Quali rulli comprare? - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Allenamento > Strumenti

Strumenti Elettronici e non per l'allenamento e la preparazione

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 27-08-2010, 10:40:52   #1
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Quali rulli comprare?

Buon giorno a tutti. Si avvicina la fine della stagione ciclistica (sto esagerando?) e vorrei prepararmi ad affrontare l'inverno con l'acquisto di rulli che mi permettano un buon allenamento/coinvolgimento/divertimento.
Io possiedo già dei vecchi rulli (quelli con la resistenza con regoli con il filo metallico), mi sono attrezzato con TV e la collezzione di Grandi Salite con il mitico Cassani. Sono arrivato a fare anche due ore, guardando la televisione.
Ora però vorrei comprare dei rulli più seri che mi permettano di allenarmi meglio soprattutto per la salita.
Le due marche di riferimento sono Elite e Tacx.
La Elite propone il Realpower che simula qualsiasi pendenza, il Relaxiom che simula pendenze del 8/10% e il Realtour che simula pendenze fino al 6%.
Poi c'è la Tacx che propone Fortius, I-Magic e Bushido, però non dicono chiaramente i livelli di pendenza che riescano a simulare i vari prodotti.
Poi c'è il discorso di installazione, mi piacerebbe capire quali sono i più complicati e quelli che danno meno problemi.
Le due marche propongono entrambe Real Video Races, quindi con la possibilità di percorrere diversi percorsi (forse di più la Tacx).
Poi c'è il prezzo. L'unico che si stacca notevolmente è il RealPower quindi è quello che prenderei meno in considerazione, anche se non lo escludo. Gli altri bene o male con poca differenza siamo lì.
A questo punto quale scegliere? I punti che mi interessano di più sono:
1) la reale simulazione della pendenza;
2) quello che abbia meno problemi con la gestione software;
So che è un argomento già trattato, ma siccome più passa il tempo e più persone hanno avuto modo di provare i vari modelli (il Bushido è l'ultimo arrivato) credo che ora ci siano idee più chiare.
Grazie
GPS su Chain Reaction Cycles


gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 11:07:37   #2
Nikolaj
Pedivella
 
Data registrazione: Dec 2007
Località: Belluno
Bici: Parkpre RS60, Trek Fx 7.3,
Età: 54
Messaggi: 477
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 116 Post(s)
Nikolaj Ottimo e abbondanteNikolaj Ottimo e abbondanteNikolaj Ottimo e abbondante
personalmente possiedo da diversi anni il fortius multiplayer, dopo vari problemi di funzionamento del software ora funziona bene, sia con windows xp che vista.
per le pendenze il mio inizia ad andare in crisi con pendenze oltre il 7 - 8%.
quello che fa la differenza rispetto il rullo della elite secondo me è la Virtual reality del fortius, dal extreme mountainbike al velodromo, tutto molto coinvolgente.
Nikolaj non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 11:18:40   #3
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Grazie per la risposta. Quando parli di differenze tra il Fortius e i rulli della Elite è perchè li hai provati personalmente o perchè hai scambiato qualche opinione con qualcuno?
gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 11:35:45   #4
albatros
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2006
Messaggi: 2,667
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 195 Post(s)
albatros Distinto
Ho il Realpower da dicembre 2010.

Gli utilizzo moltissimo (per indisponibilità di tempo in ore diurne) sia con le videocorse che seguendo i piani di allenamento generati dal Training Test.

Prima ho avuto rulli ttradizionali a cavetto e poi bici da spinning, che alla fine utilizzavo pochissimo, con questi invece ho "pedalato" per qusi 2500 km. e non risultano affatto monotoni, anzi...

A livello di simulazione delle pendenze, dal mio punto di vista, sono sottostimate.

A livello di costo (è una spesa che comunque, ora che ho constatato l'utilità, rifarei) , è effetivamente elevato, ma comunque i Realaxiom hanno le medesime caratteristice, eccetto ovviamente la max pendenza.
__________________
....Corri fiero. Vivi libero....
albatros non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 12:23:45   #5
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Quindi a questo punto l'unica differenza tra il Relaxiom e il Realpower è la pendenza. Certo la differenza di prezzo è notevole. In questo momento tra forum vari la mia scelta è quasi per il relaxiom. Volevo sapere: si perde tanto tempo per incominciare l'allenamento, mi spiego. Io arrivo a casa, bici già sul rullo, accendo il rullo, accendo il computer e magari metto la videocorsa, quando tempo impiego per cominciare a pedalare?
gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 12:57:45   #6
albatros
Apprendista Scalatore
 
Data registrazione: Mar 2006
Messaggi: 2,667
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 195 Post(s)
albatros Distinto
Citazione:
Originalmente inviato da gabricbr Visualizza messaggio
Quindi a questo punto l'unica differenza tra il Relaxiom e il Realpower è la pendenza. Certo la differenza di prezzo è notevole. In questo momento tra forum vari la mia scelta è quasi per il relaxiom. Volevo sapere: si perde tanto tempo per incominciare l'allenamento, mi spiego. Io arrivo a casa, bici già sul rullo, accendo il rullo, accendo il computer e magari metto la videocorsa, quando tempo impiego per cominciare a pedalare?
Ma no. Intanto che accendi il computer ti cambi e dopo qualche minuto stai già pedalando.

Come scrivevo sopra. Al di la delle Videocorse, trovo molto valido il programma (di 4 settimane) creato da Training Center.
Gli allenamenti, tutti entro l'ora, sono molto "tosti".
Io, abitando il pianura, seguo quello delle salite.
Il fondo, poi, te lo curi nei week end.
Ho riscontrato poi, un miglioramento (rispetto agli anni passati) in tutte le Gf abituali.
__________________
....Corri fiero. Vivi libero....
albatros non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 13:14:36   #7
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Ah bene, perchè su certi forum non è chiaro, sembra quasi che bisogna impostare, scegliere etcc.. Io invece credo che quando uno, preventivamente se è creato gli allenamento con il programma, usa le videocorse, oppure con le tracce scaricate dal GPS già installate debba accendere, scegliere e pedalare. Anche perchè se no diventa una rottura, credo.
Anche io abito in pianura (Spinea VE) le prime montagne/salite le ho dopo 40 km e per iniziare a pedalare dopo il lavoro non se ne parla prima delle 18:00 18:30, quando va bene.
gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 14:20:47   #8
eocman
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Nov 2009
Località: Savona
Bici: Trek Madone 7.s 2^series H2 - Red 22 - Enve - Garmin Vector
Messaggi: 1,797
Mentioned: 18 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 557 Post(s)
eocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelicoeocman Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da gabricbr Visualizza messaggio
Ora però vorrei comprare dei rulli più seri che mi permettano di allenarmi meglio soprattutto per la salita.
Le due marche di riferimento sono Elite e Tacx.
Ti segnalo segnalo questo 3d che era nato inizialmente per comparare i due prodotti di punta di Elite e Tacx poi avendo scelto il Buschido abbiamo cambiato il titolo:
http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=88885

Soprattutto nei post iniziali puoi trovare delle indicazioni utili a chiariti le idee, per mia esperienza ti consiglio di non fissarti sulle pendenze in quanto simulare percentuali sopra al 6-8%, oltre a sollecitare senza ragione il telaio, non è divertente e non aggiunge nulla agli allenamenti.
Anzi ormai io uso soltanto la modalità di allenamento watt/time perché è la più efficace.
Considera anche il costo decisamente più favorevole su Tacx.
ciao
__________________
Per aspera ad astra.
eocman non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 14:39:51   #9
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Quindi, tu consigli Bushido? Tu hai il Bushido con l'Upgrade?
Effettivamente non sei il primo che mi dice di non insistere sul discorso pendenza e posso capirlo, ma allora non avrebbe senso acquistare le videocorse dove ci siano pendenze superiori, in quanto non avresti la realtà di simulazione pendenza e anche per questo avevo deciso di scartare il Realpower che a quanto si dice è l'unico a simulare pendenze oltre il 10%.
Ti chiedo, con il Bushido quanto tempo si perde per incominciare l'allenamento, mi spiego. Io arrivo a casa, bici già sul rullo, accendo il rullo, accendo il computer e magari metto la videocorsa, quando tempo impiego per cominciare a pedalare?
gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 14:44:16   #10
supermauri83
Pedivella
 
Data registrazione: Jul 2009
Località: Bassa Bergamasca
Bici: Specialized Tarmac Expert 2010
Età: 34
Messaggi: 464
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 22 Post(s)
supermauri83 non giudicato
io ho preso da circa 1 mesetto il Realaxiom, i motivi per il quale ho scelto questo rullo son le pendenze (12% basta e avanza), il programma di Training che genera allenamenti (vado in bici da 1 anno e mezzo, ho la bdc solo da maggio e non ho le competenze per buttarmi giu delle tabelle), i piedini ritmo system che smorzano una cifra le sollecitazioni al telaio, la possibilita` di fare il test conconi (fatto 1 volta ma ho sbagliato le modalita` perche` non avevo letto le istruzioni) in piu puoi gareggiare tramite internet (non ho ancora provato ma non mi interessa molto) e puoi pedalare con le videocorse (provata una ma non mi ha entusiasmato).
supermauri83 non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 14:52:16   #11
gabricbr
Pignone
 
Data registrazione: Feb 2008
Località: Mestre (VE)
Bici: Giant TCR Advanced ISP
Età: 43
Messaggi: 190
Mentioned: 3 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 99 Post(s)
gabricbr Molto Buonogabricbr Molto Buono
Grazie supermauri83, le caratteristiche che elenche con il Relaxiom le trovi anche con gli altri Rulli della Tacx. Il punto è stabilire quale simuli la pendenza in maniera più veritiera e fino a che punto. Per esempio a me risulta che il Relaxiom simula in maniera veritiera pendenze fino all/8%.
Dici che le videocorse non ti hanno entusiasmato, ma intendi proprio una gara, o un percorso definito.
gabricbr non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 27-08-2010, 15:20:16   #12
supermauri83
Pedivella
 
Data registrazione: Jul 2009
Località: Bassa Bergamasca
Bici: Specialized Tarmac Expert 2010
Età: 34
Messaggi: 464
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 22 Post(s)
supermauri83 non giudicato
dunque nella confezione erano presenti 3 dvd, 1 del software e 2 videocorse una col du Galibier (non ancora provata) e il secondo dvd e` un pezzetto di una tappa del tour chiamato vassiviere part 1 (questa provata). Il fatto che non ho trovo entusiasmanti le videocorse (mi pare che per tacx siano al 100% invece per elite siano solo spezzoni) mi sa che dipende solo da me, se mi alleno coi programmi autogenerati dal software sto in sella molto concentrato e starei li per anche 4 ore, se invece seguo videocorse mi annoio (sarebbe meglio guardarsi le grandi salite di Cassani che almeno parla e ti distrae). Per la pendenza i programmi precaricati arrivano a un max del 12% (io al contrario di albatros ritengo che le pendenze siano ben rappresentate), per il caricare tracce dal GPS io ho provato col Garmin 500 e non va molto bene perche`la pianura non essendo completamente piatta (almeno dalle mie parti) ogni tot Km ti trovi una specie di salitella tipo cavalcavia per compensare il dislivello fatto. una volta stipulato il tuo piano di allenamenti se hai gia` la bici e il pc collegati al rullo le operazioni da fare son semplici

1 schiacci il bottone per accendere il pc
2 vai a vestirti
3 avvii il programma con 2 click sull-icona del desktop
4 scegli dalla schermata cosa fare con 1 click(videocorse-programmi axiom- training test- tesat conconi)
5 in base a quello che scegli si apre la schermata con la selezione degli allenamenti-test-o altro riselezioni con 2 click
6 clikki su start

Da quando sei vestito a quando cominci a pedalare passeranno a dir tanto 40 secondi.

p.s: ora vado a farmi una seduta di allenamento poi se riesco ti posto un video dei movimenti che si fanno sul pc per avviare e far partire gli allenamenti.

supermauri83 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:16:42.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO