Triatleta in progress - Pagina 3 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Triathlon

Triathlon Tri is megl che one!

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 18-07-2017, 10:21:44   #25
Darius
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Oct 2005
Messaggi: 3,111
Mentioned: 67 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 849 Post(s)
Darius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da marconovelli Visualizza messaggio
Darius il discorso è semplice: si parte sempre dalla cosa meno importante (la bici) tralasciando le cose fondamentali (allenamento, background ecc).... Un atleta evoluto come Gipsy per esempio non si pone questi problemi, nel senso che lo metti su una crono o su una "stradale" e più o meno non avrà problemi a fare certi tempi. Trovo assurdo farsi "seghe mentali" sulla bici quando magari non si sa nuotare o non si ha la minima idea di come allenarsi per certe gare. Vedo amatori con bici da crono, lenticolare ecc fare a malapena 30-31 di media su circuiti piatti, altri con le crono che escono a fare 40 km a passeggio.... fatico a capire il perchè di tutto questo. Su un percorso facile è normale che la crono ha un altro "passo", però c'è dietro il discorso adattamento alla posizione ecc che nn è immediato per tutti, soprattutto è più facile "mettersi in sella" su una BDC che una crono (personalmente)
OK Marco, ora il tuo pensiero mi è chiaro e questa volta lo condivido in toto, tuttavia considera che meran è agli inizi, e come tutti i novizi amatori non può avere le idee chiare sulle attrezzature, sugli allenamenti e sulle evoluzioni future che potranno configurarsi, cose che per te o gypsi, che siete atleti evoluti con tanti anni di esperienza sul groppone, sono oramai consolidate.

Del resto si sa che quando si è all'inizio c'è anche una componente onirica che tutti abbiamo avuto, prima ancora di buttarsi in vasca si pensa a quale costume sia più veloce, prima di mettersi a correre quali scarpe sono le più performanti etc., poi con gli anni e l'esperienza ci si rende conto che tante cose sono superflue ai fini della prestazione, insomma estetica come affermi tu.

La componete onirica è quella che, fortunatamente, ci differenzia dai professionisti, per i quali la bici è un solo un attrezzo del mestiere, un telaio in legno non è differente da uno in supercarbonio, che sia giallo o nero e qualunque siano il materiale la marca e la forma che gli metti sotto loro lo spingono sempre al massimo.

Ora discutere di queste cose in un forum non lo vedo superfluo o inutile, ho sempre pensato che, oltre alla questione fisica, per un amatore lo studio delle tecniche di allenamento, della biomeccanica e dei materiali siano essenziali per avere cognizione di causa di ciò che si sta facendo... a meno di non avere un team alle spalle che lo fa per te.

__________________
Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.

Naturalmente li omini desiderano sapere.

Leonardo
Darius non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 11:00:44   #26
N3bbia
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Aug 2012
Località: Parma
Bici: Cannondale Slice 2011
Messaggi: 3,262
Mentioned: 72 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1903 Post(s)
N3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia Stellare
IO ho preso la crono (cannondale slice 2011 che vorrei nel 2018 diventasse una canyon ) piuttosto a scatola chiusa. Manco la sapevo guidare sui pad.

Biomeccanico e posizione 'comoda', inizialmente quasi ridicola tanto che ero alto..Poi volendo fare solo no draft lunghi, ho usato sempre e solo quella...per qualsiasi allenamento, indoor outdoor, scarico e qualitativo, corto o lungo. Ora mi sono abbassato decisamente, vorrei abbassar ancora un po ma vedremo..

Ormai è quella la mia bici e sulla bdc mi sento quasi a disagio come posizione (ma più sicuro certo). Anche esteticamente mi piacciono solo le TT e pure in tv se ho tempo seguo solo crono e triathlon no draft.

Non penso che la bici da 10k euro mi avrebbe dato molto di più..rimango scarso.. però se uno è deciso penso valga la pena di investire all inizio il minimo per aver un buon Nuovo e veder che succede col passare dei mesi e degli anni.
__________________
Perché essere scarso in uno sport quando puoi esserlo in tre?
N3bbia non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 11:29:16   #27
Darius
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Oct 2005
Messaggi: 3,111
Mentioned: 67 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 849 Post(s)
Darius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da gipsy Visualizza messaggio
tornando al quesito iniziale, secondo me la merida reacto è una bdc aerodinamica con la quale si riesce a trovare un assetto crono decisamente buono. ha un angolo di avantreno che la rende stabile anche con le prolunghe, almeno sulla carta. questo è Nibali al tour san juan, non è messo male, ed ha ulteriore margine, mettendo il reggisella in posizione forward
Si, è una soluzione, certo di compromesso, ma se non si hanno già le idee chiare sul futuro potrebbe essere una sceltache copre le esigenze a 360°.

Come marca a questo punto vanno bene tutti i telai con forme "Air", tanto gli angoli di piantone sono tutti da bdc quindi compresi tra 72° e 75° a seconda della taglia (i crono e TT viaggiano da 76° a 78°).

Se la scelta sarà questa bisogna porre attenzione al discorso reggisella, se lo si vuole invertire, perchè non tutte le bici danno questa possibilità a causa della forma del tubo piantone, oppure sono già a offset zero (come la reacto di Nibali), quindi anche se si potessero girare non si ottierrebbe niente.

E' difficile reperire sull'after market reggisella compatibili per queste forme, però alcune marche di bici, non ricordo quali, permettono di scegliere l'offset oppure commercializzano reggisella con offset diversi da quello di serie.
__________________
Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.

Naturalmente li omini desiderano sapere.

Leonardo

Ultima modifica di Darius : 18-07-2017 alle ore 11:37:03
Darius non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 12:05:03   #28
gipsy
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Aug 2004
Messaggi: 2,660
Mentioned: 58 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 635 Post(s)
gipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da Darius Visualizza messaggio
Se la scelta sarà questa bisogna porre attenzione al discorso reggisella, se lo si vuole invertire, perchè non tutte le bici danno questa possibilità a causa della forma del tubo piantone, oppure sono già a offset zero (come la reacto di Nibali), quindi anche se si potessero girare non si ottierrebbe niente.
no, quello della merida è reversibile, nella foto di Nibali è in posizione rear, ma si può montare forward (fatto per la bici di un amico che ha fatto pescara). si passa da un inclinazione di 73° a un 76° "virtuale"

https://www.youtube.com/watch?v=y_PBCun5TzU
__________________
Float like a butterfly
Sting like a bee
gipsy non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 12:24:51   #29
Darius
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Oct 2005
Messaggi: 3,111
Mentioned: 67 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 849 Post(s)
Darius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da gipsy Visualizza messaggio
no, quello della merida è reversibile, nella foto di Nibali è in posizione rear, ma si può montare forward (fatto per la bici di un amico che ha fatto pescara). si passa da un inclinazione di 73° a un 76° "virtuale"

https://www.youtube.com/watch?v=y_PBCun5TzU
Eppure sembrava a offset zero, tant'è che Nibali pedala con la punta della sella nel c... e il carrello è a fondocorsa.

Comunque meglio così, la reacto è una bella bici
__________________
Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.

Naturalmente li omini desiderano sapere.

Leonardo
Darius non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 15:13:09   #30
IlNigno
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Aug 2010
Località: La Citta' dei Doria
Bici: ARGON18 Krypton/VINER X-Plus
Messaggi: 2,601
Mentioned: 38 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1144 Post(s)
IlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno Angelico
Senza nulla togliere al nostro amico tra lui e Ultra o Gipsy ce ne passa eh... La loro è una scelta "mirata" a quello che vogliono perchè sanno/conoscono l'argomento bici nelle sue variabili,l'autore del tread è qui per avere delle dritte.
OK che inizi con una TT ci può stare MA...ecco io resto al MA...perchè vai a prendere una bici con la quale fai bene solo la pianura(se la sai usare e se sei messo bene),il resto salite o misti vai a soffrire;MA...SOPRATUTTO UN ALTRO NEBBIA NNNOOOOOOOOO!!!
__________________
NOI SIAMO NOI Y LORO SONO LORO (V.Boskov)
IlNigno non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 15:24:09   #31
gipsy
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Aug 2004
Messaggi: 2,660
Mentioned: 58 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 635 Post(s)
gipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellaregipsy Stellare
ok, ma è anche giusto, prima di un acquisto importante come la bike, documentarsi per evitare di fare ca**ate...
io quando comperai la mia prima bdc, internet non esisteva, presi in edicola l'annuario della rivista "la bicicletta" (c'erano bici, telai, gruppi, ruote, componenti...) e me lo studiai a memoria...
__________________
Float like a butterfly
Sting like a bee
gipsy non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 15:46:10   #32
N3bbia
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Aug 2012
Località: Parma
Bici: Cannondale Slice 2011
Messaggi: 3,262
Mentioned: 72 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1903 Post(s)
N3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da IlNigno Visualizza messaggio
Senza nulla togliere al nostro amico tra lui e Ultra o Gipsy ce ne passa eh... La loro è una scelta "mirata" a quello che vogliono perchè sanno/conoscono l'argomento bici nelle sue variabili,l'autore del tread è qui per avere delle dritte.
OK che inizi con una TT ci può stare MA...ecco io resto al MA...perchè vai a prendere una bici con la quale fai bene solo la pianura(se la sai usare e se sei messo bene),il resto salite o misti vai a soffrire;MA...SOPRATUTTO UN ALTRO NEBBIA NNNOOOOOOOOO!!!
ma va la... ci saran 3 IM dove è meglio la bdc che la TT. Basta dire che vengon considerate veloci gare come Roth e klag....che piatte non sono (1700m+ klag) eppure sono tutta la vita da TT.

Chiaro che se mi dici u Elbaman o un Lanzarote forse...
__________________
Perché essere scarso in uno sport quando puoi esserlo in tre?
N3bbia non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 15:52:24   #33
IlNigno
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Aug 2010
Località: La Citta' dei Doria
Bici: ARGON18 Krypton/VINER X-Plus
Messaggi: 2,601
Mentioned: 38 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1144 Post(s)
IlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno AngelicoIlNigno Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da N3bbia Visualizza messaggio
ma va la... ci saran 3 IM dove è meglio la bdc che la TT. Basta dire che vengon considerate veloci gare come Roth e klag....che piatte non sono (1700m+ klag) eppure sono tutta la vita da TT.

Chiaro che se mi dici u Elbaman o un Lanzarote forse...
...LO FACCIO PER IL BENE DEL RAGAZZO...
SALVIAMOLOOOOO!!!
__________________
NOI SIAMO NOI Y LORO SONO LORO (V.Boskov)
IlNigno non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 15:54:33   #34
N3bbia
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Aug 2012
Località: Parma
Bici: Cannondale Slice 2011
Messaggi: 3,262
Mentioned: 72 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1903 Post(s)
N3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia StellareN3bbia Stellare
Citazione:
Originalmente inviato da IlNigno Visualizza messaggio
...LO FACCIO PER IL BENE DEL RAGAZZO...
SALVIAMOLOOOOO!!!
mi son scordato di postar il dislivello del mio allenamento di domenica: 140km e 230metri D+

poi crepo alla prima salita in gara..

ma da questa domenica vi stupisco...vado a far qualche salita. certo poi probabilmente mi salta tutto per un altro problema eh ma vuoi metter la soddisfazione :D
__________________
Perché essere scarso in uno sport quando puoi esserlo in tre?
N3bbia non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 16:39:25   #35
Mancio82
Pignone
 
Data registrazione: May 2013
Località: Voghera (PV)
Bici: BMC Team Machine SLR01
Messaggi: 231
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 112 Post(s)
Mancio82 Ottimo e abbondanteMancio82 Ottimo e abbondanteMancio82 Ottimo e abbondante
Cacchio 230 D+ li faccio in 20K di bike, quando simulo i combinati per gli sprint
__________________
Mancio82 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 18-07-2017, 16:41:03   #36
meran
Novellino
 
Data registrazione: Jul 2017
Bici: con due ruote
Messaggi: 11
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 10 Post(s)
meran non giudicato
Ragazzi grazie a tutti,vorrei precisare che se mai farò un ironman lo farò tra anni,per ora vorrei imparare a masticare triathlon tradizionale.
Volevo chiedervi una cosa,voi che siete esperti di geometrie,qualche settimana fa mi han preso le misure,ma non le ho viste(mi sono distratto) ma mi è parso di vedere che ho un cavallo da 89cm e un tronco da 55.5,mi è stata priposta una bici tg 56 con tubo centrale da 57.5cm(la coluer code) secondo voi quei due cm in piu ci sono per avere un assetto piu ribassato o semplicemente mi è stata suggerita una bici a casaccio e rischio di incorrere in dolori dovuti alla postura?
Ps: capisco i vostri aneddoti alla "quando avevo la tua età...." però per allenarmi ho bisogno di.una bici,quella che ho ora è vecchia e rotta e non vorrei fare i doppi acquisti.

meran non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:14:58.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO