Ruote in carbonio per copertoncino. - Pagina 6 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Ruote

Ruote Tutto ciò che riguarda le ruote (coperture, mozzi e sganci compresi).
Sezione sponsorizzata da Lordgun Bicycles

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 12-01-2017, 06:21:45   #51
texano999
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Nov 2009
Località: senigallia
Bici: cannondale supersix roval clx 32
Messaggi: 1,373
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 244 Post(s)
texano999 Luminosotexano999 Luminosotexano999 Luminosotexano999 Luminosotexano999 Luminosotexano999 Luminosotexano999 Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da Fabrizios Visualizza messaggio
Aldilà di quelli ovvii e che ben sai, non so se sei aggiornato sui nuovi test e recensioni che circolano per la rete...

Ovviamente c'è da prendere sempre tutto "con le molle" dato che dietro ci sono sempre propagande e fini commerciali... ma siamo davvero sicuri di differenze prestazionali degne di nota fra l'una e l'altra soluzione?

Generalmente un cerchio per copertoncino pesa un paio di cento grammi scarsi in più del fratello per tubolare... io vedo solo questo degno di nota!


Giusto per fare delle misure le roval clx 32 tub pesano 1170 e copertoncino 1280 in più i tappi in dotazione per chiudere i nipples e sei a 1290
Quindi alla fine hai circa 110grammi di differenza sulla coppia che stanno tutti sui cerchi

Per le coperture se monti camera da 70 e copertone da 200 sei circa sul peso di un tubolare


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
Ruote su Chain Reaction Cycles


__________________
Cannondale supersix Durace 11v 9000 Durace CL 24
texano999 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 09:48:52   #52
Bonus79
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jan 2010
Località: Romagna
Bici: Cervélo R3
Età: 38
Messaggi: 2,024
Mentioned: 54 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1135 Post(s)
Bonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 AngelicoBonus79 Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da marcomilano Visualizza messaggio
Ma qualcuno mi spiega perché rischiare un copertoncino sul cerchio FC quando con un tubolare si escludono i problemi?
Sent from my SM-G935F using BDC-Forum mobile app
Con i tubolari al massimo escludi il rischio di cedimento della spalla di contenimento del copertoncino (rischio che, stando alle testimonianze lette fino ad oggi, è difficle avere con cerchi di buona qualità), ma non altre problematiche legate al cerchio full carbon in quanto tale....

Citazione:
Originalmente inviato da romez323 Visualizza messaggio
....la morale è che chi ha paura della discesa frena troppo e surriscalda qualsiasi tipo di cerchio,anche con i tubolari è pericoloso perchè l'incollatura si può sciogliere ed il tubo tende a girare sul cerchio o addirittura puo scavallare !(è successo anche ai prof ).....

però il ciclista che in discesa a metà rettilineo comincia a frenare per nn prendere troppa velocità ed arriva alla curva con i freni tirati già da un pezzo deve tenere in conto che può avere problemi con qualsiasi cerchio, soprattutto in carbonio.
Quoto tutto e aggiungerei il rischio di "cottura" delle piste frenanti che vale per qualsiasi cerchio Full Carbon, copertoncino o tubolare che sia!
Bonus79 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 09:55:39   #53
Bek87
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2015
Bici: Canyon cf sl 9.0
Messaggi: 127
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 78 Post(s)
Bek87 LuminosoBek87 LuminosoBek87 LuminosoBek87 LuminosoBek87 LuminosoBek87 Luminoso
Esatto!!! È importante farlo capire. Il carbonio è sempre lo stesso sia su cerchi clincher che tub.
Bek87 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 15:26:18   #54
romez323
Novellino
 
Data registrazione: Sep 2008
Località: Giussano (MI)
Messaggi: 48
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 29 Post(s)
romez323 Molto Buonoromez323 Molto Buono
Citazione:
Originalmente inviato da SCR1 Visualizza messaggio
Corretto , però influisce molto anche il peso del ciclista, non da sotovalutare.
magari tu sei intorno ai 65 kg , non avrai mai problemi, ma uno di 90 cambia

io peso 68kg, però conosco piu di un amico di uscite che pesando 70/75 kg hanno ha cotto il cerchio carbon in discese anche meno impegnative di quelle da me elencate, oppure in discese bagnate hanno letteralmente fatto fuori la pista frenante in pochi kilometri.
il problema principale è come ho descritto la tecnica di discesa /frenata che purtroppo nella maggioranza dei ciclisti è volta ad una eccessiva prudenza (comprensibile perchè la vita è una sola x carità) ma che porta ad un uso eccessivo e dannoso dei freni.

Se una persona pesa 90 kg consiglierei di cercare di rientrare in un peso forma migliore prima di mettersi ad affrontare percorsi impegnativi ,piuttosto che pensare che tipo di cerchi / freno potrebbero sopportare tale peso.
Se la persona nn riesce a scendere sotto tale peso x via della sua mole generale secondo me dovrebbe riflettere se sia il caso di affrontare lo sport ciclistico con eccessivo impegno..e non magari con il semplice scopo ricreativo e quindi facendo uscite facili evitando sia le salite che le dicese estreme .
romez323 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 15:48:31   #55
Gamba_tri
Velocista
 
Data registrazione: Mar 2005
Località: Genova
Bici: Barco Spirit-Xcr - Cannondale Synapse carbon
Età: 40
Messaggi: 5,311
Mentioned: 52 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2117 Post(s)
Gamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri Beato
Citazione:
Originalmente inviato da romez323 Visualizza messaggio

Se una persona pesa 90 kg consiglierei di cercare di rientrare in un peso forma migliore prima di mettersi ad affrontare percorsi impegnativi ,piuttosto che pensare che tipo di cerchi / freno potrebbero sopportare tale peso.
Se la persona nn riesce a scendere sotto tale peso x via della sua mole generale secondo me dovrebbe riflettere se sia il caso di affrontare lo sport ciclistico con eccessivo impegno..e non magari con il semplice scopo ricreativo e quindi facendo uscite facili evitando sia le salite che le dicese estreme .
Eros Poli ha vinto la tappa del Mont Ventoux, Indurain cinque tour de France, se non erano novanta ci andavo vicino. Basta scegliere il materiale adatto, in più oggi ci sono i dischi e sezioni da 28 a disposizione, perché non usarli? Già un cerchio in alluminio migliora la situazione.
Gamba_tri non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 16:01:32   #56
romez323
Novellino
 
Data registrazione: Sep 2008
Località: Giussano (MI)
Messaggi: 48
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 29 Post(s)
romez323 Molto Buonoromez323 Molto Buono
Citazione:
Originalmente inviato da Gamba_tri Visualizza messaggio
Eros Poli ha vinto la tappa del Mont Ventoux, Indurain cinque tour de France, se non erano novanta ci andavo vicino. Basta scegliere il materiale adatto, in più oggi ci sono i dischi e sezioni da 28 a disposizione, perché non usarli? Già un cerchio in alluminio migliora la situazione.
Eros Poli era parte di una fuga che ai piedi dell ventoux conservava 20 min di vantaggio, il tuo esempio nn fa testo. infatti basta rivedere le immagini di quella tappa per capire la fatica bestiale che faceva in salita.
lui era un cronoman, qui si parla di salite e soprattutto discese impegnative.

Indurain pesava 80 kg scarsi ed inoltre si tratta di un fuoriclasse che nasce forse una volta ogni 30 anni.
anche questo esempio nn fa testo.

qui si parla di persone normali che si mettono in biciletta e vogliono affrontare percorsi di ogni tipo, da qui nascono i problemi.

ovviamente si possono adottare dischi e sezioni gomme maggiorate, si può anche usare una city bike volendo, tutto si può fare per riuscire ad andare in bicicletta traendo il massimo dei vantaggi in relazione alla propria persona .
però andiamo Ot, qui si parlava di full carbon clincher.

Ultima modifica di romez323 : 12-01-2017 alle ore 16:09:27
romez323 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 16:20:01   #57
Gamba_tri
Velocista
 
Data registrazione: Mar 2005
Località: Genova
Bici: Barco Spirit-Xcr - Cannondale Synapse carbon
Età: 40
Messaggi: 5,311
Mentioned: 52 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2117 Post(s)
Gamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri BeatoGamba_tri Beato
Citazione:
Originalmente inviato da romez323 Visualizza messaggio
Eros Poli era parte di una fuga che ai piedi dell ventoux conservava 20 min di vantaggio, il tuo esempio nn fa testo. infatti basta rivedere le immagini di quella tappa per capire la fatica bestiale che faceva in salita.
lui era un cronoman, qui si parla di salite e soprattutto discese impegnative.

Indurain pesava 80 kg scarsi ed inoltre si tratta di un fuoriclasse che nasce forse una volta ogni 30 anni.
anche questo esempio nn fa testo.

qui si parla di persone normali che si mettono in biciletta e vogliono affrontare percorsi di ogni tipo, da qui nascono i problemi.

ovviamente si possono adottare dischi e sezioni gomme maggiorate, si può anche usare una city bike volendo, tutto si può fare per riuscire ad andare in bicicletta traendo il massimo dei vantaggi in relazione alla propria persona .
però andiamo Ot, qui si parlava di full carbon clincher.
Su, hai capito benissimo l'esempio.Poli ancor oggi accompagna i cicloamatori sul Ventoux. Uno di due metri a 90 kg è in perfetta forma, consigliargli un altro sport perché non può usare una ruota full carbon, se è questo che intendevi, non ha senso. Fine OT
Gamba_tri non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 17:41:42   #58
marcomilano
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Nov 2010
Località: Lombardia
Bici: tutte Nere ed una azzurra
Età: 53
Messaggi: 1,509
Mentioned: 413 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2768 Post(s)
marcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelicomarcomilano Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da Bek87 Visualizza messaggio
Esatto!!! È importante farlo capire. Il carbonio è sempre lo stesso sia su cerchi clincher che tub.
il problema non e' il tipo di carbonio ma come funziona l'ancoraggio della copertura. Il copertoncino spinge sulla spalla del cerchio proprio in prossimita' della pista frenante. la camera d'aria gonfia spinge il copertoncino verso l'alto e cerca di allargarlo.La forza che ne deriva ha una componente trasvesrale ed e' la sua intensita' unitamente alla variazione di temperatura del cerchio dovuta alla frenata che puo' portare allo snervamento della struttura con relativo sbandamento. Il tubolare, essendo incollato, esercita' una grande forza radiale, e pochissima trasversale.
ed infatti resiste anche se pesa meno.
Ognuno puo' usare cio' che crede, ma ai fini della sicurezza la impossibilita' quasi totale di avere lo stallonamento della copertura dal cerchio non lo considererei prorio un vantaggio marginale.
Se si usano i tubolari con il lattice preventivo, molto spesso non ci si accorge neanche di aver forato.
__________________
marcomilano non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 18:31:04   #59
MatteoFenix
Pignone
 
Data registrazione: Oct 2014
Località: Pavia
Bici: ridley fenix ultegra 2014
Messaggi: 113
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 63 Post(s)
MatteoFenix Molto BuonoMatteoFenix Molto Buono
Citazione:
Originalmente inviato da armandoc Visualizza messaggio
Mi consigliate buone ruote come da oggetto? Che non siano fulcrum che già conosco.
Grazie a tutti.


Sent from my iPhone using BDC-Forum mobile app
ciao..
io è oramai il terzo hanno che utilizzo Mavic Cosmic C40 e,te le consiglio..poi dipende che percorsi affronti di solito..comunque la qualità Mavic è ottima..posso disrti che,oramai le mie ruote avranno su un bel 10000km abbondanti ma,son ancora in perfette condizioni,compreso la zona frenante..io abito in Oltrepò Pavese e quindi,hanno affrontato un po' di tutto..salite/discese tombini-buche ma,al momento sono ancora perfettamente funzionanti.
Guarda..se posso darti un consiglio è sul profilo da acquistare..io prima dell'acquisto,ero abbastanza un inesperto..chiedendo consigli ed esperienze altrui..tt mi hanno consigliato la misura più "modaiola"..i 40MM..posso dirti che,verissimo tt quello che dicono,non danno problemi con il vento e sul veloce danno quel pizzico di aiuto in più ma,sinceramente ora,che ho un po' più di km ed esperienza sulle gambe,vorrei aggiungere in garage un paio di ruote con profilo più alto,un 55/60MM..vorrei guadagnare qualche km/h in velocità da poter'mantenere..
MatteoFenix non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 12-01-2017, 19:02:02   #60
abatta68
Scalatore
 
Data registrazione: Nov 2008
Località: torino
Bici: Gios Prodigiosa
Messaggi: 5,960
Mentioned: 111 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2244 Post(s)
abatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forumabatta68 Orgoglio del Forum
Citazione:
Originalmente inviato da MatteoFenix Visualizza messaggio
ciao..
io è oramai il terzo hanno che utilizzo Mavic Cosmic C40 e,te le consiglio..poi dipende che percorsi affronti di solito..comunque la qualità Mavic è ottima..posso disrti che,oramai le mie ruote avranno su un bel 10000km abbondanti ma,son ancora in perfette condizioni,compreso la zona frenante..io abito in Oltrepò Pavese e quindi,hanno affrontato un po' di tutto..salite/discese tombini-buche ma,al momento sono ancora perfettamente funzionanti.
Guarda..se posso darti un consiglio è sul profilo da acquistare..io prima dell'acquisto,ero abbastanza un inesperto..chiedendo consigli ed esperienze altrui..tt mi hanno consigliato la misura più "modaiola"..i 40MM..posso dirti che,verissimo tt quello che dicono,non danno problemi con il vento e sul veloce danno quel pizzico di aiuto in più ma,sinceramente ora,che ho un po' più di km ed esperienza sulle gambe,vorrei aggiungere in garage un paio di ruote con profilo più alto,un 55/60MM..vorrei guadagnare qualche km/h in velocità da poter'mantenere..
Sono contento che tu sia soddisfatto delle tue ruote, ma... "ormai hanno 10mila km...", ci mancherebbe pure che 10mila km ti portino le ruote alla frutta!! tu le pagheresti 1euro ogni 10km?!?
Io uso delle dt swiss in alluminio che avranno circa 60mila km e che non mi hanno mai dato nessun problema, ma è una cosa che io ritengo assolutamente normale...

abatta68 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:25:25.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO