Equipaggiamento per le granfondo. - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Gare > Granfondo

Granfondo Appuntamenti, esperienze, domande.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 15-04-2008, 11:25:26   #1
New
via col vento
 
Data registrazione: Apr 2004
Località: Castelnuovo d.G.
Bici: Focus Izalco Sram Red
Età: 42
Messaggi: 22,330
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
New BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew Beato
Invia un messaggio via ICQ a New Invia un messaggio via MSN a New Invia un messaggio tramite Skype™ a New
Equipaggiamento per le granfondo.

Troppo spesso vedo succedere in questa stagione autentiche tragedie, scenari apocalittici con corridori infreddoliti e congelati.
Vorrei ricordare a tutti che principalmente è responsabilità nostra equipaggiarci con quanto necessario per completare il percorso della granfondo, non partire sperando che ci sia clima mite solamente con una mantellina antivento e poi mettersi a piangere perchè i soccorsi non ci vengono a prendere.
Quindi, quando partiamo da casa e vediamo che il clima non è dei migliori:

1. vestirsi bene
2. portarsi se occorre una borsa da manubrio o qualcosa per contenere guanti anche pesanti, un giubbino pesante, etc etc
3. non sottovalutare giornate che si preannunciano anche solo uggiose, e non sottovalutare le previsioni del tempo.

Quando sono partito per la Marmotte con una borsa da manubrio anteriore, sono poi stato criticato da qualcuno perchè mi porto le valigie in granfondo. Beh, sul Galibier non ha nevicato ma c'erano 2 gradi. E vi garantisco che se avesse nevicato, io sarei sceso comunque rimanendo al caldo (giubbino, guanti invernali, gambali). Ed era in luglio.
Quindi pensateci, e non prendiamo sempre in mezzo anche le organizzazioni delle granfondo per le avverse condizioni meteo. Se fa brutto, portiamoci via l'indispensabile.

Personalmente, estremizzando il concetto...

Se ci fosse qualcuno solamente con il completino estivo bloccato a metà discesa perchè congelato e privo di equipaggiamento necessario ad arrivare in condizioni di sicurezza al traguardo,

io il tragitto del camion scopa glielo farei pagare 10 euro al km.

New non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 11:36:14   #2
piantato cronico
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Oct 2007
Località: Trento
Età: 46
Messaggi: 2,503
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 53 Post(s)
piantato cronico Molto Buonopiantato cronico Molto Buono
Grazie New .. hai proprio ragione .. ma come mai così a freddo ti è venuto in mente questo consiglio?
__________________
Eufemiano, ridammi i miei soldi!!!!
piantato cronico non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 11:38:12   #3
Ubi maior...
Pedivella
 
Data registrazione: Mar 2008
Località: Albuquerque NM, USA, ma purtroppo il cuore e' sempre in Friuli Venezia Giulia
Bici: Trek Emonda
Età: 38
Messaggi: 339
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 5 Post(s)
Ubi maior... Ottimo e abbondanteUbi maior... Ottimo e abbondanteUbi maior... Ottimo e abbondante
Citazione:
Originalmente inviato da New Visualizza messaggio
Troppo spesso vedo succedere in questa stagione autentiche tragedie, scenari apocalittici con corridori infreddoliti e congelati.
Vorrei ricordare a tutti che principalmente è responsabilità nostra equipaggiarci con quanto necessario per completare il percorso della granfondo, non partire sperando che ci sia clima mite solamente con una mantellina antivento e poi mettersi a piangere perchè i soccorsi non ci vengono a prendere.
Quindi, quando partiamo da casa e vediamo che il clima non è dei migliori:

1. vestirsi bene
2. portarsi se occorre una borsa da manubrio o qualcosa per contenere guanti anche pesanti, un giubbino pesante, etc etc
3. non sottovalutare giornate che si preannunciano anche solo uggiose, e non sottovalutare le previsioni del tempo.

Quando sono partito per la Marmotte con una borsa da manubrio anteriore, sono poi stato criticato da qualcuno perchè mi porto le valigie in granfondo. Beh, sul Galibier non ha nevicato ma c'erano 2 gradi. E vi garantisco che se avesse nevicato, io sarei sceso comunque rimanendo al caldo (giubbino, guanti invernali, gambali). Ed era in luglio.
Quindi pensateci, e non prendiamo sempre in mezzo anche le organizzazioni delle granfondo per le avverse condizioni meteo. Se fa brutto, portiamoci via l'indispensabile.

Personalmente, estremizzando il concetto...

Se ci fosse qualcuno solamente con il completino estivo bloccato a metà discesa perchè congelato e privo di equipaggiamento necessario ad arrivare in condizioni di sicurezza al traguardo,

io il tragitto del camion scopa glielo farei pagare 10 euro al km.

Perfettamente concorde.
Se piove e la gente si mette in griglia per partire lo stesso, vuol dire che è responsabile di ciò che sta facendo e di quello che potrebbe succedergli...gli organizzatori non possono bloccare il grosso ingranaggio messo in moto così facilmente, ma la gente è sempre libera di non partire
Ubi maior... non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 11:42:02   #4
FDG
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Jul 2006
Località: Breisach am Rhein (ma sono di Treviso)
Bici: Bianchi Nirone
Età: 31
Messaggi: 1,551
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 176 Post(s)
FDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG StellareFDG Stellare
Invia un messaggio via ICQ a FDG Invia un messaggio via MSN a FDG
Sai cosa secondo me. Tanta gente non esce in bici d'inverno dunque non ha termini di paragone per capire "quanto" vestirsi. Probabilmente uscire in inverno e prendersi una congelata è suff poi ad essere prudenti
__________________
The left ones think I'm right. The right ones think I'm wrong.
FDG non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 11:53:17   #5
BOSE
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Sep 2006
Bici: CANNONDALE
Messaggi: 9,609
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 8 Post(s)
BOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondanteBOSE Ottimo e abbondante
ottimo New, condivido tutto.
BOSE non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 12:02:49   #6
Clodovico
Mago di Otz
 
Data registrazione: Oct 2006
Località: Milano Milano
Bici: Feathery Princess & Dark Mistress
Messaggi: 14,544
Mentioned: 215 Post(s)
Tagged: 23 Thread(s)
Quoted: 2136 Post(s)
Clodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del Forum
Invia un messaggio tramite Skype™ a Clodovico
Quoto, e aggiungo che con i vari materiali "tecnici" e' veramente possibile resistere a situazioni limite, con il vantaggio pero' che anche se fa' meno freddo delle attese il disagio rimane limitato. Il costo di questi materiali e' elevato ma IMHO il prezzo giustificato dalla performance. Ricordatevi sempre cosa diceva Baden Powell, fondatore dei Boy Scouts, con un motto poi copiato dalle SAS (forze speciali inglesi) “non esiste bello o cattivo. tempo, ma buono o cattivo equipaggiamento“.
__________________
Pain is Temporary. Quitting is Forever. L.Armstrong.
---
Perception is Reality.
---
La salita è Darwiniana (frase mia pensata dopo avere dato 300 metri su una salita di 1km a uno che mi era stato in scia per 10km).
---
HOPE
Clodovico non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 12:07:25   #7
New
via col vento
 
Data registrazione: Apr 2004
Località: Castelnuovo d.G.
Bici: Focus Izalco Sram Red
Età: 42
Messaggi: 22,330
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
New BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew Beato
Invia un messaggio via ICQ a New Invia un messaggio via MSN a New Invia un messaggio tramite Skype™ a New
Io, dopo aver provato una giacca in gore tex prestatami da Giancarla in occasione della Campagnolo (quello che avevo io era altrettanto calda, ma molto più ingombrante) ho accettato una spesa che se non avessi provato prima il capo avrei ritenuto folle. ora viene sempre con me nelle granfondo.
New non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 12:27:34   #8
Clodovico
Mago di Otz
 
Data registrazione: Oct 2006
Località: Milano Milano
Bici: Feathery Princess & Dark Mistress
Messaggi: 14,544
Mentioned: 215 Post(s)
Tagged: 23 Thread(s)
Quoted: 2136 Post(s)
Clodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del ForumClodovico Orgoglio del Forum
Invia un messaggio tramite Skype™ a Clodovico
Citazione:
Originalmente inviato da New Visualizza messaggio
Io, dopo aver provato una giacca in gore tex prestatami da Giancarla in occasione della Campagnolo (quello che avevo io era altrettanto calda, ma molto più ingombrante) ho accettato una spesa che se non avessi provato prima il capo avrei ritenuto folle. ora viene sempre con me nelle granfondo.
Goretex PacLite? Uno spettacolo.
__________________
Pain is Temporary. Quitting is Forever. L.Armstrong.
---
Perception is Reality.
---
La salita è Darwiniana (frase mia pensata dopo avere dato 300 metri su una salita di 1km a uno che mi era stato in scia per 10km).
---
HOPE
Clodovico non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 12:34:02   #9
New
via col vento
 
Data registrazione: Apr 2004
Località: Castelnuovo d.G.
Bici: Focus Izalco Sram Red
Età: 42
Messaggi: 22,330
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
New BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew BeatoNew Beato
Invia un messaggio via ICQ a New Invia un messaggio via MSN a New Invia un messaggio tramite Skype™ a New
Citazione:
Originalmente inviato da Clodovico Visualizza messaggio
Goretex PacLite? Uno spettacolo.
si, assolutamente sbalorditivo come capo d'abbigliamento.
New non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 12:41:04   #10
Cillo
Passista
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: Torino
Età: 53
Messaggi: 4,138
Mentioned: 53 Post(s)
Tagged: 7 Thread(s)
Quoted: 2794 Post(s)
Cillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo AngelicoCillo Angelico
Invia un messaggio tramite Skype™ a Cillo
Citazione:
Originalmente inviato da New Visualizza messaggio
Troppo spesso vedo succedere in questa stagione autentiche tragedie, scenari apocalittici con corridori infreddoliti e congelati.
Vorrei ricordare a tutti che principalmente è responsabilità nostra equipaggiarci con quanto necessario per completare il percorso della granfondo, non partire sperando che ci sia clima mite solamente con una mantellina antivento e poi mettersi a piangere perchè i soccorsi non ci vengono a prendere.
Quindi, quando partiamo da casa e vediamo che il clima non è dei migliori:

1. vestirsi bene
2. portarsi se occorre una borsa da manubrio o qualcosa per contenere guanti anche pesanti, un giubbino pesante, etc etc
3. non sottovalutare giornate che si preannunciano anche solo uggiose, e non sottovalutare le previsioni del tempo.

Quando sono partito per la Marmotte con una borsa da manubrio anteriore, sono poi stato criticato da qualcuno perchè mi porto le valigie in granfondo. Beh, sul Galibier non ha nevicato ma c'erano 2 gradi. E vi garantisco che se avesse nevicato, io sarei sceso comunque rimanendo al caldo (giubbino, guanti invernali, gambali). Ed era in luglio.
Quindi pensateci, e non prendiamo sempre in mezzo anche le organizzazioni delle granfondo per le avverse condizioni meteo. Se fa brutto, portiamoci via l'indispensabile.

Personalmente, estremizzando il concetto...

Se ci fosse qualcuno solamente con il completino estivo bloccato a metà discesa perchè congelato e privo di equipaggiamento necessario ad arrivare in condizioni di sicurezza al traguardo,

io il tragitto del camion scopa glielo farei pagare 10 euro al km.
Non arrivo certo tra i primi alle gran fondo, anzi, ma corricchio dal 1993 e non posso che condividere appieno tutto quello che dici, essendo spesso tra gli ultimi vedo sempre molta gente che corre improvvisando.

Paolo
__________________
Stagione: ci stiamo lavorando su....
Cillo non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 13:06:17   #11
Giampi0308
Passista
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: ALBENGA (SV)
Messaggi: 4,145
Mentioned: 7 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 541 Post(s)
Giampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 AngelicoGiampi0308 Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da New Visualizza messaggio
Troppo spesso vedo succedere in questa stagione autentiche tragedie, scenari apocalittici con corridori infreddoliti e congelati.
Vorrei ricordare a tutti che principalmente è responsabilità nostra equipaggiarci con quanto necessario per completare il percorso della granfondo, non partire sperando che ci sia clima mite solamente con una mantellina antivento e poi mettersi a piangere perchè i soccorsi non ci vengono a prendere.
Quindi, quando partiamo da casa e vediamo che il clima non è dei migliori:

1. vestirsi bene
2. portarsi se occorre una borsa da manubrio o qualcosa per contenere guanti anche pesanti, un giubbino pesante, etc etc
3. non sottovalutare giornate che si preannunciano anche solo uggiose, e non sottovalutare le previsioni del tempo.

Quando sono partito per la Marmotte con una borsa da manubrio anteriore, sono poi stato criticato da qualcuno perchè mi porto le valigie in granfondo. Beh, sul Galibier non ha nevicato ma c'erano 2 gradi. E vi garantisco che se avesse nevicato, io sarei sceso comunque rimanendo al caldo (giubbino, guanti invernali, gambali). Ed era in luglio.
Quindi pensateci, e non prendiamo sempre in mezzo anche le organizzazioni delle granfondo per le avverse condizioni meteo. Se fa brutto, portiamoci via l'indispensabile.

Personalmente, estremizzando il concetto...

Se ci fosse qualcuno solamente con il completino estivo bloccato a metà discesa perchè congelato e privo di equipaggiamento necessario ad arrivare in condizioni di sicurezza al traguardo,

io il tragitto del camion scopa glielo farei pagare 10 euro al km.
Q8 in tutto.
Qui in Liguria si vede gente che parte con la maglietta a maniche corte e il pantaloncno estivo già nelle GF di febbraio, ma appena si sale un pò nell'entroterra in quel periodo fa freddo anche qui, anche se raramente si sale sopra i 1000m!
M'hanno detto di scene pietose alla GF di Spezia, dove non faceva certo freddo, ma per correre sotto l'acqua tutto il giorno è indispensabile il giusto equipaggiamento ed una buona dose di sale in zucca...
Giampi0308 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-04-2008, 13:11:19   #12
Fiemmese
Pedivella
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: Falcade (BL) 1145m
Bici: C40
Età: 37
Messaggi: 319
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 17 Post(s)
Fiemmese meritevole
Citazione:
Originalmente inviato da New Visualizza messaggio
Troppo spesso vedo succedere in questa stagione autentiche tragedie, scenari apocalittici con corridori infreddoliti e congelati.
Vorrei ricordare a tutti che principalmente è responsabilità nostra equipaggiarci con quanto necessario per completare il percorso della granfondo, non partire sperando che ci sia clima mite solamente con una mantellina antivento e poi mettersi a piangere perchè i soccorsi non ci vengono a prendere.
Quindi, quando partiamo da casa e vediamo che il clima non è dei migliori:

1. vestirsi bene
2. portarsi se occorre una borsa da manubrio o qualcosa per contenere guanti anche pesanti, un giubbino pesante, etc etc
3. non sottovalutare giornate che si preannunciano anche solo uggiose, e non sottovalutare le previsioni del tempo.

Quando sono partito per la Marmotte con una borsa da manubrio anteriore, sono poi stato criticato da qualcuno perchè mi porto le valigie in granfondo. Beh, sul Galibier non ha nevicato ma c'erano 2 gradi. E vi garantisco che se avesse nevicato, io sarei sceso comunque rimanendo al caldo (giubbino, guanti invernali, gambali). Ed era in luglio.
Quindi pensateci, e non prendiamo sempre in mezzo anche le organizzazioni delle granfondo per le avverse condizioni meteo. Se fa brutto, portiamoci via l'indispensabile.

Personalmente, estremizzando il concetto...

Se ci fosse qualcuno solamente con il completino estivo bloccato a metà discesa perchè congelato e privo di equipaggiamento necessario ad arrivare in condizioni di sicurezza al traguardo,

io il tragitto del camion scopa glielo farei pagare 10 euro al km.
Straquoto. Parole sante.
Aggiungo solo un paio di cose: domenica a Valdagno c'era gente (rigorosamente in completo estivo con manicotti e mini gilet) che si stava riscaldando sotto l'acqua già alle 7.45 quando sono arrivato. Si vedeva benissimo che nelle tasche dietro non avevano nessun altro indumento. Ma sapete, fa figo...
Se piove o se c'è concreto rischio di pioggia, fino ad ora mi sono sempre portato dietro un piccolo zainetto con tutto l'occorrente, dalla superba giacca in Goretex Paclite (compresi i pantaloncini: sono dello stesso materiale, l'ingombro è insignificante e vi giuro che in svariate gare sotto l'acqua non mi è MAI entrata una goccia d'acqua) al doppio paio di guanti, triplo se consideriamo quelli trasparenti da frutta e verdura self service nei supermercati.

Sicuramente sarò uno sfigato, avrò un abbigliamento poco figo e poco consono ad una "corsa", sicuramente arrivo sempre fra gli ultimi ma credetemi che quando parto sotto l'acqua, se non intervengono altre circostanze esterne al maltempo, in qualche modo in fondo al percorso lungo ci arrivo lo stesso... Per di più senza rischiare nulla, tantomeno il congelamento.

__________________
Otzy finisher 06-07-08-09-10-11-12
Retired
Fiemmese non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:36:18.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO