Sram red etap vs shimano dura-ace di2 9070 - Pagina 4 - Bici da corsa | BDC-forum.it
Home | Forum | Mercatino | Training Camp | Foto | Ciclopedia | Links | Allenamento | Mountain Bike

Il sito di bici da corsa più discusso d'Italì

Torna indietro   Bici da corsa | BDC-forum.it > Tecnica > Bici e telai > Grammomania

Grammomania La sezione per gli estremisti del peso

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 21-01-2017, 18:18:00   #31
msmtrt1
Velocista
 
Data registrazione: Aug 2013
Località: alessandria
Bici: pinarello dogma gruppo shimano DA 9070 Di2
Messaggi: 4,802
Mentioned: 40 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 2831 Post(s)
msmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelicomsmtrt1 Angelico
Citazione:
Originalmente inviato da Nothing Fear Visualizza messaggio
SRAM forever eTap funziona molto bene, non vedi fili e poi non vedi quella guarnitura shimano che sembra la lama di una affettatrice ancora in alluminio
Pensa che a me la guarnitura in alluminio invece piace da matti!
Quello che mi piace di SRAM invece è che lo riconosci ad occhi chiusi... basta sentirlo!

msmtrt1 non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 22-01-2017, 19:12:15   #32
Don Perigon
Maglia Rosa
 
Data registrazione: Aug 2013
Località: Trecase (NA) sotto il Vesuvio collinetta sul mare dove si respira aria buona
Bici: Trek madone RSL /Trek madone 7.9 H1 /Madfiber /DT Swiss RRC dicut 46T /Spada oxygeno, breva 30 e 38
Età: 59
Messaggi: 9,244
Mentioned: 213 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 6027 Post(s)
Don Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon SplendidoDon Perigon Splendido
Si difatti ognuno dice la sua circa questi 2 gruppi, tragico perché spesso si basano solo su recensioni lette e non su prove personali effettuate.
Certo eTap non ha i fili esterni però oggi i costruttori stanno usando degli accorgimenti sia per incanalare i fili che per incorporare la centralina.
Il vero contro per eTap è la cambiata paragonabile ai migliori cambi meccanici
Ultima cosa il peso praticamente identico
__________________
y
Don Perigon non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 30-01-2017, 10:39:38   #33
chris.lu
Novellino
 
Data registrazione: Aug 2016
Località: Cetara
Bici: Cervélo S5
Messaggi: 41
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 29 Post(s)
chris.lu non giudicato
Upgrade eTap

Buongiorno ragazzi, stavo pensando di acquistare l'upgrade etap e montarlo sulla mia bici.
Ho un dura ace 9000 con guarnitura rotor 3d+.
Ci sono problemi di compatibilità o posso andare tranquillo?
chris.lu non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 02-02-2017, 21:39:55   #34
bimoto
Gregario
 
Data registrazione: Jul 2012
Località: Massacarrara
Bici: TARMAC 2015 SW
Età: 58
Messaggi: 766
Mentioned: 6 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 350 Post(s)
bimoto Luminosobimoto Luminosobimoto Luminosobimoto Luminosobimoto Luminoso
etap non funziona su rotor.
E poi...upgrade? ti rimangono solo i freni
__________________
TARMAC 2015 S-WORKS tg 56 6.340 gr
guardate servzio fotografico su sezione LA MIA BICI !!!
bimoto non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 02-02-2017, 23:43:44   #35
Blackfire
Novellino
 
Data registrazione: Dec 2015
Località: IMPERIA
Bici: Ridley - Noah Fast - -- - Helium SL -
Messaggi: 53
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 21 Post(s)
Blackfire non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da Don Perigon Visualizza messaggio
Si difatti ognuno dice la sua circa questi 2 gruppi, tragico perché spesso si basano solo su recensioni lette e non su prove personali effettuate.
Certo eTap non ha i fili esterni però oggi i costruttori stanno usando degli accorgimenti sia per incanalare i fili che per incorporare la centralina.
Il vero contro per eTap è la cambiata paragonabile ai migliori cambi meccanici
Ultima cosa il peso praticamente identico
Ciao Anche io ho lo stesso dilemma, uso sram in bdc mi trovo bene con il meccanico, sto montando xro un telaio nuovo e vorrei provare un elettronico penso a sram ma vorrei provarlo ....... i dubbi sono sulla precisione in cambiata sulla fluidita non ultima la longevità del prodotto batterie e parti elettroniche....
Citazione:
Originalmente inviato da msmtrt1 Visualizza messaggio
Pensa che a me la guarnitura in alluminio invece piace da matti!
Quello che mi piace di SRAM invece è che lo riconosci ad occhi chiusi... basta sentirlo!

Sent from my ASUS_Z012S using BDC-Forum mobile app
Blackfire non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 24-03-2017, 22:46:56   #36
roscolosco
Novellino
 
Data registrazione: May 2008
Messaggi: 1
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 1 Post(s)
roscolosco non giudicato
Io sono passato dal Red meccanico all'Etap completo, solo per sfizio,devo dire che ho trovato solo vantaggi:
Più veloce e preciso nelle cambiate,deragliatore facilissimo da usare , sotto carico non da problemi.
Le leve sono comode , le preferisco a shimano (Ultegra che ho su un'altra bici) soprattutto perché in frenata non potendo ruotare mi danno più sicurezza , ma sicuramente è una mia impressione dovuta soprattutto alle mani piccole.
I freni sono precisi e modulabili , dipenderà sicuramente anche dalle ruote ma tant'è.
Le batterie durano parecchio , ho fatto circa 1300 km e il led segnava ancora verde, le ho ricaricate per scrupolo. Devo dire che le tolgo sempre.
Per quanto riguarda la silenziosità , boh io quando pedalo sento solo l'aria nelle orecchie ,per cui tutto questo gran casino non lo sentivo neanche con il meccanico.
Io ho montato 50/34 con 11/28 e si incrocia in tutti i modi senza che tocchi il deragliatore, il 50/28 è tirato meglio non usarlo.
Compatibile con il Garmin 1000 ,si possono vedere sul display i rapporti in diverse modalità e lo stato di carica batteria (ma non so se è affidabile), a fine giro da il numero delle cambiate effettuate . Non serve a nulla ma c'è.
Facilissimo da montare : ho fatto tutto io e non ci ho messo più di due ore.
I pesi sono in linea con quelli dichiarati.
Il setup iniziale è facilissimo e la regolazione fine si fa direttamente con le leve , rapporto per rapporto, finora non si è mai sregolato. I comandi sono abbastanza intuitivi , dopo un po' mi è sembrato di averli sempre usati, quando torno sulla bici con il Red meccanico tribolo non poco a riabituarmi.
Non avere neanche un filo in giro a me piace.
Il Di2 e il Durace non li ho mai usati se non per qualche prova molto veloce quindi non posso fare paragoni.
roscolosco non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Vecchio 27-03-2017, 00:12:38   #37
Blackfire
Novellino
 
Data registrazione: Dec 2015
Località: IMPERIA
Bici: Ridley - Noah Fast - -- - Helium SL -
Messaggi: 53
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 21 Post(s)
Blackfire non giudicato
Citazione:
Originalmente inviato da roscolosco Visualizza messaggio
Io sono passato dal Red meccanico all'Etap completo, solo per sfizio,devo dire che ho trovato solo vantaggi:
Più veloce e preciso nelle cambiate,deragliatore facilissimo da usare , sotto carico non da problemi.
Le leve sono comode , le preferisco a shimano (Ultegra che ho su un'altra bici) soprattutto perché in frenata non potendo ruotare mi danno più sicurezza , ma sicuramente è una mia impressione dovuta soprattutto alle mani piccole.
I freni sono precisi e modulabili , dipenderà sicuramente anche dalle ruote ma tant'è.
Le batterie durano parecchio , ho fatto circa 1300 km e il led segnava ancora verde, le ho ricaricate per scrupolo. Devo dire che le tolgo sempre.
Per quanto riguarda la silenziosità , boh io quando pedalo sento solo l'aria nelle orecchie ,per cui tutto questo gran casino non lo sentivo neanche con il meccanico.
Io ho montato 50/34 con 11/28 e si incrocia in tutti i modi senza che tocchi il deragliatore, il 50/28 è tirato meglio non usarlo.
Compatibile con il Garmin 1000 ,si possono vedere sul display i rapporti in diverse modalità e lo stato di carica batteria (ma non so se è affidabile), a fine giro da il numero delle cambiate effettuate . Non serve a nulla ma c'è.
Facilissimo da montare : ho fatto tutto io e non ci ho messo più di due ore.
I pesi sono in linea con quelli dichiarati.
Il setup iniziale è facilissimo e la regolazione fine si fa direttamente con le leve , rapporto per rapporto, finora non si è mai sregolato. I comandi sono abbastanza intuitivi , dopo un po' mi è sembrato di averli sempre usati, quando torno sulla bici con il Red meccanico tribolo non poco a riabituarmi.
Non avere neanche un filo in giro a me piace.
Il Di2 e il Durace non li ho mai usati se non per qualche prova molto veloce quindi non posso fare paragoni.
Grazie

Sent from my ASUS_Z012S using BDC-Forum mobile app

Blackfire non è connesso  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:02:13.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.
Single Sign On provided by vBSSO