Conconi casalingo - Pagina 9 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Allenamento > Metodologie di allenamento

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 31-01-2014, 10:15:16   #97
crs78
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Sep 2010
Località: Bassano del Grappa (VI)
Bici: Caad 10
Età: 39
Messaggi: 1,586
Mentioned: 8 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 636 Post(s)
crs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da Rederik79 Visualizza messaggio
Capisco. Quindi parto con il 50x21 rullo impostato su forza1, ogni 2 minuti aumento di 2km/h, il rapporto lo abbasso quando non riesco a 90 rpm ad aumentare la velocità dei 2km richiesti, quanto deve durare il test?
Fino a quando scoppi!

A parte gli scherzi: dipende anche dalla tua preparazione...
Mi spiego: potrebbe essere che con il rullo impostato su "1", quindi al minimo, arrivai a fare ad esempio i 56 km/h senza avere battiti altissimi, fuori soglia.
A questo punto allora mi vien da pensare che l'ideale sarebbe rifare tutto il test impostando a "2" il rullo, in maniera da avere un minimo di sforzo in più!

Però, ripeto, non sono molto ferrato sull'argomento: ho provato a fare il test una volta su strada e una volta sui rulli, senza ottenere un buon risultato però!
Questo perchè graficamente in entrambi i casi non sono mai riuscito a trovare il famoso flesso che starebbe ad indicare il valore di soglia!
Integratori alimentari

crs78 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 31-01-2014, 10:18:33   #98
Rederik79
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Apr 2012
Località: Vergato (BO)
Bici: Fondriest TF2 1.5
Età: 37
Messaggi: 1,534
Mentioned: 17 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 822 Post(s)
Rederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da crs78 Visualizza messaggio
Fino a quando scoppi!
Capito....... dai, vediamo cosa ne tiro fuori..... Cmq da questo test posso tirarci fuori anche la fcmax?! Vero?!
__________________
Rederik79 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 31-01-2014, 10:30:10   #99
crs78
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Sep 2010
Località: Bassano del Grappa (VI)
Bici: Caad 10
Età: 39
Messaggi: 1,586
Mentioned: 8 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 636 Post(s)
crs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminosocrs78 Luminoso
Citazione:
Originalmente inviato da Rederik79 Visualizza messaggio
Capito....... dai, vediamo cosa ne tiro fuori..... Cmq da questo test posso tirarci fuori anche la fcmax?! Vero?!
Avevo modificato il mio intervento precedente, nel caso non lo avessi visto!
A dirti la verità non so se riesci a raggiungere la fc max in questo modo... io un paio di anni fa avevo fatto come mi consigliò un mio collega:
riscaldamento, salita non troppo impegnativa (diciamo un 6% medio per circa 4-5 km) da fare senza sforzare troppo.
Poi, verso la fine, ho aumentato un po' alla volta il ritmo fino a farmi gli ultimi 300 metri in piedi sui pedali col rapportone A TUTTA (ma proprio dando TUTTO quello che avevo) e il valore massimo di battiti che ho trovato l'ho considerato come fcmax.
Tieni conto che avevo 33 anni e il valore trovato in questo modo era di 189 bpm.
crs78 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 31-01-2014, 10:38:37   #100
Rederik79
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Apr 2012
Località: Vergato (BO)
Bici: Fondriest TF2 1.5
Età: 37
Messaggi: 1,534
Mentioned: 17 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 822 Post(s)
Rederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da crs78 Visualizza messaggio
Avevo modificato il mio intervento precedente, nel caso non lo avessi visto!
A dirti la verità non so se riesci a raggiungere la fc max in questo modo... io un paio di anni fa avevo fatto come mi consigliò un mio collega:
riscaldamento, salita non troppo impegnativa (diciamo un 6% medio per circa 4-5 km) da fare senza sforzare troppo.
Poi, verso la fine, ho aumentato un po' alla volta il ritmo fino a farmi gli ultimi 300 metri in piedi sui pedali col rapportone A TUTTA (ma proprio dando TUTTO quello che avevo) e il valore massimo di battiti che ho trovato l'ho considerato come fcmax.
Tieni conto che avevo 33 anni e il valore trovato in questo modo era di 189 bpm.

Dai ci provo e vediamo cosa tiro fuori poi magari aggiustiamo il tiro
__________________
Rederik79 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 03-02-2014, 14:10:58   #101
Riky hysak
Pedivella
 
Data registrazione: Nov 2011
Località: piombino dese (PD)
Bici: Focus Cayo evo
Età: 37
Messaggi: 385
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 163 Post(s)
Riky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondante
Non si deve cambiare rapporto durante il test perchè così facendo aggiungi una variabile in più che andrebbe ad inflenzare ancor di più il test..
dopo un buon riscaldamento con due tre progressioni a medio alta intensità puoi partire a fare il test con un rapporto lungo tipo 53/14 a 60rpm ed impostare la resistenza del rullo in modo da iniziare il test con una freq cardiaca di circa 120 battiti. Aumenti la velocità di 2km/h ogni minuto e registri velocità e battiti al termine di ogni minuto fin quando non ce la fai più. In teoria con i dati di partenza impostati a fine test non dovresti arrivare a più di 100/105 rpm. Poi inserisci i dati in una tabella tipo questa e vedi cosa risulta http://www.sportividentro.it/grafici-php-swf/step1.php.
Se prima della fine del test vedi che ti trovi ad una cadenza troppo alta >110rpm piuttosto di un 53/14 lo rifarai con un 53/13
Riky hysak non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 03-02-2014, 14:22:58   #102
Rederik79
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Apr 2012
Località: Vergato (BO)
Bici: Fondriest TF2 1.5
Età: 37
Messaggi: 1,534
Mentioned: 17 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 822 Post(s)
Rederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 SplendidoRederik79 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da Riky hysak Visualizza messaggio
Non si deve cambiare rapporto durante il test perchè così facendo aggiungi una variabile in più che andrebbe ad inflenzare ancor di più il test..
dopo un buon riscaldamento con due tre progressioni a medio alta intensità puoi partire a fare il test con un rapporto lungo tipo 53/14 a 60rpm ed impostare la resistenza del rullo in modo da iniziare il test con una freq cardiaca di circa 120 battiti. Aumenti la velocità di 2km/h ogni minuto e registri velocità e battiti al termine di ogni minuto fin quando non ce la fai più. In teoria con i dati di partenza impostati a fine test non dovresti arrivare a più di 100/105 rpm. Poi inserisci i dati in una tabella tipo questa e vedi cosa risulta http://www.sportividentro.it/grafici-php-swf/step1.php.
Se prima della fine del test vedi che ti trovi ad una cadenza troppo alta >110rpm piuttosto di un 53/14 lo rifarai con un 53/13
Perfetto, quindi mantenendo il rapporto fisso aumenteranno sia rpm che velocità. Ma non è meglio, come consigliava qualcuno fare step da 2 minuti in modo che si stabilizzino i battiti?
__________________
Rederik79 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 03-02-2014, 17:14:22   #103
Riky hysak
Pedivella
 
Data registrazione: Nov 2011
Località: piombino dese (PD)
Bici: Focus Cayo evo
Età: 37
Messaggi: 385
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 163 Post(s)
Riky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondanteRiky hysak Ottimo e abbondante
la decidi tu se vedi che 1 minuto non basta puoi fare anche 1 minuto e mezzo è per non allungare troppo i tempi perchè già con 1 minuto il test dura sui 15 minuti. Comunque l'aumento dei 2 km/h non deve essere una volata proprio per il fatto di non andare su con la frequenza per poi dover aspettare per farla stabilizzare
Riky hysak non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 24-02-2014, 15:32:33   #104
Con calma arrivo
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2014
Bici: Whistle Mohawk
Messaggi: 49
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 36 Post(s)
Con calma arrivo Distinto
Ciao a tutti,
ho letto con interesse tutti i vostri post e vorrei sapere cosa ne pensate se, lasciando invariata la rapportatura (es. 50X14) e l'intensità dello sforzo del rullo, incrementassi le rpm.
Es.
- 15' riscaldamento
- inizio test con rapporto 50X14, intensità rullo 3 (su scala da 1 a 10), 60 rpm
- incremento di 5 rpm ogni 2 min.
- termine test ad esaurimento.
Non l'ho provato ancora ma mi farebbe piacere leggere i vostri commenti.
Con calma arrivo non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-02-2014, 10:40:44   #105
JLK80
Gregario
 
Data registrazione: Nov 2010
Località: Faenza (RA)
Bici: Infinito CV Ultegra
Messaggi: 516
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 250 Post(s)
JLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 Stellare
Ciao, ho provato ieri a ripetere il test conconi (casalingo) per verificare lo stato di forma. Lo feci ad inzio dicembre per verificare da dove partivo, linea blu del grafico. Evidenzia per come la vedo io un flesso attorno ai 175bpm, valore che tutto sommato torna con l'esperienza sul campo. Avendo inoltre una massima di 190bpm è abbastanza in linea con il 92% teorico.

Ho ripetuto la prova ieri sera e il risultato è la linea rossa, io francamente non vedo flessi, qualcuno ha commenti? Con un po' di fantasia c'è qualcosa attorno ai 172bmp ma il punto successivo è poi allineato, troppo poco per una valutazione attendibile secondo me...
Il risultato più evidente è che a parità di velocità ho ridotto di molto la FC, cosa buona e giusta visto che mi sto allenando (spero) bene in questo inizio anno. Probabilmente però per via anche del maggiore allenamento non ho raggiunto una velocità tale da portarmi in soglia, alla massima ero infatti prossimo ai 175bmp. Venerdì riprovo e vedo cosa viene partendo da qualche km/h in più.

Come protocollo uso incrementi di velocità ogni minuto, il valore di FC è quello al termine della prova mentre come velocità prendo quella media del minuto. Resistenza rullo impostata su 2 (totale 5, mod Elite Digital Mag).
Immagini allegate
Tipo file: jpg Conconi.jpg‎ (65.0 kB, 49 visite)
JLK80 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-02-2014, 10:43:58   #106
JLK80
Gregario
 
Data registrazione: Nov 2010
Località: Faenza (RA)
Bici: Infinito CV Ultegra
Messaggi: 516
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 250 Post(s)
JLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 StellareJLK80 Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da Con calma arrivo Visualizza messaggio
Ciao a tutti,
ho letto con interesse tutti i vostri post e vorrei sapere cosa ne pensate se, lasciando invariata la rapportatura (es. 50X14) e l'intensità dello sforzo del rullo, incrementassi le rpm.
Es.
- 15' riscaldamento
- inizio test con rapporto 50X14, intensità rullo 3 (su scala da 1 a 10), 60 rpm
- incremento di 5 rpm ogni 2 min.
- termine test ad esaurimento.
Non l'ho provato ancora ma mi farebbe piacere leggere i vostri commenti.
io mi sono sempre trovato meglio mantenendo costante (più o meno la cadenza) ed aumentando la velocità. Dipende da quanto sei allenato, ma credo che se arrivi a oltre 100rpm i battiti aumentino ulteriormente in maniera non più lineare. A conti fatti dipende da cosa ti serve il test, se trovare la tua soglia "attendibile" non saprei, se invece vuoi confrontare in diversi periodi dell'anno la condizione e come varia il punto di flesso (che potrebbe non essere la soglia) allora ci stà, l'importante è che il protocollo sia sempre lo stesso...
JLK80 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-02-2014, 12:06:33   #107
Con calma arrivo
Novellino
 
Data registrazione: Feb 2014
Bici: Whistle Mohawk
Messaggi: 49
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 36 Post(s)
Con calma arrivo Distinto
Citazione:
Originalmente inviato da JLK80 Visualizza messaggio
io mi sono sempre trovato meglio mantenendo costante (più o meno la cadenza) ed aumentando la velocità. Dipende da quanto sei allenato, ma credo che se arrivi a oltre 100rpm i battiti aumentino ulteriormente in maniera non più lineare. A conti fatti dipende da cosa ti serve il test, se trovare la tua soglia "attendibile" non saprei, se invece vuoi confrontare in diversi periodi dell'anno la condizione e come varia il punto di flesso (che potrebbe non essere la soglia) allora ci stà, l'importante è che il protocollo sia sempre lo stesso...
Grazie della risposta.
Il mio scopo è trovare la soglia aerobica per poi impostare delle uscite che abbiano un criterio (tipo fondo lento, fondo medio e via così) invece che uscire in bici "a capocchia" come faccio da anni. Per ragioni di tempo esco poco, massimo tre volte a settimana, ma a quel poco che faccio da quest'anno vorrei tentare di dare un senso.
__________________
Un uomo è vecchio quando smette di imparare.
Con calma arrivo non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-08-2017, 22:26:36   #108
alessandro87
Novellino
 
Data registrazione: Jun 2011
Bici: kuota kobalt ultegra
Messaggi: 11
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 16 Post(s)
alessandro87 non giudicato
Rulli e test Conconi

Chiedo il vostro aiuto per utilizzare al meglio i rulli nel periodo invernale. Oggi ho provato a fare il test di Conconi sui rulli. Ho impostato la resistenza al valore 1 ed ho iniziato a pedalare con il 50-19 a 22 km/h aumentando di 2 km/h ogni 60 secondi e cambiando rapporto in modo da non andare a cadenze superiori a 100-105 rpm. Ho raggiunto i 58 km/h con il 50-11 ma le pulsazioni non sono andate mai oltre 150 bpm. Ho sbagliato qualcosa oppure è normale raggiungere frequenze cardiache così basse? Posso utilizzare in qualche modo i dati che ho ottenuto per capire se sto migliorando oppure devo fare il test necessariamente su strada?

alessandro87 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:34:14.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO