbimento del lattato prodotto. Ricorda un po' alcuni concetti di un altro sport, la corsa, quando la si pratica con scarpe che evitano l'appoggio di tallone, con frenata e rilascio di energia: non si va più veloce (anzi in alcuni casi si va più piano), ma la maggior fluidità d'azione rende il gesto atletico più economico e meno traumatico per muscoli e ossa. Attenzione, non dico che potrebbe essere uguale, ma un concetto analogo.

Un'altra cosa che potrebbe essere plausibile è il diverso coinvolgimento dei vari muscoli nella pedalata: la tendenza ad accelerare mentre ci si avvicina ai punti morti (o, forse, più correttamente, a non rallentare o a non incrementare la tensione muscolare per il peggioramento della leva) potrebbe far lavorare diversamente i vari muscoli delle gambe. Ed effettivamente prova potrebbe essere la presenza di dolori di adattamento alle corone in muscoli di solito non indolenziti dalla pedalata.

Passando all'esperienza pratica: c'è chi riscontra vantaggi e chi no: personalmente con le rotor i dolori di gambe durano meno. Riguardo alle prestazioni forse vi fu un lieve vantaggio iniziale, ma secondo me si è livellato. Rimane, a me, il discorso del recupero più rapido del dolore e della condizione e l'impressione di minor carico sul ginocchio.
__________________

La mia bestiola Haibike Affair
Ubaldo non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 10-11-2012, 10:34:14   #14
Ubaldo
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jul 2008
Località: Bari, Castellana-Polignano (Chiesa Nuova)
Bici: Haibike Affair custom
Età: 33
Messaggi: 2,568
Mentioned: 53 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 433 Post(s)
Ubaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo AngelicoUbaldo Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da ottomilainsù Visualizza messaggio
Me lo chiedo anch'io.
Peraltro, non essendo io competente in materia, questo passa in secondo piano rispetto alle osservazioni che ho mosso alla correttezza degli "studi" che ne dimostrano l'efficacia.

Mi rendo conto che una serie di studi rigorosi potrebbe essere fuori dalla portata di chi li commissiona, economicamente parlando.
Ma se sono fatti poco bene si prestano a critiche, alle critiche che ho mosso io.
D'accordo che è la mia (de)formazione professionale, ma sarei il primo ad essere contento se si riuscisse a stabilire, in maniera inattaccabile dal punto di vista metodologico, che comportano dei vantaggi.

Sono pignolo su queste cose, sarà che a suo tempo volevano farmi scrivere che una certa cosa andava bene (c'era in ballo, per un risparmio ridicolo, la sicurezza di moltissime persone) e quindi poi me la hanno fatta pagare perché ho detto di no, ma non mi pare corretto dire sempre che va tutto bene e che è tutto bello.
Anche quando è quasi solo una questione di suggestione.
infatti, c'è poco più di qualche studio di riviste.
Secondo me il problema principale è che fisiologicamente i ciclisti possono avere pedalate molto diverse e non sempre è possibile allenare stile o caratteristiche neuromuscolari per adattare lo stile stesso a determinati obiettivi
__________________

La mia bestiola Haibike Affair
Ubaldo non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 10-11-2012, 15:27:50   #15
mrt-bikes
Novellino
 
Data registrazione: Dec 2011
Località: Genova
Bici: mrt-bikes
Messaggi: 71
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
mrt-bikes Distinto
Chissa perchè queste corone mi affascinano...
Magari sono una bufala ( le problematiche tecniche sollevate nei post precedenti sono piuttosto profonde e al di fuori della mia portata), però istintivamente mi piacciono...
__________________
www.mrt-bikes.it

mrt-bikes non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 11-11-2012, 12:29:52   #16
papalla
via col vento
 
Data registrazione: Sep 2008
Bici: Bianchi
Messaggi: 93
Mentioned: 102 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1247 Post(s)
papalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelicopapalla Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da Ser pecora Visualizza messaggio
sul sito di Osymetric ce n'è uno abbastanza dettagliato:
http://www.osymetric.com/images/stories/etude.pdf
http://www.noncircularchainring.be/
http://www.cycling.org.au/?ID=42069
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21266731

serie di link (certamente non disinteressati):
http://www.rotorbikeusa.com/science.html

"test" ce ne sono, alcuni potenzialmente fatti bene perchè in centri universitari, poi quali protocolli abbiano usato e se questi siano rigorosi è da capire

sicuramente c'è più bibliografia rispetto a cuscinetti a alta scorrevolezza, telai aerodinamici, ruote che regalano watt ecc

poi, quanto influisca l'eventuale 0.2% in più o meno e quanto sia soggettivo l'eventuale beneficio è tutto da vedere.
papalla non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 20-12-2012, 08:40:40   #17
cricri
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2011
Bici: bella
Messaggi: 23
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1 Post(s)
cricri non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da ipercool Visualizza messaggio
@ ottomilainsù

di studi che ne sono molti, se hai voglia questo mi pare sia uno degli ultimi.
volevo sapere dove trovare le discussione di rotor qxl

grazie
cricri non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 20-12-2012, 17:22:53   #18
cricri
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2011
Bici: bella
Messaggi: 23
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1 Post(s)
cricri non giudicato
ho montato le rotor Q XL,devo dire fin dal primo momemto la sensazione e' stata quella di pedalare come a vuoto pertanto non tanto facile dopo circa 15 km la pedalata era piu' uniforme.
ho fatto delle ripetute in salita sfr e nonostante la dentatura a 53 denti (prima avevo 52) si e' dimostrata facilitata nella progressione a 40rpm,piu' difficoltosa con la moltiplica piccola.
La posizione delle corone e' sulla 3 posizione.
tornando in pianura la sensazione e' quella di un ritardo dal punto morto inferiore.Comunque la sensazione una volta a casa e' di avere le gambe riposate (60km 850 disl.)
Il giorno dopo ho fatto una uscita di circa 3 ore con 1000 mt di dislivello 2 salite.
dopo le prime pedalate le pedivelle girano bene noto che ho difficolta ha mantenere le 100 rpm,noto anche una variazione dei watt(powertap)molto frequente,non so se dovuta a una minor pressione sulle pedivelle in alcuni punti della rotazione.
in salita con il 38 mi trovo veramente in difficolta , la pedalata non e' naturale e non mi sembra rotonda.
mi sono anche accorto che in pianura la posizione in sella cerco come di arretrare.
Sui pedali col 53 e il 38 e' uno spettacolo,pedalata fluida e il 53 anche in salita si gira benissimo.
queste sono le mie sensazioni attendo le vostre.
cricri non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 02-07-2014, 19:00:10   #19
carmine il conte
Pedivella
 
Data registrazione: Oct 2011
Bici: Trek Madone 7.9
Messaggi: 483
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 277 Post(s)
carmine il conte meritevole
Salve a tutti
Qualcuno ha montato o sa se sono compatibili queste corone rotor Qxl sulla guarnitura sram red gxp 2013 10 velocità (foto in allegato)???

Grazie
carmine il conte non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 02-07-2014, 20:22:04   #20
beppe83
Passista
 
Data registrazione: Jun 2010
Località: Pozzolo F.ro
Bici: Wilier 101 air - Dedacciai Chrono
Età: 33
Messaggi: 4,089
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 525 Post(s)
beppe83 Luminosobeppe83 Luminosobeppe83 Luminosobeppe83 Luminosobeppe83 Luminosobeppe83 Luminoso
Invia un messaggio via MSN a beppe83
io le ho tutte e due..le qxl sulla crono e le classiche rotor sulla bici da corsa.
il maggior Q si sente notevolmente con le qxl..
io le ho montate si con sram red che con guarnitura del ultegra 6600 su quella da crono..
se monti girobulloni 130 la corona piccola c'è solo da 41.
senno puoi fare 53 qxl e 39 classico rotore ovale

beppe83 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:52:00.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO