Caffélatex per tubolari - Pagina 3 - Bici da corsa | BDC-forum.it
Home | Forum | Mercatino | Training Camp | Foto | Ciclopedia | Links | Allenamento | Mountain Bike

Il sito di bici da corsa più discusso d'Italì

Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Aziende > Effetto Mariposa

Effetto Mariposa Servizio e assistenza di Effetto Mariposa: attrezzatura per meccanici ciclisti (chiave dinamometrica Giustaforza, seghetto Carbocut...) ed accessori tubeless

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 26-09-2012, 16:57:57   #21
marko
Maglia Gialla
 
Data registrazione: Nov 2005
Località: Melzo
Bici: TITANIO PRO 3 MARANELLO
Messaggi: 11,252
Mentioned: 161 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2964 Post(s)
marko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subitomarko Santo Subito
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Si, funziona ugualmente.
Riguardo alla domanda sulla possibilità di rimuovere il sigillante dai tubolari quando non in uso: si può provare a farlo utilizzando la siringa dosatrice al contrario, aspirando cioè il contenuto dai tubolari, dopo aver lasciato accumulare il sigillante in basso.

__________________
SIAMO AL TOP
marko non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 22-10-2012, 10:42:57   #22
kakadu
Pignone
 
Data registrazione: Apr 2009
Bici: BMC SLC01
Messaggi: 149
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 3 Post(s)
kakadu meritevole
Caffelatex o ZOT?

Avrei un quesito per il produttore:

sabato scorso purtroppo durante l'ultima uscita con i tubolari, ho forato sulla ruota posteriore, fortunatamente avevo con me il Pit Stop e ha funzionato.

Purtroppo non è riuscito a riparare completamente la foratura dato che il foro probabilmente è troppo grande, ad occhio +/- 3mm..

A questo punto mi chiedo, considerando che non li userò più fino a Marzo, mi conviene provare a ripararlo ora con il Zot, del quale leggo che è fatto per forature grosse oppure aspettare Marzo per inserire il caffelatex ed eventualmente non dovesse "farcela", applicare lo ZOT?

Aspetto VS. notizie..

Grazie
kakadu non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 22-10-2012, 11:56:51   #23
aby
Pignone
 
Data registrazione: Mar 2009
Messaggi: 154
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 16 Post(s)
aby non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da kakadu Visualizza messaggio
Avrei un quesito per il produttore:

sabato scorso purtroppo durante l'ultima uscita con i tubolari, ho forato sulla ruota posteriore, fortunatamente avevo con me il Pit Stop e ha funzionato.

Purtroppo non è riuscito a riparare completamente la foratura dato che il foro probabilmente è troppo grande, ad occhio +/- 3mm..

A questo punto mi chiedo, considerando che non li userò più fino a Marzo, mi conviene provare a ripararlo ora con il Zot, del quale leggo che è fatto per forature grosse oppure aspettare Marzo per inserire il caffelatex ed eventualmente non dovesse "farcela", applicare lo ZOT?

Aspetto VS. notizie..

Grazie
scusami ma cosa è lo ZOT?
aby non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 22-10-2012, 12:12:37   #24
scasedda
Gregario
 
Data registrazione: Aug 2009
Località: alto piemonte ma sono sardo
Bici: Bianchi Oltre
Età: 51
Messaggi: 634
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 48 Post(s)
scasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellarescasedda Stellare
La settimana scorsa ho forato il tubolare posteriore. Mi sono accorto della foratura per la presenza di alcuni spruzzi di lattice (caffelatex per la precisione) all'altezza della guarnitura. Dopo essermi fermato ho appurato che dal buco fuoriusciva ancora del lattice. Ho premuto con il pollice in quella zona e la fuoriusciva si è arrestata poco dopo. Il tubolare ha perso pressione ma non si è sgonfiato completamente. Ciò mi ha consentito di rientrare a casa senza alcun problema. Presumo che se avessi rigonfiato con la pompetta o con la bomboletta c02 il tubolare avrei potuto anche continuare e finire il giro che mi ero prefissato. Saluti e buone pedalate a tutti
scasedda non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 22-10-2012, 12:56:14   #25
kakadu
Pignone
 
Data registrazione: Apr 2009
Bici: BMC SLC01
Messaggi: 149
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 3 Post(s)
kakadu meritevole
Citazione:
Originalmente inviato da aby Visualizza messaggio
scusami ma cosa è lo ZOT?
questo:
http://www.effettomariposa.eu/prodot...affelatex-zot/
kakadu non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 23-10-2012, 09:33:11   #26
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 399
Mentioned: 15 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 167 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da scasedda Visualizza messaggio
La settimana scorsa ho forato il tubolare posteriore. Mi sono accorto della foratura per la presenza di alcuni spruzzi di lattice (caffelatex per la precisione) all'altezza della guarnitura. Dopo essermi fermato ho appurato che dal buco fuoriusciva ancora del lattice. Ho premuto con il pollice in quella zona e la fuoriusciva si è arrestata poco dopo. Il tubolare ha perso pressione ma non si è sgonfiato completamente. Ciò mi ha consentito di rientrare a casa senza alcun problema. Presumo che se avessi rigonfiato con la pompetta o con la bomboletta c02 il tubolare avrei potuto anche continuare e finire il giro che mi ero prefissato. Saluti e buone pedalate a tutti
Grazie del resoconto: tappare il buco con il dito permette al sigillante di avere più tempo per la riparazione, ed è maggiormente importante quando le pressioni sono alte e il volume d'aria esiguo (come su strada).
Come scrivi giustamente, rigonfiare a riparazione avvenuta permette di continuare l'uscita, a meno che il danno sia così grave da riaprirsi a pressione più alta.
Che marca/modello è il tubolare? Hai provato a rigonfiare il tubolare una volta a casa? Se la riparazione tiene, puoi continuare ad utilizzarlo senza problemi.
Pulisci bene i residui di Caffélatex dal telaio: se lasci passare troppo tempo risultano poi difficili da eliminare
__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 23-10-2012, 09:45:19   #27
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 399
Mentioned: 15 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 167 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da kakadu Visualizza messaggio
Si tratta di un catalizzatore per il Caffélatex, che lo fa indurire in tempi rapidissimi. Serve in caso di fori molto grandi, per cui il sigillante fatica a solidificare in tempo durante la fuoriuscita. So che alcuni lo utilizzano anche per riparare tubolari nella 'tranquillità' del garage: inseriscono del Caffélatex nel tubolare bucato, lo gonfiano, e immettono lo ZOT! nel foro da cui zampilla il sigillante (chiaramente inserendolo dall'esterno). Funziona anche con tubolari con camera il lattice.
Per vedere il funzionamento di ZOT!, ti rimando ad un nostro filmato tecnico (già al momento del foro 'disastroso'...):

__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 23-10-2012, 09:52:00   #28
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 399
Mentioned: 15 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 167 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da kakadu Visualizza messaggio
Avrei un quesito per il produttore:

sabato scorso purtroppo durante l'ultima uscita con i tubolari, ho forato sulla ruota posteriore, fortunatamente avevo con me il Pit Stop e ha funzionato.

Purtroppo non è riuscito a riparare completamente la foratura dato che il foro probabilmente è troppo grande, ad occhio +/- 3mm..

A questo punto mi chiedo, considerando che non li userò più fino a Marzo, mi conviene provare a ripararlo ora con il Zot, del quale leggo che è fatto per forature grosse oppure aspettare Marzo per inserire il caffelatex ed eventualmente non dovesse "farcela", applicare lo ZOT?

Aspetto VS. notizie..

Grazie
Mi fa piacere che il Pit-Stop abbia funzionato... la prossima volta prova il nostro Espresso, una bomboletta gonfia e ripara contenente Caffélatex.
Dato che Espresso contiene Caffélatex sotto pressione, lo ZOT! funziona anche con il 'liquido' dell'Espresso.
In ogni caso, anche se ZOT! è specifico per i nostri sigillanti, puoi provare la riparazione, sempre che il danno non sia cosi' grande da compromettere l'integrità della carcassa del tubolare (quando gonfi, il tubolare è deformato in corrispondenza del taglio).
A riparazione avvenuta, sempre meglio mantenere il tubolare leggermente gonfio e non appoggiato a terra, in modo che la camera d'aria non tenda ad incollarsi nei lunghi mesi invernali.
__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 23-10-2012, 10:33:15   #29
sepica
Maglia Iridata
 
Data registrazione: Aug 2004
Località: Roma Eur
Bici: Cannondale Supersix HM liq
Messaggi: 13,719
Mentioned: 101 Post(s)
Tagged: 3 Thread(s)
Quoted: 2873 Post(s)
sepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beatosepica Beato
sono un felice utilizzatore del Lattex,pero ho due grandi inconvenienti, sicuramente ultra conosciuti...

Sistematicamente mi si attappano le valvole (in realtà piu le prolunghe) volevo sapere se c'e' un trucchetto x evitarlo.

Esiste un "solvente" per togliere il Lattex , fuoriuscito oramai secco, che fa a sporcare il telaio ?
__________________
sepica non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 24-10-2012, 08:35:09   #30
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 399
Mentioned: 15 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 167 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da sepica Visualizza messaggio
sono un felice utilizzatore del Lattex,pero ho due grandi inconvenienti, sicuramente ultra conosciuti...

Sistematicamente mi si attappano le valvole (in realtà piu le prolunghe) volevo sapere se c'e' un trucchetto x evitarlo.

Esiste un "solvente" per togliere il Lattex , fuoriuscito oramai secco, che fa a sporcare il telaio ?
Ciao Sepica, come dici giustamente, entrambi gli "effetti collaterali" sono conosciuti:
- otturazione delle valvole in presenza di prolunghe valvola: vedi qui
- pulizia del Caffélatex secco, ci stiamo lavorando... a breve sarà disponibile un prodotto specifico per eliminare i residui secchi di tutti i sigillanti a base lattice (si chiamerà Caffélatex Remover), nei negozi o webstore entro fine anno.
A presto e grazie per l'apprezzamento del CL!

__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:52:07.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO