Un acciaio può essere rigido e reattivo? - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Bici e telai > Acciaio

 
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 28-05-2015, 14:52:20   #11
Cyboraf
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jun 2012
Località: Torino
Bici: Wilier 101sr con Campy Potenza, Eurus e Neutron Ultra 2015. GIOS Super Record: Italian Satisfaction!
Messaggi: 2,696
Mentioned: 51 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1732 Post(s)
Cyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da Little58 Visualizza messaggio
Inizierei col definire le variabili da esaminare.

Senza "sento..." "rispetto a quell'altro è..."

Quindi niente di soggettivo ma oggettivo e misurabile (con quali macchine? con quali test? che cosa stiamo misurando?)

Se invece si diranno solo cose scontate da opuscolo la discussione non avrà alcun valore
Oggettivo e misurabile? Se qualcuno di noi ha il modo di farlo ben venga.
Io molto più semplicemente credo che, invece , si possa discutere di geometrie, pesi, materiali e soluzioni che possano regalare a un telaio di acciaio un comportamento di tipo corsaiolo.

Cyboraf non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 14:56:35   #12
mika
Ammiraglia
 
Data registrazione: Nov 2007
Località: San Giorgio di Nogaro (UDINE)
Bici: Barco Bros: Italian frames for italian people...
Messaggi: 19,443
Mentioned: 207 Post(s)
Tagged: 27 Thread(s)
Quoted: 4106 Post(s)
mika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forum
Citazione:
Originalmente inviato da Cyboraf Visualizza messaggio
Oggettivo e misurabile? Se qualcuno di noi ha il modo di farlo ben venga.
Io molto più semplicemente credo che, invece , si possa discutere di geometrie, pesi, materiali e soluzioni che possano regalate a un telaio di acciaio un comportamento di tipo corsaiolo
Anche secondo me. Sezioni e spessori di un dato materiale determinano valori di flessione calcolabili con una certa affidabilità con apposite formule. E' fisica. Conoscendo poi i vettori delle forze in essere non è difficile capire quale sarà il comportamento di un telaio.
__________________
CONFRATERNITA DEI TAMARRI DI BDC - FORUM.
mika non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 14:58:30   #13
Cyboraf
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jun 2012
Località: Torino
Bici: Wilier 101sr con Campy Potenza, Eurus e Neutron Ultra 2015. GIOS Super Record: Italian Satisfaction!
Messaggi: 2,696
Mentioned: 51 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1732 Post(s)
Cyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf SplendidoCyboraf Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da mika Visualizza messaggio
Anche secondo me. Sezioni e spessori di un dato materiale determinano valori di flessione calcolabili con una certa affidabilità con apposite formule. E' fisica. Conoscendo poi i vettori delle forze in essere non è difficile capire quale sarà il comportamento di un telaio.
Provocazione : e allora progettiamolo questo telaio in acciaio rigido!
Rigido non l' acciaio ma il telaio...
Cyboraf non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 15:07:29   #14
Mardot
Passista
 
Data registrazione: Feb 2008
Bici: Mia
Messaggi: 3,952
Mentioned: 39 Post(s)
Tagged: 11 Thread(s)
Quoted: 1071 Post(s)
Mardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot StellareMardot Stellare
Considerando la macchina (in senso fisico) bici, composta da telaio+forcella+ruote+resto, e considerando le forze che su questa macchina si impongono (azione) o si ricevono (reazione), i telai d’acciaio differiscono dagli altri telai soprattutto per il comportamente in due punti, il movimento centrale e la zona sterzo.
Infatti, per le azioni/reazioni che si sviluppano a causa delle asperità del fondo stradale, le ruote e la forcella danno un contributo che tende a rendere insignificante quello del telaio, anche (ma non solo) in ragione della direzionalità di queste forze, che si scaricano lungo il telaio, non causando torsioni o quasi.
Purtroppo invece la pedalata è una causa di torsione molto critica, perché imprimendo la forza sui pedali (leva) essa causa una vera e propria torsione con momenti flettenti proprio applicati al movimento centrale (fulcro).
Con queste premesse, direi che con un apposito progetto mirato, si riesce a rendere un telaio in acciaio davvero molto reattivo.
Ora ci sono diverse tipologie di BB, il problema con l’acciaio è avere dei tubi che in quella zona si raccordino adeguatamente. Ad esempio, non ho idea se qualcuno l’abbia già fatto, ma se si riuscisse a equipaggiare un telaio in acciaio con un BB386 EVO, probabilmente i problemi di “torsional stiffness” sarebbero risolti del tutto anche per questo materiale. Temo però che per ora non esistano dei tubi “custom” in acciaio tali da raccordarsi adeguatamente in zona movimento centrale, e avere un BB386 EVO opportunamente inscatolato nella sua scatola, ma da cui partono dei “normali” Spirit, ha poco/nessun senso, visto che la rigidità la otterresti con tubi “custom” che ti consentissero di applicare la forza sulla maggior superficie possibile (ved. Figura).

Anche senza arrivare a questo tipo di movimento centrale, è comunque possibile utilizzare altre soluzioni che conferiscono al telaio una accettabile rigidità.
Detto questo, quindi, io credo che con progetti adeguati si possa raggiungere prestazioni (misurabili con un qualunque strumento, stiamo parlando di momenti) decisamente soddisfacenti.
Il tutto, tenendo a mente che le ruote e la forca sono loro a fare lo sporco lavoro.
Dicevamo all’inizio della zona sterzo, anche lei è affetta da qualche problematica, ma con un tubo da 44mm, cuscinetti esterni e forca tapered direi che in quella zona di problemi ce ne sono pochini, anche per i più esigenti. Ora poi vogliono tutti il cono, che a mio giudizio è solamente estetico, ma certamente non contribuisce negativamente in questo discorso, al limite è ininfluente.
__________________
me l'hanno rubata, la firma, e che avevi capito?

Ultima modifica di Mardot : 28-05-2015 alle ore 15:20:04 Motivo: i cuscinetti della ss sono esterni e non integrati
Mardot non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 16:24:22   #15
nicokosch
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2015
Località: Madrid
Bici: kilometoitaliano
Messaggi: 56
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 28 Post(s)
nicokosch non giudicato
concordo anche io sul fatto che coi tubi odierni si possa arrivare ad un livello di rigidezza molto alto.

Ogni produttore di tubi ormai ha a catalogo tubature piu' evolute non solo nei materiali ma anche nelle forme, proprio per irrigidire la zona movimento centrale.

per ultimo il materiale, l' xcr alla fine non e' piu rigido anzi, e' poco piu' di un Deda zero.

Stando a quello che dichiarano, il Reynolds 953 e' il piu rigido seguido dal ms2 di KVA, tutte e tue inox.

il 953 credo sia l'unico sul mercato ad avere un % di titanio nella sua composizione...
__________________
"Bici e telai artigianali su misura"
www.kilometroitaliano.it
nicokosch non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 16:56:12   #16
mika
Ammiraglia
 
Data registrazione: Nov 2007
Località: San Giorgio di Nogaro (UDINE)
Bici: Barco Bros: Italian frames for italian people...
Messaggi: 19,443
Mentioned: 207 Post(s)
Tagged: 27 Thread(s)
Quoted: 4106 Post(s)
mika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forum
Citazione:
Originalmente inviato da Cyboraf Visualizza messaggio
Provocazione : e allora progettiamolo questo telaio in acciaio rigido!
Rigido non l' acciaio ma il telaio...
Sinceramente lo vedo un po' come un esercizio fine a se stesso.
Se cerco max rigidità significa anche che ho bisogno di qualcosa di performante per quello che faccio su strada, e quindi anche che non pesi troppo. Nell'economia generale non so quanto possa essere efficacie.
Meglio cercare una geometria adatta limitandosi magari a sovradimensionare il carro, piantone da 35 e hai già fatto tanto.
Già un 42 di obliquo ti tira su una 50ina di grammi.
Lascerei queste cose a taglie over 58.

__________________
CONFRATERNITA DEI TAMARRI DI BDC - FORUM.

Ultima modifica di mika : 28-05-2015 alle ore 17:48:37
mika non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 17:48:17   #17
mika
Ammiraglia
 
Data registrazione: Nov 2007
Località: San Giorgio di Nogaro (UDINE)
Bici: Barco Bros: Italian frames for italian people...
Messaggi: 19,443
Mentioned: 207 Post(s)
Tagged: 27 Thread(s)
Quoted: 4106 Post(s)
mika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forummika Orgoglio del Forum
Questa è un buon esempio

__________________
CONFRATERNITA DEI TAMARRI DI BDC - FORUM.
mika non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 18:08:32   #18
phanther68
Velocista
 
Data registrazione: Apr 2008
Località: Sardegna
Bici: Zullo PantaRei
Età: 48
Messaggi: 5,785
Mentioned: 15 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 556 Post(s)
phanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminosophanther68 Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da mika Visualizza messaggio
Questa è un buon esempio

Ciao manu, so che sono OT, ma sai che modello di sella è questa postata? Te lo chiedo perché oggi l'ho vista alla tappa del giro montata da Gilbert
phanther68 non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 18:13:06   #19
walterlugs
via col vento
 
Data registrazione: Sep 2012
Località: Langhe
Bici: Cletta
Messaggi: 1,912
Mentioned: 14 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 761 Post(s)
walterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellarewalterlugs Stellare
Fizik volta
walterlugs non è connesso  
Vecchio 28-05-2015, 18:13:27   #20
Ser pecora
Diretur
 
Data registrazione: Apr 2004
Località: dove capita
Età: 91
Messaggi: 11,984
Mentioned: 379 Post(s)
Tagged: 56 Thread(s)
Quoted: 4382 Post(s)
Ser pecora ha disabilitato la reputazione
Citazione:
Originalmente inviato da phanther68 Visualizza messaggio
Ciao manu, so che sono OT, ma sai che modello di sella è questa postata? Te lo chiedo perché oggi l'ho vista alla tappa del giro montata da Gilbert
http://www.bdc-mag.com/test-fizik-volta-r1/

Ser pecora non è connesso  
 



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:26:55.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO