Consiglio Bici da corsa - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
,
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Principianti

Principianti Tutte le domande di chi inizia ad andare in bici da corsa.
Sezione sponsorizzata da Hibike.it

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 12-01-2017, 12:03:40   #13
cylone
Apprendista Passista
 
Data registrazione: Jun 2014
Località: Avellino
Bici: Wilier GTR 105 11v con Vision Trimax T42
Età: 38
Messaggi: 837
Mentioned: 21 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 608 Post(s)
cylone Ottimo e abbondantecylone Ottimo e abbondantecylone Ottimo e abbondante
Come diceva @rapportoagile un buon negoziante ti dovrebbe saper metterti già in sella.
Almeno io ho avuto la "fortuna" di comprare la mia bdc nuova da un negoziante che al solo vedermi mi ha saputo dire la misura adatta della bici (e così è stato) e mi ha messo in sella senza fare una visita biomeccanica e devo dire che alla bici non ho fatto nessun tipo di regolazione, non ne ho avuto bisogno.
Solo quando cambiai la sella per mettere quella antiprostite ho dovuto fare delle "prove" per metterla senza che mi creasse piccoli "problemi" alla zona lombale e a mio fratello lì sotto (avevo messo la sella leggermente impennata, risolto utilizzando la livella)
Bici Scott

__________________
Qual' è il tuo nome?
Il mio nome è Legione
cylone non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 12:06:08   #14
fablic
Pignone
 
Data registrazione: Jun 2016
Località: Enna
Bici: Trek Emonda SL 6 Pro
Messaggi: 197
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 104 Post(s)
fablic Distinto
Ne convengo, hai ragione, ma ne ho passate così tante, che con il senno di poi, questa figura (biomeccanico) la vedo di primaria importanza!
Hai ragione anche quando affermi che un buon venditore dovrebbe avere gli strumenti (conoscenza e tecnici) per mettere in sella correttamente un ciclista. Purtroppo, almeno nella mia provincia e dintorni, i servizi di un biomeccanico sono solo su richiesta dell'acquirente, nel caso migliore, oppure te lo devi andare a cercare tu, di tua iniziativa.
fablic non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 12:11:30   #15
rapportoagile
Moderatoren
 
Data registrazione: Aug 2008
Località: Settequerce (Bolzano)
Bici: Scapin Dyapason
Età: 56
Messaggi: 12,822
Mentioned: 277 Post(s)
Tagged: 24 Thread(s)
Quoted: 5564 Post(s)
rapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forum
Citazione:
Originalmente inviato da fablic Visualizza messaggio
Ne convengo, hai ragione, ma ne ho passate così tante, che con il senno di poi, questa figura (biomeccanico) la vedo di primaria importanza!
Hai ragione anche quando affermi che un buon venditore dovrebbe avere gli strumenti (conoscenza e tecnici) per mettere in sella correttamente un ciclista. Purtroppo, almeno nella mia provincia e dintorni, i servizi di un biomeccanico sono solo su richiesta dell'acquirente, nel caso migliore, oppure te lo devi andare a cercare tu, di tua iniziativa.
...che poi, se uno vuole acquistare un bici di un certo livello, sborsando un importo "`rilevante" è lecito che non voglia sbagliare e andare sul sicuro.
Ma mandare da un biomeccanico un neofita, che vuole "assaggiare" la bdc, e che magari dopo un mese si stufa, mi pare eccessivo.
Però quando in questa sezione qualche inesperto chiede lumi, sono tutti a consigliargli il biomeccanico.....
rapportoagile non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 18:58:01   #16
fabietto1978
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2010
Località: Veduggio Con Colzano(MB)
Bici: nessuna
Età: 39
Messaggi: 48
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 23 Post(s)
fabietto1978 non giudicato
ma quindi uno che vuole comprare un usato o online avendo le proprie misure antropometriche come ho io come fà và a fiducia o esperienza ?
tipo nel sito canyon inserisci le misure e ti consiglia una taglia .....valido sistema o maccheronico ......certo dovessi spendere gli euro come per la mtb allora mi preoccuperei di più .......
ma diciamo che con un 54/55 dovrei andar bene ...
quindi confermate posizione in sella in mtb è una cosa e bdc un altra ben differente ?
fabietto1978 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 20:23:14   #17
giampy63
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2010
Località: Livorno
Bici: BMC SLR02 - COLNAGO Etreme Power - CANNONDALE Caad5 - 3 Colnago "storiche" insomma troppe bici.
Età: 54
Messaggi: 2,083
Mentioned: 13 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 593 Post(s)
giampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da fabietto1978 Visualizza messaggio
ma quindi uno che vuole comprare un usato o online avendo le proprie misure antropometriche come ho io come fà và a fiducia o esperienza ?
tipo nel sito canyon inserisci le misure e ti consiglia una taglia .....valido sistema o maccheronico ......certo dovessi spendere gli euro come per la mtb allora mi preoccuperei di più .......
ma diciamo che con un 54/55 dovrei andar bene ...
quindi confermate posizione in sella in mtb è una cosa e bdc un altra ben differente ?
Se hai le misure certe ti prendi l'orizzontale e con quello ti cerchi il telaio che piu si avvicina a quella misura.
giampy63 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 23:14:20   #18
fablic
Pignone
 
Data registrazione: Jun 2016
Località: Enna
Bici: Trek Emonda SL 6 Pro
Messaggi: 197
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 104 Post(s)
fablic Distinto
Assaggiare la bdc che sia di 3000 0 500 euro, significa pedalare e pedalare bene. E' vero che l'utente alle prime armi, si possa stancare e metterla da parte, ma è pur vero che molte persone si potrebbero far male come il sottoscritto. Grazie alle regolazioni sbagliate, eseguite sulla mia prima bici da 500, ho un dolore dietro al ginocchio che mi trascino da un poco di tempo ed il braccio che a volte si addormenta. Il biomeccanico sulla seconda bdc, ben più costosa l'ho dovuto prendere per giocoforza di regolazioni e telaio. Ripeto, il biomeccanico non è doveroso consultarlo per forza, ma è da prendere seriamente in considerazione. Almeno questo è il mio punto di vista...senza nessuna polemica
fablic non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 13-01-2017, 11:30:18   #19
Dr Zak
Pignone
 
Data registrazione: Nov 2014
Località: Ferrara
Bici: Basso Reef 2008 e Specialized Tarmac Expert 2015
Età: 45
Messaggi: 183
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 69 Post(s)
Dr Zak LuminosoDr Zak LuminosoDr Zak LuminosoDr Zak LuminosoDr Zak LuminosoDr Zak Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da rapportoagile Visualizza messaggio
...che poi, se uno vuole acquistare un bici di un certo livello, sborsando un importo "`rilevante" è lecito che non voglia sbagliare e andare sul sicuro.
Ma mandare da un biomeccanico un neofita, che vuole "assaggiare" la bdc, e che magari dopo un mese si stufa, mi pare eccessivo.
Però quando in questa sezione qualche inesperto chiede lumi, sono tutti a consigliargli il biomeccanico.....
Hai ragione: se il venditore ti fa il lavoro del biomeccanico, quest'ultimo non serve!
Però ammetterai che il venditore ha un grosso conflito di interessi: magari per venderti ciò che ha in magazzino, ti sistema alla meno peggio e spera che male che vada ti venda qualche altro pezzo per sistemarti su di una bici che magari è di una taglia sbagliata in partenza!
Io ho avuto una esperienza negativa con la prima bdc, nonostante il venditore fosse rinomato: ha un negozio grande e specializzato, segue una delle squadre più forti della provincia, ha attezzature e competenze da biomeccanico, adesso produce anche bdc con un suo marchio, ma con la prima bdc che mi ha venduto non mi ha messo per niente bene in sella tanto è vero che dopo poco meno di 1000km ho smesso e lasciato la bici in cantina per oltre 6 anni!
Quando ho ripreso la bdc per metterla sui rulli x dimagrire, prima di tornare in strada sono andato dal biomeccanico che segue il sistema Velosistem: quasi 2 ore, 120€, mi ha aggiustato tacchette (con spessori), mi ha detto che la bdc è un po' piccola (l'ideale sarebbe una 54), mi ha messo una pipa più lunga e mi detto di cambiare sella. Già alla prima uscita mi sono trovato meglio... quasi un'altra bici! E nel 2015 ho fatto circa 4500 km tra rulli e strada (pedendo 6kg di peso)!
Quando alla fine del 2015 ho visto l'occasione di una Tarmac usata (dallo stesso venditore) non ho avuto dubbi sulla taglia e sul posizionamento in sella: avevo già le misure! Solo a settembre del 2016 sono andato di nuovo dal biomeccanico (quello di prima) e in meno di un'ora mi ha sistemato entrambe le bdc in modo di avere la stessa posizione su entrambe!
Forse sono stato sfortunato io, ma il venditore sepur bravo non è stato in grado di seguirmi... Ora il nostro rapporto è cambiato: compro sempre da lui perché mi fa dei buoni prezzi, ma per le misure mi faccio seguire dal biomeccanico che mi mette meglio in sella! Ora andare in bdc mi piace molto e non ci penso proprio a smettere: nel 2016 ho fatto 6 GF e 6000km!

Tornando in Topic: se hai un venditore di cui ti fidi e in grado di seguirti per i piccoli aggiustamenti che sono necessari vai da lui, ma se vuoi comprare con più sicurezza (magari un usato da privato) ed essere messo bene in sella vai dal biomeccanico, per me sono stati i soldi meglio spesi!

Buone pedalate
Dr Zak non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 13-01-2017, 11:43:21   #20
rapportoagile
Moderatoren
 
Data registrazione: Aug 2008
Località: Settequerce (Bolzano)
Bici: Scapin Dyapason
Età: 56
Messaggi: 12,822
Mentioned: 277 Post(s)
Tagged: 24 Thread(s)
Quoted: 5564 Post(s)
rapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forumrapportoagile Orgoglio del Forum
Citazione:
Originalmente inviato da Dr Zak Visualizza messaggio
Tornando in Topic: se hai un venditore di cui ti fidi e in grado di seguirti per i piccoli aggiustamenti che sono necessari vai da lui, ma se vuoi comprare con più sicurezza (magari un usato da privato) ed essere messo bene in sella vai dal biomeccanico, per me sono stati i soldi meglio spesi!

Buone pedalate
Ma certo, nessuno nega che il lavoro del biomeccanico possa essere fondamentale in certi casi (come il tuo), ma:
- tu avevi trovato un rivenditore che ti ha trascurato, ma anche se trovi il biomeccanico "sbagliato" non risolvi i problemi, anzi li puoi acutizzare, convinto che le misure debbano per forza essere giuste (visto che ci hai speso dei bei soldi). Se leggi un po' sul forum ci sono molte discussioni in cui ci si lamenta dell'operato di qualche biomeccanico....
- Il mio interevnto era solo per dire che trovo assurdo consigliare a chi si avvicina alla bdc, volendone acquistare una a 500 Euro, consigliare di spenderne 100/150 per un biomeccanico. Certo, sono misure che poi ti rimangono per un eventuale acquisto definitivo. Ma, questo è un secondo passo.....intanto facciamoli "avvicinare" a questo sport, che si può benissimo praticare anche senza biomeccanico.
rapportoagile non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 13-01-2017, 15:11:51   #21
fablic
Pignone
 
Data registrazione: Jun 2016
Località: Enna
Bici: Trek Emonda SL 6 Pro
Messaggi: 197
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 104 Post(s)
fablic Distinto
L'esperienza di Dr Zak è paragonabile alla mia.
Anche io sono passato da una Trek 1.1 taglia 52 ad una Trek SL 6 Pro Emonda taglia 54. Su questa bdc, per disperazione ho acquistato un attacco da 90mm ed un manubrio da 40. Scelta mia personale ed arbitraria che alla fine si sono rivelate giuste. Ora. Consultare un biomeccanico, evita di farti spendere ulteriori soldi, o quanto meno di renderti consapevole, che su quel modello "X" di bdc, ci sono dei componenti che non sono compatibili con le tue misure. Non si tratta, a come la vedo io, di prezzo, ovvero di acquistare una bici da 500 o 3000 euro, ma di trovare quell'optimum di pedalata senza farsi male! Prima che mi decidessi di consultare un biomeccanico, non vi nascondo che ho passato qualche notte insonne, nel dubbio se avessi fatto un acquisto sbagliato, riguardo il telaio ed i componenti acquistati
fablic non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 23-01-2017, 09:29:54   #22
fabietto1978
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2010
Località: Veduggio Con Colzano(MB)
Bici: nessuna
Età: 39
Messaggi: 48
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 23 Post(s)
fabietto1978 non giudicato
Visita Fatta e scelta bici anche ....

Ciao ragazzi ,aggiorno il post per comunicare che avendo fatto la visita biomeccanica specifica anche per bdc si è individuato come taglia commerciale la 56 ....
Adesso guardandomi in giro a livello di marchio ,affidabilità e futura rivendibilità ho individuato ad un prezzo intorno ai 600/700 € questa bici posto caratteristiche( chi mi voglia aiutare ulteriormente posso linkare in privato ):
Specialized Tarmac Sl2 anno 2011
Sram red completa (53/39 -12/25)
ruote fulcrum racing 4
copertoncini nuovi
pacco pignoni ,catena e guaine 3000 km fà
il ragazzo mi dice farci 3500 km annui con giri da massimo 100 km....
che mi dite ?
cosa devo guardare in particolare e che attenzioni devo prestare?
fabietto1978 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 23-01-2017, 10:49:24   #23
Anto186
via col vento
 
Data registrazione: Nov 2012
Località: Calabria del Sud
Bici: Pepino AXM.15 Full 105
Età: 49
Messaggi: 1,118
Mentioned: 8 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 691 Post(s)
Anto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 SplendidoAnto186 Splendido
Ciao, voglio darti due consigli: il primo: secondo me con 39/53 e pignoni sino a 25, avrai probelimi in salita. Opterie per una 34/50 o almeno un 28/30 dietro. Il secondo: sei sicuro che la taglia giusta siala 56? Io con cavallo 90, ho una 57, ed anche se la cosa è molto personale, mi sembra grande per te.
Anto186 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 23-01-2017, 10:53:33   #24
fabietto1978
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2010
Località: Veduggio Con Colzano(MB)
Bici: nessuna
Età: 39
Messaggi: 48
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 23 Post(s)
fabietto1978 non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da Anto186 Visualizza messaggio
Ciao, voglio darti due consigli: il primo: secondo me con 39/53 e pignoni sino a 25, avrai probelimi in salita. Opterie per una 34/50 o almeno un 28/30 dietro. Il secondo: sei sicuro che la taglia giusta siala 56? Io con cavallo 90, ho una 57, ed anche se la cosa è molto personale, mi sembra grande per te.


Per il discorso dei rapporti sono d'accordo .
Ma in un secondo momento si possono adeguare ?
Senza spendere un capitale (cambiando corone?)
Ti giro link in mp
Comunque più che consigliarmelo il biomeccanico non saprei che dire


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

fabietto1978 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:23:08.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO