Come assemblare un telaio da strada da zero [Parte II comandi piega e guaine ] - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
Home | Forum | Mercatino | Training Camp | Foto | Ciclopedia | Links | Allenamento | Mountain Bike

Il sito di bici da corsa più discusso d'Italì

Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Magazine > Archivio > Tech Corner

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 15-07-2011, 10:41:47   #11
PAPAORSO
Pignone
 
Data registrazione: Jun 2011
Località: al Sud..o al Nord..dipende da dove vivi tu..!!
Bici: Wilier Mortirolo Lampre
Età: 43
Messaggi: 119
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 19 Post(s)
PAPAORSO non giudicato
Dopo tanti servizi, mi ha colpito non vedere i tuoi inseparabili guanti
Attrezzi su Chain Reaction Cycles | Attrezzi Park Tool su Amazon


__________________
SECNODO UN PFROSSEORE DLEL' UNVIESRITA' DI CMABRDIGE, NON IMORPTA IN CHE ORIDNE APAPAINO LE LETETRE .
PAPAORSO non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 10:49:49   #12
kamgusta
Pignone
 
Data registrazione: Apr 2011
Bici: Bianchi
Messaggi: 212
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 91 Post(s)
kamgusta Luminosokamgusta Luminosokamgusta Luminosokamgusta Luminosokamgusta Luminosokamgusta Luminoso
edit

Ultima modifica di kamgusta : 19-10-2013 alle ore 18:09:26
kamgusta non è connesso  
Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 10:59:20   #13
D.stroy
Guest
 
Messaggi: n/a
Mentioned: Post(s)
Tagged: Thread(s)
Quoted: Post(s)
Bel tutorial complimenti! ma mi rimane insoluto un dubbio: a quale altezza posizionare i comandi? C'è un modo preciso per capire come debbano stare senza dover uscire a provare la bici e poi magari dover ri-nastrare tutto?
 
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 11:40:01   #14
Aumentaaa
Novellino
 
Data registrazione: Aug 2008
Località: Cerea
Bici: Cannondale SuperSix
Età: 42
Messaggi: 3
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Aumentaaa non giudicato
Invia un messaggio via MSN a Aumentaaa
Citazione:
Originalmente inviato da D.stroy Visualizza messaggio
Bel tutorial complimenti! ma mi rimane insoluto un dubbio: a quale altezza posizionare i comandi? C'è un modo preciso per capire come debbano stare senza dover uscire a provare la bici e poi magari dover ri-nastrare tutto?
L'altezza delle leve, personalmente ritengo sia un parametro molto soggettivo, alla stessa stregua del dislivello sella-manubrio o della lunghezza dell'attacco; fatta salva la possibilità di agire facilmente sui comandi, dipendono molto dalla capacità del ciclista di stare piegato o allungato in avanti...
Aumentaaa non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 11:44:40   #15
Giggi
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Nov 2006
Località: Tivoli, Lazio, Italy
Bici: Colnago Dream hp - Ultegra 11
Età: 42
Messaggi: 2,213
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 18 Post(s)
Giggi LuminosoGiggi LuminosoGiggi LuminosoGiggi LuminosoGiggi Luminoso
Invia un messaggio tramite Skype™ a Giggi
io comunque dimenticavo di fare i complimenti a SCR1 per il bellissimo lavoro.
Se ti puo' essere d'aiuto il mio mecc utilizza una piastra di ferro che blocca sotto la curva del manubrio e poi con il calibro mette i due comandi alla stessa altezza.
In questo modo qualunque sia la forma della curva la distanza e sempre una costante
__________________
Livestrong 4ever
Giggi non è connesso  
Rispondi citando


0 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 12:19:54   #16
bayliss
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Apr 2010
Località: Sora (FR)
Bici: Specialized Venge
Età: 34
Messaggi: 3,443
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 386 Post(s)
bayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelicobayliss Angelico
grandioso scr1,complimenti per il tutorial!
anche io leggo spesso i tech docs della shimano,sono una manna dal cielo!!!!

negli anni passati ho fatto un pò di esperienza dal sivende,montando varie bici,questi passaggi li conoscevo,non è che puoi mettere in futuro anche il mio tallone d'achille? (la centratura delle ruote)...
__________________
www.cancellucadesign.com
bayliss non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 13:16:14   #17
matteosverige
Pedivella
 
Data registrazione: Jul 2008
Località: Göteborg, Svezia
Bici: Zullo, Colnago, Canyon
Età: 38
Messaggi: 428
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 24 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
matteosverige Ottimo e abbondantematteosverige Ottimo e abbondantematteosverige Ottimo e abbondante
Confermo la difficoltà di trovare un buon metodo per allineare i comandi. Sull'ultima bici che ho montato ho una 3T rotundo e ci sono le scale millemetrate da entrambi i lati. Con quello che costano le pieghe dovrebbero metterle tutti i produttori.

Per quanto riguarda il taglio delle guaine raccomando di guardare che il taglio sia ben preciso e che oltre a tagliare non si vada a schiacciare il tubetto di teflon. Con il mio utensile succede sempre, ma rimedio allargando con un chiodino sottile in modo che il buco d'entrata sia bello tondo in modo da non avere problemi di scorrimento.

Penso che questo post sia molto utile a chi non ha mai provato a montare una bici da zero. E per chi già lo ha fatto c'è sempre qualche trucchetto da imparare. Complimenti!
matteosverige non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 13:22:11   #18
matteosverige
Pedivella
 
Data registrazione: Jul 2008
Località: Göteborg, Svezia
Bici: Zullo, Colnago, Canyon
Età: 38
Messaggi: 428
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 24 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
matteosverige Ottimo e abbondantematteosverige Ottimo e abbondantematteosverige Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da D.stroy Visualizza messaggio
Bel tutorial complimenti! ma mi rimane insoluto un dubbio: a quale altezza posizionare i comandi? C'è un modo preciso per capire come debbano stare senza dover uscire a provare la bici e poi magari dover ri-nastrare tutto?
E chi ti impedisce di fare un giretto senza nastro? Se sei un ciclista con un po' di sensibiltà ed esperienza bastano poche centinaia di metri per capire se sono all'altezza giusta.
matteosverige non è connesso  
Rispondi citando


2 utenti su 2 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 20:30:42   #19
BIKERxXx
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Aug 2010
Località: Messina
Bici: Pinarello Dogma 65.1 NERA GIALLA E BELLISSIMA
Messaggi: 1,576
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 46 Post(s)
BIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx AngelicoBIKERxXx Angelico
ottimo...non mi vengono altre parole...io lo "conosco" anche grazie alle MTB...un grande anche li...quando avevo quei poki dubbi o combinavo qualcosa sull' MTB ...guardavo subito i suoi servizi! utilissimi come sempre
BIKERxXx non è connesso  
Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 15-07-2011, 21:42:28   #20
Lanerossi
Ammiraglia
 
Data registrazione: Sep 2004
Località: Recoaro Terme (VI)
Età: 36
Messaggi: 14,982
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 6 Post(s)
Lanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi AngelicoLanerossi Angelico
Rinnovo i miei complimenti a SCR1 per il lavoro certosino, con descrizioni precise e molte foto, che sono importantissime in un tutorial del genere.

Se posso permettermi di dire la mia suggerisco di aggiungere alcune cose a mio modo di vedere importanti:
-un ottimo metodo per posizionare le leve alla stessa altezza, che uso sempre in officina, è quello di sfruttare una leva (tipo la bolla in foto 1) da posizione sotto la parte terminale del manubrio. Io utilizzo la sbarra presente nella storica cassetta degli attrezzi Campagnolo: basta comunque mezzo mettro di sbarra rigida, anche la bolla è ottima allo scopo. All'altezza delle leve misuro la distanza fra la sbarra stessa e la leva. Sarà 5-10mm per chi predilige una posizione più "racing", 15-20 per chi vuole una posizione più rilassata. Per verificare la misura uso solitamente il calibro, ma anche la prima articolazione dell'indice è ottima (deve passarci tutta sfiorando appena la leva: è questo il mio standard che poi riporto sull'altra leva con il calibro)
-riguardo al cablaggio è fondamentale che le guaine del cambio (più rigide di quelle del freno, con un avvolgimento dei fili d'acciaio interni non a spirale, ma longitudinali) siano ben rifinite all'estremità dopo il taglio. Io uso la mola, si può usare anche la lima con più tempo e minor precisione, tuttavia è molto importante affinchè (nel tempo ovviamente) uno di questi sfili non vada a sfondare la bussola capoguaina (cosa che succede spesso e volentieri di vedere in officina su bici montate in maniera approssimativa)
-le guaine del cambio vanno solitamente incrociate sul davanti, in foto sono un pelino corte. La guaina qualche centimetro più lunga garantisce una migliore fluidità di cambiata (cosa fondamentale con i Campagnolo 11v, ma anche con gli Shimano fili interni, meno con i vecchi 10v Campagnolo e le serie Shimano a fili esterni, 7800, 6600 e 5600). Per fare un bel lavoro basta farne una e tagliare l'altra esattamente identica, così da avere una simmetria gradevole. Incrociandole di più permette anche un buon posizionamento dei registri volanti quando servono (passaggio interno dei cavi, tipo i Colnago C59 e M10, ma anche tutti gli altri telai a fili cambio interni)
-riguardo al metodo di fissaggio delle guaine sul manubrio (che vanno poi sotto nastro) io sono molto meno parsimonio nell'uso di nastro scherzi a parte ho visto come usa fare qualche ditta di produzione bici e credo sia un buon metodo, che lascia un'ottima impressione a chi si ritrova a togliere il nastro: usando del nastro telato nero si parte da vicino il comando e si fascia tutto il manubrio fino a vicino all'attacco. I cavi sono perfettamente fermi, il nastro telato ha una colla meno "fastidiosa" del nastro isolante: dopo anni e vari cambi nastro manubrio resta il tutto molto pulito e non appiccicoso al tatto (la colla del nastro isolante dà invece questo effetto)

Sulla nastratura qualcuno ha già mosso delle obiezioni. E' una soluzione già vista e sperimentata in passato, anche moltissimi anni fa. Come diceva già qualcuno non è a mio parere quella ottimale, quella inversa partendo dal basso "regge" meglio nel tempo. Per di più andare a fissare il tappo a fine manubrio sopra il nastro manubrio fa sì che sia facile perderlo, senza contare che il nastro parte tutto si sbiego con un effetto estetico sgradevole.

A mio parere è preferibile partire dal basso (io faccio un bordino di pochi mm SOPRA il tappo, così non si rischia di perderlo, ma questo va da l'uno all'altro), fare 3 passaggi dietro la leva senza usare il pezzettino di nastro dato in dotazione, che non fa altro che ingrossare l'impugnatura in quella zona (facendo bene i 3 passaggi si copre a sufficienza, pur con qualche difficoltà con i nuovi ergopower Campagnolo) e arrivando sull'orizzontale parallello all'attacco con le ultime spirali. A quel punto metto una goccia di attack nella zona sottostante (stando attento che vado poi appoggiare o sul precedente nastro telato messo ad hoc o su un pezzo di nastro manubrio) e taglio col cutter in maniera che al tatto non si senta lo scalino.

Lanerossi non è connesso  
Rispondi citando


5 utenti su 5 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:28:48.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO