La desolazione del Lincolnshire - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Altri temi > I domandoni

I domandoni Sondaggi e domande (non tecniche) a volontà

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 01-09-2017, 16:17:19   #1
Bruno Rabolini
Pignone
 
Data registrazione: Jul 2016
Bici: Merida CWU
Messaggi: 150
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 87 Post(s)
Bruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini LuminosoBruno Rabolini Luminoso
La desolazione del Lincolnshire

Ho incrociato 6 ciclisti in totale in sette giorni, lavoro e piccola vacanza. 4 di questi ciclisti erano commuters. Ho guidato per 600 miglia di stradine e questo è il (deludente) risultato. A Lincoln, Grismsby e Louth manco una bici con le rotelline. A sole 120 miglia dal centro nevralgico del ciclismo mondiale, (Manchester, la fucina dei campioni britannici) alla maggior parte della popolazione, del ciclismo gliene impippa una beata. E nel Greater Manchester stesso non è che le cose vadano meglio.

E' da tempo che penso che dopo la sfuriata e l'ebbrezza per i Tour vinti, ci sarà la deconsacrazione e relegazione a sport di terza categoria (nelle Isole Britanniche, ovviamente).

Attendo con ansia le vostre opinioni e possibilmente le vostre esperienze

__________________
Bruno Rabolini, Premiata Ditta Di Riparazioni Telai in Unobtanio™.
Bruno Rabolini non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 10-09-2017, 21:46:20   #2
Forrest
Novellino
 
Data registrazione: Apr 2017
Bici: KTM
Messaggi: 26
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 16 Post(s)
Forrest non giudicato
Guarda il film "Grimsby": ti fai due risate e capisci perchè hanno votato brexit e perché non possono apprezzare il ciclismo
Forrest non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 10-09-2017, 22:11:47   #3
pepe
Passista
 
Data registrazione: Jul 2006
Località: Beinasco (To)
Bici: Kuota KOM 2012+Wilier Le Roi+Cube Acid Black
Messaggi: 4,090
Mentioned: 54 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 1825 Post(s)
pepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelicopepe Angelico
Invia un messaggio via MSN a pepe
Citazione:
Originalmente inviato da Bruno Rabolini Visualizza messaggio
Ho incrociato 6 ciclisti in totale in sette giorni, lavoro e piccola vacanza. 4 di questi ciclisti erano commuters. Ho guidato per 600 miglia di stradine e questo è il (deludente) risultato. A Lincoln, Grismsby e Louth manco una bici con le rotelline. A sole 120 miglia dal centro nevralgico del ciclismo mondiale, (Manchester, la fucina dei campioni britannici) alla maggior parte della popolazione, del ciclismo gliene impippa una beata. E nel Greater Manchester stesso non è che le cose vadano meglio.

E' da tempo che penso che dopo la sfuriata e l'ebbrezza per i Tour vinti, ci sarà la deconsacrazione e relegazione a sport di terza categoria (nelle Isole Britanniche, ovviamente).

Attendo con ansia le vostre opinioni e possibilmente le vostre esperienze
non molto distante fanno l'eroica britannia......
__________________
HI5TORY e gli altri?
pepe non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 09:04:57   #4
Marco1_79
Pignone
 
Data registrazione: Jul 2013
Bici: :-)
Messaggi: 298
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 216 Post(s)
Marco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 StellareMarco1_79 Stellare
Ma il successo del movimento giovanile o professionistico non si può valutare dal numero di amatori che vedi in giro.
Anzi. Forse il problema è che in Italia si investe di più nelle gare per amatori che nel movimento giovanile.
Marco1_79 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 09:47:37   #5
Darius
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Oct 2005
Messaggi: 3,106
Mentioned: 67 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 847 Post(s)
Darius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius Splendido
Nell'Humberland, nello Yorkshire e nel Sussex, dove ho girato per lavoro non è che la cosa sia molto diversa, il ciclismo su strada in inghilterra rimane uno sport poco popolare e confinato essenzialmente alla realtà commuter, e questo con buona pace dei successi mondiali del team Sky.

C'è una ragione geografica per tutto ciò, in un posto dove per 300gg l'anno piove (e fa freddo) non si può pretendere che la gente giri in bici come da noi, dove specie nel nostro sud andiamo di divisa estiva da marzo a novembre

Per questo motivo il ciclismo sportivo in inghilterra è praticato molto più in pista che su strada, e non a caso gli atleti di punta assorti agli onori internazionali provengono tutti da quella disciplina, e parliamo di Wiggins, Froome, Cavendish etc., anzi la federazione ciclistica britannica è proprio sulla pista che ha direzionato la maggior parte degli investimenti per creare un vivaio da cui attingere, e pare che la cosa funzioni, e bene pure, solo la nostra FCI pare non lo abbia ancora capito .
__________________
Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.

Naturalmente li omini desiderano sapere.

Leonardo
Darius non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 10:12:11   #6
renato65
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Dec 2012
Località: Spinetoli (AP)
Bici: Wilier GTR, FRW Hunters Point, Trek Procaliber (mtb)
Messaggi: 1,811
Mentioned: 34 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1082 Post(s)
renato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendido
Credo che a Londra e nel sud in generale, la situazione sia diversa e il ciclismo sia anche piuttosto "glamour". L'ultima volta che ci sono stato ho visto un sacco di neglozi che sembravano delle boutique. E' vero che è molto forte la componente commuting, c'è un sacco di gente, anche ben vestita che va al lavoro in bici, ma anche la componente cicloamatoriale è presente.
renato65 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 10:36:07   #7
rosetta
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2009
Località: Estremo Est
Bici: Giant TCR AluxX SL
Messaggi: 2,148
Mentioned: 14 Post(s)
Tagged: 9 Thread(s)
Quoted: 684 Post(s)
rosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelicorosetta Angelico
Basta leggere road.cc per scoprire come i Britannici nutrano un grande fastidio verso il ciclismo sia come attività sportiva su strada, che come mezzo di trasporto.

Episodi di ostilità che si esprimono perfino in tentativi di bloccaggio con bastoni da parte degli abitanti di zone rurali, oppure di scalmanati stile hooligans che cercano di assalire davanti a un pub di paese i partecipanti ad una "audax" (randonneé).

A Londra il fenomeno commuters è esploso con numeri enormi di ciclisti e anche diversi morti all'anno. É sostanzialmente un paese non preparato al ciclismo a livello popolare....
rosetta è connesso ora  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 10:41:27   #8
renato65
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Dec 2012
Località: Spinetoli (AP)
Bici: Wilier GTR, FRW Hunters Point, Trek Procaliber (mtb)
Messaggi: 1,811
Mentioned: 34 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1082 Post(s)
renato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da rosetta Visualizza messaggio
Basta leggere road.cc per scoprire come i Britannici nutrano un grande fastidio verso il ciclismo sia come attività sportiva su strada, che come mezzo di trasporto.

Episodi di ostilità che si esprimono perfino in tentativi di bloccaggio con bastoni da parte degli abitanti di zone rurali, oppure di scalmanati stile hooligans che cercano di assalire davanti a un pub di paese i partecipanti ad una "audax" (randonneé).

A Londra il fenomeno commuters è esploso con numeri enormi di ciclisti e anche diversi morti all'anno. É sostanzialmente un paese non preparato al ciclismo a livello popolare....
Sembra quasi la stessa spaccatura tra "brexit" (antibici) e "remain" (probici).
renato65 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 11:01:49   #9
pierg75
Novellino
 
Data registrazione: Sep 2017
Località: Terre d'Albione
Bici: Boardman
Messaggi: 10
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 4 Post(s)
pierg75 non giudicato
In Inghilterra ci abito e (almeno nel sud) di gente che va in bici ce n'e'.
Oddio...immagino che in italia d'estate ce ne siano molte di piu', ma certo il tempo qua scoraggia e non poco (sabato per esempio che doveva essere una giornata ok, mi sono preso l'ennesima doccia gelata).
Adesso, io non so se siano cambiate le cose in Italia, ma quando ci stavo fare commuting attorno a grandi citta' era quasi impensabile (almeno a Milano).
Qua invece il commuting e' molto sentito...io stesso o lavoro da casa o vado al lavoro in bici, che piova o che ci siano -10 gradi.
Poi i deficienti che ce l'hanno contro tutti penso esistano un po' ovunque.
Qua poco tempo fa c'era stato il caso di un ciclista che aveva ammazzato una persona a piedi, per cui ultimamente c'e' un po' di risentimento verso i ciclisti.
pierg75 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 11:08:00   #10
Darius
Apprendista Cronoman
 
Data registrazione: Oct 2005
Messaggi: 3,106
Mentioned: 67 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 847 Post(s)
Darius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius SplendidoDarius Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da rosetta Visualizza messaggio
Basta leggere road.cc per scoprire come i Britannici nutrano un grande fastidio verso il ciclismo sia come attività sportiva su strada, che come mezzo di trasporto.

Episodi di ostilità che si esprimono perfino in tentativi di bloccaggio con bastoni da parte degli abitanti di zone rurali, oppure di scalmanati stile hooligans che cercano di assalire davanti a un pub di paese i partecipanti ad una "audax" (randonneé).

A Londra il fenomeno commuters è esploso con numeri enormi di ciclisti e anche diversi morti all'anno. É sostanzialmente un paese non preparato al ciclismo a livello popolare....
Purtroppo Londra non è l'Inghilterra come New York non è l'America , basta uscire fuori da queste metropoli, che sono un fatto a se stante, per rendersi conto che il resto del paese è spesso completamente diverso.

@pierg75, se fai riferimento al commuting è come dici, trovi dal fighetto con la single al contadino con il cancellazzo che va per campagne, ma se parliamo di ciclismo sportivo la situazione è ben diversa.
__________________
Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.

Naturalmente li omini desiderano sapere.

Leonardo
Darius non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 11:55:12   #11
Shinkansen
Moderatore Xeneize
 
Data registrazione: Jun 2006
Località: Genova
Bici: Colnago 50 Anniversary
Messaggi: 10,971
Mentioned: 111 Post(s)
Tagged: 24 Thread(s)
Quoted: 3948 Post(s)
Shinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del ForumShinkansen Orgoglio del Forum
Invia un messaggio tramite Skype™ a Shinkansen
Scusate, ma cos'è il commuting?
Shinkansen non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 11-09-2017, 11:58:36   #12
renato65
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Dec 2012
Località: Spinetoli (AP)
Bici: Wilier GTR, FRW Hunters Point, Trek Procaliber (mtb)
Messaggi: 1,811
Mentioned: 34 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1082 Post(s)
renato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendidorenato65 Splendido
Citazione:
Originalmente inviato da Shinkansen Visualizza messaggio
Scusate, ma cos'è il commuting?
Usare la bici come mezzo di trasporto, tipicamente per andare al lavoro.

renato65 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:19:02.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO