Gonfia e ripara "Espresso" - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Aziende > Effetto Mariposa

Effetto Mariposa Servizio e assistenza di Effetto Mariposa: attrezzatura per meccanici ciclisti (chiave dinamometrica Giustaforza, seghetto Carbocut...) ed accessori tubeless

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 04-01-2012, 20:59:10   #13
bicimix
Ammiraglia
 
Data registrazione: Aug 2009
Località: ABRUZZO sulla costa adriatica!
Bici: Bike of the year award 2015!!!
Età: 44
Messaggi: 17,805
Mentioned: 186 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 6589 Post(s)
bicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beatobicimix Beato
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Il nostro sigillante Caffélatex e la bomboletta Espresso (che contiene una formulazione derivata dal Caffélatex) generalmente creano pochi problemi con le valvole.
Detto questo, ci vuole comunque un minimo di cautela, ed il problema si evita facilmente. Infatti, dopo il primo utilizzo 'su strada', è sufficiente gonfiare la camera non appena tornati a casa. In questo modo si pulisce il meccanismo valvola dagli eventuali residui di sigillante, prima che solidifichino e pregiudichino la funzionalità della valvola.
Per i gonfiaggi successivi, dato che il liquido riparante continua a fornire un'azione 'preventiva' molto a lungo nella camera riparata, è importante chiudere la valvola subito dopo aver gonfiato, evitando di sgonfiare leggermente (sgonfiando, un po' di liquido può fuoriuscire, e se si chiude immediatamente dopo lo si imprigiona nel meccanismo dove può solidificare)
io l'ho comprata qualche giorno fà...il mio riveditore di fiducia mi ha detto che è il prodotto migliore attualmente in commercio...ovviamente spero di non averne mai bisogno

__________________
"Quand’ero malato non volevo morire. Quando corro non voglio perdere. Morire e perdere sono la stessa cosa." L.A. "la salita è per uomini felici" A.C.
bicimix è connesso ora  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 12-01-2012, 20:12:42   #14
andrearoad
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2010
Bici: Cannondale super six evo
Messaggi: 7
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
andrearoad negativo
Salve a tutti vorrei fare una domanda magari con la consulenza anche di Mariposa. Vorrei montare dei tubolari con il liquido preventivo (caffelatex).
Cosa conviene portarsi dietro? la bomboletta, lo zot o il tubolare di ricambio?
Da quello che leggo sul sito con il liquido e lo zot si dovrebbe essere al sicuro.
Qualcuno ha sperimentato queste soluzioni?
andrearoad non è connesso  
Rispondi citando


0 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 12-01-2012, 23:46:17   #15
yuk
Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2007
Messaggi: 6,137
Mentioned: 86 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2651 Post(s)
yuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forumyuk Orgoglio del Forum
Prossimi prodotti Mocaccino e Marocchino in fase di test avanzato
yuk non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 13-01-2012, 10:07:51   #16
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 435
Mentioned: 18 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 187 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da andrearoad Visualizza messaggio
Salve a tutti vorrei fare una domanda magari con la consulenza anche di Mariposa. Vorrei montare dei tubolari con il liquido preventivo (caffelatex).
Cosa conviene portarsi dietro? la bomboletta, lo zot o il tubolare di ricambio?
Da quello che leggo sul sito con il liquido e lo zot si dovrebbe essere al sicuro.
Qualcuno ha sperimentato queste soluzioni?
Che tubolari intendi utilizzare? A seconda del tipo di costruzione, ci sono diverse soluzioni...
__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 13-01-2012, 10:41:17   #17
sante pollastri
via col vento
 
Data registrazione: Aug 2011
Messaggi: 5,416
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
sante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da andrearoad Visualizza messaggio
Salve a tutti vorrei fare una domanda magari con la consulenza anche di Mariposa. Vorrei montare dei tubolari con il liquido preventivo (caffelatex).
Cosa conviene portarsi dietro? la bomboletta, lo zot o il tubolare di ricambio?
Da quello che leggo sul sito con il liquido e lo zot si dovrebbe essere al sicuro.
Qualcuno ha sperimentato queste soluzioni?
io mi porto il liquido,ne ho riparati diversi,soprattutto di amici che avevano provato con il gonfia&ripara(di altre case produttrici),che immancabilmente usciva a pressione dal foro senza ripararlo.
se invece metti il lattice liquido,fai girare la ruota e poi porti lentamente a pressione il tubolare(ma anche il tubeless),dai modo al lattice di raggingere il foro,di riempirlo e di essiccarsi a mo di tappo.
l'importante è che tu scelga un tubolare con la valvola spillo che si svita,al limite anche un tubo che abbia il corpo valvola che si svita dalla sua sede(valvola rossa dei vittoria cx 320 tpi,ad es.),ma la cosa diventa piu' difficile,ma non impossibile.
sante pollastri non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 13-01-2012, 12:07:58   #18
andrearoad
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2010
Bici: Cannondale super six evo
Messaggi: 7
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
andrearoad negativo
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Che tubolari intendi utilizzare? A seconda del tipo di costruzione, ci sono diverse soluzioni...
Tufo o Continental. Ho visto il video che spirga il funzionamento dello ZOT dove usate un oggetto cilindrico per forare la ruota. Per un eventuale taglio funziona lo stesso?
andrearoad non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 13-01-2012, 15:54:30   #19
sunboy
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Oct 2007
Messaggi: 9,696
Mentioned: 63 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2967 Post(s)
sunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beatosunboy Beato
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Il nostro sigillante Caffélatex e la bomboletta Espresso (che contiene una formulazione derivata dal Caffélatex) generalmente creano pochi problemi con le valvole.
Detto questo, ci vuole comunque un minimo di cautela, ed il problema si evita facilmente. Infatti, dopo il primo utilizzo 'su strada', è sufficiente gonfiare la camera non appena tornati a casa. In questo modo si pulisce il meccanismo valvola dagli eventuali residui di sigillante, prima che solidifichino e pregiudichino la funzionalità della valvola.
Per i gonfiaggi successivi, dato che il liquido riparante continua a fornire un'azione 'preventiva' molto a lungo nella camera riparata, è importante chiudere la valvola subito dopo aver gonfiato, evitando di sgonfiare leggermente (sgonfiando, un po' di liquido può fuoriuscire, e se si chiude immediatamente dopo lo si imprigiona nel meccanismo dove può solidificare)
ricapitolando:
copertoncino con camera d'aria, foro, uso il vostro prodotto senza smontare nulla e se il foro è piccolo ho la ruota riparata e posso proseguire come nulla fosse successo. una volta a casa controllo che la valvola si pulita e magari sgonfio, gonfio.
oppure ho capito male?
eventualmente funziona con tutte le camere o devo sceglierne un tipo/marca particolare?
__________________
Ogni giorno è perfetto basta che non nevichi, piova o sia freddo
sunboy non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 16-01-2012, 10:59:07   #20
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 435
Mentioned: 18 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 187 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da sunboy Visualizza messaggio
ricapitolando:
copertoncino con camera d'aria, foro, uso il vostro prodotto senza smontare nulla e se il foro è piccolo ho la ruota riparata e posso proseguire come nulla fosse successo. una volta a casa controllo che la valvola si pulita e magari sgonfio, gonfio.
oppure ho capito male?
eventualmente funziona con tutte le camere o devo sceglierne un tipo/marca particolare?
Perfetto: per controllare che la valvola sia pulita, il modo migliore è dargli una gonfiata (l'aria spinge il sigillante all'interno della camera, allontanandolo dal meccanismo).
Non ci sono camere che mi sento di consigliare rispetto ad altre.
__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 16-01-2012, 11:10:14   #21
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 435
Mentioned: 18 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 187 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da andrearoad Visualizza messaggio
Tufo o Continental. Ho visto il video che spirga il funzionamento dello ZOT dove usate un oggetto cilindrico per forare la ruota. Per un eventuale taglio funziona lo stesso?
Si, taglio o foro, quello che conta è la dimensione massima. Ci sono delle variabili legate alla geometria del foro, ma è difficile individuare una tendenza.
Sottolineo che è più facile che il liquido o la bomboletta riparino un pneumatico tubeless (rispetto ai sistemi copertoncino + camera d'aria), e che in mtb tutto è più semplice (date le pressioni di gonfiaggio più basse). Tanto per intenderci, il taglio da mezzo centimetro che si ripara sulla gomma da mtb è quasi impossibile da riparare su strada.
La mia domanda riguardo alla marca di tubolari è perché lo ZOT! funziona meglio con i tubeless o con tubolari tubeless (come i Tufo, in cui la camera d'aria è integrata nella carcassa). Infatti in quel caso lo ZOT! penetra nel foro della carcassa ed va a contatto direttamente con il sigillante... mentre se c'è di mezzo una camera d'aria, lo ZOT! deve entrare nel foro del copertone, centrare anche il foro della camera e poi andare a contatto con il liquido. Per le riparazioni a bordo strada, si tratta di fantascienza... a meno di aver rigonfiato la gomma forata ed agire molto rapidamente, quando la camera è ancora sufficientemente gonfia da essere solidale con il copertone.
Inizialmente consigliavamo ZOT! esclusivamente per sistemi tubeless (come scritto sopra), poi alcuni clienti ci hanno segnalato che si riescono a riparare anche tubolari "classici" dotati di camera d'aria... a patto di gonfiare sufficientemente il tubolare, il tutto nella tranquillità del garage.
__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 16-01-2012, 15:11:36   #22
sante pollastri
via col vento
 
Data registrazione: Aug 2011
Messaggi: 5,416
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
sante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellaresante pollastri Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Si, taglio o foro, quello che conta è la dimensione massima. Ci sono delle variabili legate alla geometria del foro, ma è difficile individuare una tendenza.
Sottolineo che è più facile che il liquido o la bomboletta riparino un pneumatico tubeless (rispetto ai sistemi copertoncino + camera d'aria), e che in mtb tutto è più semplice (date le pressioni di gonfiaggio più basse). Tanto per intenderci, il taglio da mezzo centimetro che si ripara sulla gomma da mtb è quasi impossibile da riparare su strada.
La mia domanda riguardo alla marca di tubolari è perché lo ZOT! funziona meglio con i tubeless o con tubolari tubeless (come i Tufo, in cui la camera d'aria è integrata nella carcassa). Infatti in quel caso lo ZOT! penetra nel foro della carcassa ed va a contatto direttamente con il sigillante... mentre se c'è di mezzo una camera d'aria, lo ZOT! deve entrare nel foro del copertone, centrare anche il foro della camera e poi andare a contatto con il liquido. Per le riparazioni a bordo strada, si tratta di fantascienza... a meno di aver rigonfiato la gomma forata ed agire molto rapidamente, quando la camera è ancora sufficientemente gonfia da essere solidale con il copertone.
Inizialmente consigliavamo ZOT! esclusivamente per sistemi tubeless (come scritto sopra), poi alcuni clienti ci hanno segnalato che si riescono a riparare anche tubolari "classici" dotati di camera d'aria... a patto di gonfiare sufficientemente il tubolare, il tutto nella tranquillità del garage.
non capisco,ma perchè non agire dall'interno?
io ho sempre agito così,siringando il liquido dalla valvola,sia tubeless che tubolari classici,a bordo strada,ed ha sempre funzionato.
aggiungo che le ruote che ho con i copertoncini le ho dotate con camera d'aria con valvolina a spillo svitabile,in modo da poter usare il liquido anche con queste.
sante pollastri non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 16-01-2012, 19:20:32   #23
andrearoad
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2010
Bici: Cannondale super six evo
Messaggi: 7
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
andrearoad negativo
Citazione:
Originalmente inviato da effettomariposa Visualizza messaggio
Si, taglio o foro, quello che conta è la dimensione massima. Ci sono delle variabili legate alla geometria del foro, ma è difficile individuare una tendenza.
Sottolineo che è più facile che il liquido o la bomboletta riparino un pneumatico tubeless (rispetto ai sistemi copertoncino + camera d'aria), e che in mtb tutto è più semplice (date le pressioni di gonfiaggio più basse). Tanto per intenderci, il taglio da mezzo centimetro che si ripara sulla gomma da mtb è quasi impossibile da riparare su strada.
La mia domanda riguardo alla marca di tubolari è perché lo ZOT! funziona meglio con i tubeless o con tubolari tubeless (come i Tufo, in cui la camera d'aria è integrata nella carcassa). Infatti in quel caso lo ZOT! penetra nel foro della carcassa ed va a contatto direttamente con il sigillante... mentre se c'è di mezzo una camera d'aria, lo ZOT! deve entrare nel foro del copertone, centrare anche il foro della camera e poi andare a contatto con il liquido. Per le riparazioni a bordo strada, si tratta di fantascienza... a meno di aver rigonfiato la gomma forata ed agire molto rapidamente, quando la camera è ancora sufficientemente gonfia da essere solidale con il copertone.
Inizialmente consigliavamo ZOT! esclusivamente per sistemi tubeless (come scritto sopra), poi alcuni clienti ci hanno segnalato che si riescono a riparare anche tubolari "classici" dotati di camera d'aria... a patto di gonfiare sufficientemente il tubolare, il tutto nella tranquillità del garage.
Quindi la conclusione e' che bisogna portare il tubolare di scorta?
Ovviamente mettendo il liquido preventivo nei tubolari per forature di piccole dimensioni.
andrearoad non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 16-01-2012, 20:33:47   #24
effettomariposa
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: Lugano (CH)
Bici: Pegoretti con powercranks
Messaggi: 435
Mentioned: 18 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 187 Post(s)
effettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellareeffettomariposa Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da sante pollastri Visualizza messaggio
non capisco,ma perchè non agire dall'interno?
io ho sempre agito così,siringando il liquido dalla valvola,sia tubeless che tubolari classici,a bordo strada,ed ha sempre funzionato.
aggiungo che le ruote che ho con i copertoncini le ho dotate con camera d'aria con valvolina a spillo svitabile,in modo da poter usare il liquido anche con queste.
Se parliamo del sigillante, sono d'accordo con te, il lavoro va fatto "dall'interno", inserendolo attraverso la valvola.
Però lo ZOT! è un catalizzatore di polimerizzazione per il sigillante in caso di fori di grosse dimensioni, per questo si usa dall'esterno e localmente, in corrispondenza del foro.
Nel video qui sotto si vede lo ZOT! utilizzato in "soccorso" del Caffélatex contenuto all'interno della gomma, alle prese con un foro da 8mm...


__________________
... ci trovate anche qui: effettomariposa.it | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram | mtb-forum.it
effettomariposa non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Rispondi



I tag
effetto mariposa, espresso, gonfia, ripara, riparazioni

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:03:08.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO