Scivolata ruota anteriore - Pagina 2 - Bici da corsa | BDC-forum.it
MAG | FORUM | MERCATINO | TRAINING CAMP | FOTO | ALLENAMENTO | MTB | SCATTO FISSO


Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Ruote

Ruote Tutto ciò che riguarda le ruote (coperture, mozzi e sganci compresi).
Sezione sponsorizzata da Lordgun Bicycles

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 15-03-2017, 07:55:18   #13
flavio-resana
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Oct 2009
Località: Resana (TV)
Bici: Bianchi Specialissima CV Sram Red HDR Fulcrum R0 carbon
Età: 35
Messaggi: 9,047
Mentioned: 81 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 3436 Post(s)
flavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelicoflavio-resana Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da enricotex Visualizza messaggio
Niente mare, zona pedemontana veneta.

Non avevo precisato che prima di quel tornante avevo percorso 25 km di pianura e 6 di salita, 6 di discesa, quindi mi vien da pensare che la gomma avrebbe dovuto essersi "riattivata".
Aggiungo che non avevo i freni tirati, ero già oltre la corda, quasi in uscita tornate.

Tutto ciò mi fa dare la colpa a dello sporco. C'era qualche raffica di vento, ma niente di particolare, non credo possa causare perdite di aderenza.

Grazie a tutti.
in che zona eri? domenica mattina molto vento, ho visto "veleggiar" moltissimi ciclisti con le ruote in carbonio ad alto profilo, e ti dico che già con un 30 mm si sentivano eccome!!

Secondo me l'asfalto liscio, copertoni non freschissimi, magari un po' di brecciolino od olio...ed il gioco è fatto.
L'importante è non farsi male e ripartire subito...ovvio, si prende un po' paura, ma poi passa.

Domenica prossima sarò in zona ROSINA per una 80 km senza troppo dislivello; magari se sei da quelle zone ci si può trovare!
Ruote su Chain Reaction Cycles


flavio-resana non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-03-2017, 09:01:23   #14
enricotex
Novellino
 
Data registrazione: May 2014
Bici: dennycane
Messaggi: 96
Mentioned: 5 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 55 Post(s)
enricotex non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da flavio-resana Visualizza messaggio
in che zona eri? domenica mattina molto vento, ho visto "veleggiar" moltissimi ciclisti con le ruote in carbonio ad alto profilo, e ti dico che già con un 30 mm si sentivano eccome!!

Secondo me l'asfalto liscio, copertoni non freschissimi, magari un po' di brecciolino od olio...ed il gioco è fatto.
L'importante è non farsi male e ripartire subito...ovvio, si prende un po' paura, ma poi passa.

Domenica prossima sarò in zona ROSINA per una 80 km senza troppo dislivello; magari se sei da quelle zone ci si può trovare!
Ero sulla strada da Marostica a San Luca. Al primo tornante. Penso conoscerai bene.

Il vento l'ho sentito bene in pianura, e pur non essendo io grande e utilizzando ruote basso profilo, comunque andavo un po' in qua ed in là.

Grazie per l'invito, quelle sono le zone dove pedalo di solito, si può fare, non so se questa domenica, ma si può fare!

Citazione:
Originalmente inviato da Fabi00
Quoto in pieno.....se non ci sono danni si riparte senza pensarci troppo, queste cose fanno parte del bagaglio culturale che si accumula negli anni.
Citazione:
Originalmente inviato da Reds
Ti capisco.
Ho provato la stessa sensazione quest'estate in una curva mi è partito l'anteriore e non c'è stato verso di rimanere in piedi, ho fatto mezza carreggiata scivolando sul fianco. ( ho ancora una fifa matta a piegare la bici nelle curve a sinistra )
In questi casi puoi arrovellarti per mesi a cercare una risposta ma, alla fine per quanti fattori ci possano essere in ballo aumenteranno solo le domande, credimi.
Citazione:
Originalmente inviato da tombazosana
Anche se ci sono danni e fratture varie... sempre in sella, siamo in strada e la paura non è parte del dna, però ti fa capire che può cambiare tutto in un attimo, un'assicurazione seria e il testamento già scritto, una toccatina alle....soprasella e si parte.
Grazie a tutti, sono già risalito in sella!
enricotex non è connesso  
Rispondi citando
Vecchio 15-03-2017, 11:53:14   #15
gabr74
Gregario
 
Data registrazione: Oct 2014
Località: Torino
Bici: Trek + Decathlon SuperSport
Messaggi: 586
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 475 Post(s)
gabr74 Luminosogabr74 Luminosogabr74 Luminosogabr74 Luminosogabr74 Luminoso
Secondo me bisogna sempre fermarsi a capire bene il motivo di ogni caduta... altrimenti è possibile cadere di nuovo per lo stesso motivo 2 tornanti piu' avanti...

Da quello che ho capito fin'ora ho scelto di andare al 100% sui tornanti solo se l'asfalto è abbastanza scuro, non solo perchè tiene di piu', ma perchè mette in evidenza eventuale ghiaietta e trattiene olio o simili.

gabr74 non è connesso  
Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:38:09.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO