Crampi - Pagina 12 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Aziende > EthicSport

EthicSport Integrazione Professionale per lo Sport

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 10-03-2016, 18:44:31   #111
Luca38
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: May 2012
Località: VR-VI
Bici: Cervelo R3
Messaggi: 3,113
Mentioned: 66 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1759 Post(s)
Luca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 AngelicoLuca38 Angelico
non so può servire a qualcuno, cmq condivido

2 anni fa li avevo spesso, sempre ai femorali, sali di tutti i tipi facevano qualcosina ma poco

poi mi son detto....ma non è che tiro troppo con i femorali e spingo, in proporzione, poco con i quadri ?!

spostata la sella in avanti di circa mezzo centimetro e in tutto il 2015 avuti solo un paio di volte, ma quando il garmin mi dava sui 42 gradi però, e nel mio giro piu lungo e da solo di 165km manco mezzo accenno

in pratica non ero giusto in sella, ora sento che tiro meno con i femorali, in realtà vado di più

I hope it helps

Luca38 è connesso ora  
Rispondi citando
Vecchio 15-03-2016, 17:09:23   #112
giampy63
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2010
Località: Livorno
Bici: BMC SLR02 - COLNAGO Etreme Power - CANNONDALE Caad5 - 3 Colnago "storiche" insomma troppe bici.
Età: 54
Messaggi: 2,080
Mentioned: 13 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 591 Post(s)
giampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da Arcasimone Visualizza messaggio
Per alleviare il dolore dei crampi:
Se il crampo vi prende mentre siete sulla bicicletta, occorre rimediare al più presto. Quando il dolore si situa nel polpaccio, occorre tendere la gamba spingendo verso il basso con il tallone, ci si può anche fermare e tirare la punte del piede verso la ginocchio. Quando il dolore si situa al livello del quadricipite, cercate di riportare il tallone verso le natiche, aiutandovi di una mano. Mettere poi un rapporto più piccolo. Per gli ischio-tibiali, mettersi verticalmente, flettere la parte posteriore e inarcarsi.
Per rapporto piu piccolo intendi piu duro. Io quando iniziai a pedalare al primo crampo misi tutto agile e il dolore sali alle stelle. Adesso quando raramente (per fortuna) mi prendono i crampi metto un rapporto duro e rallento il passo, in questo modo gestisco il tutto e torno bene (benino) a casa. Sbaglio? Non credo.
giampy63 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 26-03-2016, 12:48:27   #113
metalcoholicfreak
Pignone
 
Data registrazione: Aug 2013
Bici: sì...
Messaggi: 138
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 80 Post(s)
metalcoholicfreak Ottimo e abbondantemetalcoholicfreak Ottimo e abbondantemetalcoholicfreak Ottimo e abbondantemetalcoholicfreak Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da giampy63 Visualizza messaggio
Per rapporto piu piccolo intendi piu duro. Io quando iniziai a pedalare al primo crampo misi tutto agile e il dolore sali alle stelle. Adesso quando raramente (per fortuna) mi prendono i crampi metto un rapporto duro e rallento il passo, in questo modo gestisco il tutto e torno bene (benino) a casa. Sbaglio? Non credo.
Che io sappia hai fatto bene. I crampi dovrebbero essere accentuati dalle contrazioni volontarie, più agilità significa contrazioni più frequenti. Ovviamente mantenere il ritmo ed indurire il rapporto neppure aiuta, quindi rallentare sia ritmo che cadenza sembra la via giusta.
metalcoholicfreak non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-03-2016, 13:31:33   #114
giampy63
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2010
Località: Livorno
Bici: BMC SLR02 - COLNAGO Etreme Power - CANNONDALE Caad5 - 3 Colnago "storiche" insomma troppe bici.
Età: 54
Messaggi: 2,080
Mentioned: 13 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 591 Post(s)
giampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendidogiampy63 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da metalcoholicfreak Visualizza messaggio
Che io sappia hai fatto bene. I crampi dovrebbero essere accentuati dalle contrazioni volontarie, più agilità significa contrazioni più frequenti. Ovviamente mantenere il ritmo ed indurire il rapporto neppure aiuta, quindi rallentare sia ritmo che cadenza sembra la via giusta.
Esatto, questo sapevo e questo facevo.
giampy63 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-06-2016, 19:20:28   #115
gibo2007
Pignone
 
Data registrazione: Aug 2015
Bici: Nirone alu
Messaggi: 279
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 145 Post(s)
gibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondante
Vi spiego il mio problema.
è da un paio di anni che faccio i percorsi lunghi alle granfondo e immancabilmente superate le 4 ore di gara circa mi prendono i crampi (con fitte molto acute). Son crampi all'interno delle coscie e praticamente mi vengono in contemporanea su entrambe le coscie. A quel punto indurisco il rapporto e in qualche modo arrivo al traguardo ma naturalmente perdendo il gruppo in cui mi trovo.

Assumo quotidianamente pastiglie di magnesio per cercare di arginare il problema. è vero che in gf globalmente i ritmi li tengo più elevati che in allenamento, ma questo non vuol dire che anche in allenamento non faccio sforzi prolungati eppure i crampi non mi capitano mai.

Partendo consapevole del mio problema curo molto l'idratazione e evito comunque di fare fuori giri. Se faccio i percorso medi (intorno ai 100 km) ad alte intensità non mi si manifestano
gibo2007 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 28-06-2016, 13:49:08   #116
Massimiliano_EthicSport
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Feb 2011
Bici: ...
Messaggi: 198
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 98 Post(s)
Massimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da gibo2007 Visualizza messaggio
Vi spiego il mio problema.
è da un paio di anni che faccio i percorsi lunghi alle granfondo e immancabilmente superate le 4 ore di gara circa mi prendono i crampi (con fitte molto acute). Son crampi all'interno delle coscie e praticamente mi vengono in contemporanea su entrambe le coscie. A quel punto indurisco il rapporto e in qualche modo arrivo al traguardo ma naturalmente perdendo il gruppo in cui mi trovo.

Assumo quotidianamente pastiglie di magnesio per cercare di arginare il problema. è vero che in gf globalmente i ritmi li tengo più elevati che in allenamento, ma questo non vuol dire che anche in allenamento non faccio sforzi prolungati eppure i crampi non mi capitano mai.

Partendo consapevole del mio problema curo molto l'idratazione e evito comunque di fare fuori giri. Se faccio i percorso medi (intorno ai 100 km) ad alte intensità non mi si manifestano
Ciao gibo2007,
i crampi possono avere diverse origini, non è semplice comprenderlo da poche
righe, servirebbe una valutazione precisa con l'ausilio di un preparatore.
Di seguito troverai però alcuni elementi su cui lavorare che potrebbero
aiutarti.
Valuta bene se la tua postura è corretta, la postura non ottimale può essere
un elemento che favorisce l'insorgenza dei crampi.
Valuta anche se il tuo livello di preparazione muscolare è adeguato
all’impegno muscolare che richiedi in gara: un ritmo molto diverso da quello
impostato in allenamento può portare a reazioni differenti della
muscolatura: questi fattori influiscono sul manifestarsi dei crampi.
Valuta anche di svolgere un lavoro di stretching e potenziamento muscolare
proprio sui gruppi muscolari che sono più soggetti a crampi.

Per contrastare i crampi, dal punto di vista nutrizionale, potrai
considerare un periodo di 7-8gg in cui assumi costantemente 1 busta di
magnesio liquido, possibilmente lontano dai pasti.
Puoi inoltre associare un periodo di trattamento con FL100 Sport, da
iniziare almeno 8-10gg prima dell'appuntamento sportivo a cui tieni.
Potresti anche valutare un periodo di assunzione di HMB, un ottimo supporto
per la muscolatura quando si spinge al massimo come in una GF.

Devi inoltre bere con grande costanza durante tutta la tua gara, in modo da
prevenire anche lievi segnali di disidratazione o squilibri elettrolitici.
Inoltre, non trascurare mai la fase di recupero durante gli allenamenti che
precedono l'impegno sportivo a cui tieni maggiormente. Prendi in
considerazione l'assunzione di prodotti specifici per il recupero (Recupero
o Recupero Extreme), magari facendo seguire una integrazione specifica con
BCAA (Ramtech Comp) e Glutammina.
Massimiliano_EthicSport non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 28-06-2016, 14:00:40   #117
gibo2007
Pignone
 
Data registrazione: Aug 2015
Bici: Nirone alu
Messaggi: 279
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 145 Post(s)
gibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondantegibo2007 Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da Massimiliano_EthicSport Visualizza messaggio
Ciao gibo2007,
i crampi possono avere diverse origini, non è semplice comprenderlo da poche
righe, servirebbe una valutazione precisa con l'ausilio di un preparatore.
Di seguito troverai però alcuni elementi su cui lavorare che potrebbero
aiutarti.
Valuta bene se la tua postura è corretta, la postura non ottimale può essere
un elemento che favorisce l'insorgenza dei crampi.
Valuta anche se il tuo livello di preparazione muscolare è adeguato
all’impegno muscolare che richiedi in gara: un ritmo molto diverso da quello
impostato in allenamento può portare a reazioni differenti della
muscolatura: questi fattori influiscono sul manifestarsi dei crampi.
Valuta anche di svolgere un lavoro di stretching e potenziamento muscolare
proprio sui gruppi muscolari che sono più soggetti a crampi.

Per contrastare i crampi, dal punto di vista nutrizionale, potrai
considerare un periodo di 7-8gg in cui assumi costantemente 1 busta di
magnesio liquido, possibilmente lontano dai pasti.
Puoi inoltre associare un periodo di trattamento con FL100 Sport, da
iniziare almeno 8-10gg prima dell'appuntamento sportivo a cui tieni.
Potresti anche valutare un periodo di assunzione di HMB, un ottimo supporto
per la muscolatura quando si spinge al massimo come in una GF.

Devi inoltre bere con grande costanza durante tutta la tua gara, in modo da
prevenire anche lievi segnali di disidratazione o squilibri elettrolitici.
Inoltre, non trascurare mai la fase di recupero durante gli allenamenti che
precedono l'impegno sportivo a cui tieni maggiormente. Prendi in
considerazione l'assunzione di prodotti specifici per il recupero (Recupero
o Recupero Extreme), magari facendo seguire una integrazione specifica con
BCAA (Ramtech Comp) e Glutammina.
Grazie della risposta
gibo2007 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 03-07-2016, 17:32:23   #118
tomaz
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Dec 2009
Località: maremma
Età: 38
Messaggi: 1,669
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 21 Post(s)
tomaz Ottimo e abbondantetomaz Ottimo e abbondantetomaz Ottimo e abbondantetomaz Ottimo e abbondante
mi sono presi solo una volta ma la ricordo ancora bene all'ultima salita ero cotto gara fatta a 39 di media , mi presero contemporaneamente a entrambe le cosce feci un urlo ma poi ripresi a pedalare piano piano e passarono , prego Dio che non mi tornino più in quel modo
__________________
tomaz non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 20-03-2017, 11:02:22   #119
Super Ciuk
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Oct 2012
Località: Tra il ring e la realtà
Bici: L'hai voluta ....
Età: 51
Messaggi: 2,042
Mentioned: 21 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1343 Post(s)
Super Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk SplendidoSuper Ciuk Splendido
qualcuno ha mai provato ad assume amminoacidi ramificati in versione liquida o masticabile per contrastare l'insorgenza dei crampi durante una gara?
__________________
Conosci te stesso.
Super Ciuk non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 21-03-2017, 20:10:13   #120
Massimiliano_EthicSport
Marchio ufficiale
 
Data registrazione: Feb 2011
Bici: ...
Messaggi: 198
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 98 Post(s)
Massimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport LuminosoMassimiliano_EthicSport Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da Super Ciuk Visualizza messaggio
qualcuno ha mai provato ad assume amminoacidi ramificati in versione liquida o masticabile per contrastare l'insorgenza dei crampi durante una gara?
Ciao Super Ciuk!
Gli Amminoacidi ramificati sono generalmente poco solubili, tecnicamente si dice che sono dispersibili nei liquidi.
Per ottenere una soluzione che non precipiti, ovvero che non si depositi sul fondo, si possono mettere solo piccoli quantitativi si BCAA in soluzioni destinate a durare nel tempo, come nel caso dei prodotti mantenuti liquidi per molti mesi.
Noi di ES evitiamo di realizzare prodotti con BCAA in soluzioni durature, perché le quantità di BCAA che si possono dare all’atleta sarebbero piccole. Si possono ottenere quantitativi adeguati solo se si considerano almeno 500ml di liquido o più

Diverso è per le buste solubili (vedi Ramtech), dove viene utilizzata una speciale tecnica farmaceutica che ci permette di avere una polvere di BCAA ottenuta su letto fluido, ovvero che ha la caratteristica di essere fortemente dispersibile. Questo “passaggio tecnico” ci consente di mettere 5g di BCAA in una bustina e scioglierli al volo in appena 200ml di acqua. Questo permette di avere la rapidità e la praticità dei BCAA liquidi, senza dover assumere grandi quantità di liquidi per raggiungere dosaggi elevati.

I BCAA masticabili non sono una bella trovata, sono piuttosto amari e per nulla gradevoli e anche in questo caso i dosaggi sono generalmente bassi. Inoltre, non sono utili per contrastare i crampi, che sono generalmente legati ad altri fattori.


Massimiliano_EthicSport non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:26:01.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO