Cadute e responsabilità nelle gf e circuiti - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Gare > Granfondo

Granfondo Appuntamenti, esperienze, domande.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 29-05-2008, 19:42:56   #1
Pelo1981
Apprendista Passista
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: PISA
Bici: Bianchi Infinito-Colnago c59 Italia -Scott Addict r4
Età: 36
Messaggi: 1,051
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 14 Post(s)
Pelo1981 Molto BuonoPelo1981 Molto Buono
Cadute e responsabilità nelle gf e circuiti

Ciao ragazzi, da poco ho iniziato a frequentare il mondo delle corse(circuiti-gf) e purtroppo ho constatato la moltitudine di cadute-incidenti che in ogni manifestazione si verificano.
Vorrei un consiglio da voi su come ci si deve comportare nel caso in cui malauguratamente mi trovassi coinvolto in una caduta, sia causata da me,sia causata da qualcun' altro, dove si riportano delle ferite più o meno importanti o nei casi meno gravi riportiamo solo il danneggiamento della bdc.
Mi spiego meglio: se ad es. in una gf faccio il cretino in discesa e butto a terra qualche poveretto facendogli far male, a questo punto ci si comporta come quando ci sono i sinistri con le auto?
Mi sono sempre chiesto ogni volta che vedevo dei ciclisti a terra:"ora quel poveretto con la clavicola rotta come farà a lavorare? chi lo ripaga?,e il tizio che l'ha fatto cadere lo risarcirà? e se succedesse a me?
Secondo voi sono troppo paranoico??
A parte gli scherzi visto il problema serio volevo sapere qualche parere esperto.
Grazie in anticipo

__________________
Il mondo è diviso in buoni e cattivi. I buoni dormono meglio la notte, i cattivi...la passano al computer
Pelo1981 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 00:31:06   #2
Sikhandar
Scalatore
 
Data registrazione: May 2006
Località: Canton Svitto (Svizzera)
Bici: CAAM (road), Dolan DF3 (track)
Età: 36
Messaggi: 6,867
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 61 Post(s)
Sikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del ForumSikhandar Orgoglio del Forum
Invia un messaggio tramite Skype™ a Sikhandar
Non lo ripaga nessuno, si fotte... per lo più. Ci sono cause e cause attive nel mondo dei cicloamatori a riguardo di ciò... per cercare di prendere qualche soldo, ma la giustizia non viene quasi mai fatta. Solito problema italiano: troppe persone, troppe cause, pochi uffici dello Stato, tempi infiniti, nessuno ha voglia di occuparsene. Io ho un amico avvocato che mi fa prezzi di favore, risolvo così, ma non credo che denuncerei qualcuno se mi fa cadere non intenzionamente, fa parte del gioco.
__________________
"Quando ho cominciato a usare la dinamite, allora credevo in tante cose. In tutto. Ho finito solo per credere nella dinamite." -Sean Mallory
Sikhandar non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 10:37:41   #3
Pelo1981
Apprendista Passista
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: PISA
Bici: Bianchi Infinito-Colnago c59 Italia -Scott Addict r4
Età: 36
Messaggi: 1,051
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 14 Post(s)
Pelo1981 Molto BuonoPelo1981 Molto Buono
Citazione:
Originalmente inviato da Sikhandar Visualizza messaggio
Non lo ripaga nessuno, si fotte... per lo più. Ci sono cause e cause attive nel mondo dei cicloamatori a riguardo di ciò... per cercare di prendere qualche soldo, ma la giustizia non viene quasi mai fatta. Solito problema italiano: troppe persone, troppe cause, pochi uffici dello Stato, tempi infiniti, nessuno ha voglia di occuparsene. Io ho un amico avvocato che mi fa prezzi di favore, risolvo così, ma non credo che denuncerei qualcuno se mi fa cadere non intenzionamente, fa parte del gioco.
Strano però che poi finisca in questo modo
Appunto perchè fa parte del gioco si dovrebbero prendere precauzioni e magari fare un assicurazione che copra anche danni causati a terzi...tanti l'hanno fatta credo??!!
Io farò così, penso sia la soluzione migliore.
Il mio discorso non si riferiva a fare denunce e a prendere soldi...ma a cercare diessere un pochino più tutelati visto che nel nostro sport fatti del genere succedono spesso.
__________________
Il mondo è diviso in buoni e cattivi. I buoni dormono meglio la notte, i cattivi...la passano al computer
Pelo1981 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 10:53:35   #4
Furbetto
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Jan 2006
Località: La Superba Repubblica Marinara di Genova
Messaggi: 2,683
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1 Post(s)
Furbetto non giudicato
Proprio nel nulla non si è.. intanto ci sono le assicurazioni delle federazioni, UDACE FCI ecc., che coprono i danni personali.
Qui: http://www.adorniassicurazioni.it/si...T/download.tpl ad esempio trovi i documenti adobe con le condizioni contrattuali delle assicurazioni UDACE, sia per la responsabilità civile verso terzi (cioè se fai cadere qualcuno) sia per gli infortuni personali.

Poi, per quanto riguarda la RC, si può sempre stipulare una polizza "capofamiglia" con qualunque assicurazione, che ti copre la casa, i danni che puoi fare a terzi in svariate circostanze (non solo in bici, ma ad esempio facendo cadere un vaso dalla finestra), costano massimo un paio di centoni all'anno e son già un bel cappello...

Certo, il problema è magari di tipo più pratico... cioè se, con la scusa che si è in gara, chi ti fà cadere se ne corre via senza fermarsi, se non si riesce a stabilire la colpa eccetera...
Alla fine, come dice Sikhandar, ci si fotte...
Ovviamente, è sempre tutto al buon senso ed all'onestà.
__________________

" Mûssa e pignûn, chi oû l’è bùn, l’è bùn!"
Furbetto non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 10:55:23   #5
floriana
Apprendista Passista
 
Data registrazione: Sep 2007
Località: pompei (napoli)
Bici: LONGO
Età: 60
Messaggi: 885
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 125 Post(s)
floriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminoso
I cicloamatori tesserati sono quasi tutti assicurati sia per gli infortuni
che per la responsabilità civile verso terzi.
IL quasi è dovuto dall' ente presso cui ci si tessera.
Il nostro team è tesserato con USACLI che obbliga i cicloamatori ad
una assicurazione integrativa (cosiddetto bollino di tipo "b" ) che prevede un risarcimento modesto per gli infortuni ma un discreto
massimale (400 mila euro) per danni provocati a persone o cose.
Mia moglie a marzo è andata a sbattere contro una mercedes.
Lei ha subito la frattura multipla del polso. La macchina ha subito
danni non proprio irrilevanti (rottura dello specchietto, intera fiancata rigata dalla punta del manubrio).
L'assicurazione risarcirà l'infortunio con pochi euro (200-300) in base
a certe tabelle dove sono classificati tutti i tipi di frattura,ma soprattutto risarcià il propietario della mercedes che pretendeva non
meno di 2000 euro.
Purtroppo l'aspetto assicurativo viene molto trascurato quando si fanno i tesseramenti .Per la scelta dell' ente invece bisognerebbe
anche dare una controllata alle coperture assicurative che sono
molto diverse da un ente ad un altro

Michele marito di floriana
__________________
Un vecchio adagio napoletano testualmente recita "dove c'e gusto non c'è perdenza" ovvero.. La passione per essere definita tale deve costare
tempo , danari e qualche sofferenza.
da Floriana e Michele
floriana non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 10:59:41   #6
liucguru
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Oct 2006
Località: alle pendici del SERRA
Bici: cannondale, parkpre, cronobike
Età: 40
Messaggi: 2,430
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 2 Post(s)
liucguru meritevole
discussione interessante che seguirò sicuramente...
sarebbe piu giusto spostarla in un altra sezione, cne non sia solo "regionale" per darle piu visibilità
__________________
PRESIDENTE dei Trittici del Serra-Trittico 2007-2008-2009-Cronotrittico 2009-Toscano leggendario 2008
-è facile essere finocchi con il culo degli altri-
liucguru non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:20:03   #7
floriana
Apprendista Passista
 
Data registrazione: Sep 2007
Località: pompei (napoli)
Bici: LONGO
Età: 60
Messaggi: 885
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 125 Post(s)
floriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminosofloriana Luminoso
Aggiungo un altro episodio interessante per l' argomento.
Alla ultima 9 colli un nostro tesserato coinvolto in una delle tante
cadute ha subito una frattura al gomito (come da referto dell'ospedale di Cesena).
La sera stessa siamo andati alla sede della società organizzatrice
per chiedere chiarimenti sulle coperture assicurative.
La risposta è stata che l' assicurazione che fanno gli organizzatori
in generale (quindi non solo 9 colli) non copre gli infortuni dei partecipanti che devono avvalersi di assicurazione individuale
correlata al tesseramento.
Quest' ultima quindi diventa fondamentale non solo per la copertura degli allenamenti ma anche per le manifestazioni sportive .
Infatti in quasi tutti i regolamenti delle GF è riportata una clausola
liberatoria ai fini della responsabilità degli organizzatori.

Michele marito di Floriana
__________________
Un vecchio adagio napoletano testualmente recita "dove c'e gusto non c'è perdenza" ovvero.. La passione per essere definita tale deve costare
tempo , danari e qualche sofferenza.
da Floriana e Michele
floriana non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:27:06   #8
mormar02
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Feb 2008
Età: 29
Messaggi: 2,598
Mentioned: 8 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 158 Post(s)
mormar02 Luminosomormar02 Luminosomormar02 Luminosomormar02 Luminosomormar02 Luminosomormar02 Luminoso
io ho parlato con mio zio che è avvocato...
lui mi ha detto che nel caso di incidente in gara(certo, dovrei trovare il colpevole) l'assicurazione paga sia i danni fisici sia quelli alla bici...
ci sarebbero anche minori problemi nel caso che a tamponarmi fosse stata una macchina in quanto non aumenterebbe il premio dell'assicurazione...

tutti i tesserati hanno anche una copertura assicurativa quindi mi ha detto che anche se li per li uno tende a proseguire sarebbe molto meglio dare almeno il numero al danneggiato in modo da sistenare tutto dopo la gara...
mormar02 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:28:17   #9
BOSE
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Sep 2006
Bici: CANNONDALE
Messaggi: 9,609
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 8 Post(s)
BOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondante
è difficile trovare un assicuratore che paghi i danni tra i partecipanti ad una gara.
BOSE non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:34:42   #10
Galdos
Gregario
 
Data registrazione: Dec 2004
Età: 52
Messaggi: 605
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 4 Post(s)
Galdos Ottimo e abbondanteGaldos Ottimo e abbondanteGaldos Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da BOSE Visualizza messaggio
è difficile trovare un assicuratore che paghi i danni tra i partecipanti ad una gara.
nella polizza capo famiglia che ho io, è chiaramente scritto gare ciclistiche

Attenzione però!!! sia che uno ti cada a fianco sia che uno ti cada immediatamente davanti, visto che vige il regolamento del codice della strada, il torto passa a quello che era dietro o che sorpassava, in quanto non ha mantenuto la distanza di sicurezza
__________________
Ciao Paolo

KM 2605 dal 01/01/07 al 18/02/07
Galdos non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:37:20   #11
BOSE
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Sep 2006
Bici: CANNONDALE
Messaggi: 9,609
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 8 Post(s)
BOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da Galdos Visualizza messaggio
nella polizza capo famiglia che ho io, è chiaramente scritto gare ciclistiche

Attenzione però!!! sia che uno ti cada a fianco sia che uno ti cada immediatamente davanti, visto che vige il regolamento del codice della strada, il torto passa a quello che era dietro o che sorpassava, in quanto non ha mantenuto la distanza di sicurezza
buona interessante.

come si fa durante una gara stabilire la responsabilità della caduta?
BOSE non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 30-05-2008, 11:37:34   #12
jan80
Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2008
Località: bassano del grappa
Messaggi: 6,389
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1094 Post(s)
jan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendidojan80 Splendido
comunque e'difficile anche stabilire le cause.
io domenica mi sono rotto la clavicola e non so'se perche' ho sbattutto la spalla oppure perche' qualcuno mi ha colpito con la ruota quando ero a terra visto chesono caduti anche altri...dal segno che hocomunque sembra una ruota.
penso che alla fine colpa maggiore sia di chi non ha segnalato il pezzo pericoloso umido tral'atro.comunque si sa' che sesalisu una bici puoicadere e' stabilire le colpe non e' semplice come in macchina

jan80 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:34:57.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO