Bici da corsa | BDC-forum.it - Visualizza messaggio singolo - Gambe che non vanno e battiti che non si alzano
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 15-06-2015, 22:42:59   #1
alexbussa13
Apprendista Velocista
 
Data registrazione: Jan 2014
Bici: ce l'ho
Messaggi: 1,245
Mentioned: 11 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 691 Post(s)
alexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminosoalexbussa13 Luminoso
Gambe che non vanno e battiti che non si alzano

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 15 anni, pratico ciclismo da 2 e corro nella categoria allievi. Da circa un mese ho preso un garmin con cardiofrequenzimetro ma ho cominciato a usarlo seriamente solo da 6-7 uscite. Ho cercato un po sul forum come iniziare a utilizzarlo e ho capito che per allenarsi con il cardio serve sapere la propria frequenza cardiaca massima.
Dopo aver scoperto che ci sono tre modi per scoprirla; facendo la visita, utilizzando le formule per avere un approssimazione o facendo un test su strada a tutta. Ho optato per quest'ultima opzioni e da qualche uscita quando ho il tempo di uscire da solo e non con i compagni di squadra sto cercando di trovare la FC max facendo 40 minuti agile di pianura e poi fare una salita di 3km con un buon ritmo (salivo a 165bpm) e volata alla fine a tutta.
Dopo aver provato varie volte mi sono accorto che c'è un problema, non riesco ad arrivare nemmeno vicino alla fc max teorica che per la mia età dovrebbe essere sui 208-200 più o meno. Tutte le volte che mi capitava di andare a tutta i miei battiti non salgono a più di 170-175 quando salgo forte ma regolare, o i 180bpm quando magari facevo la volata alla fine. Ma questo non perchè è il cuore che non si alza ma perchè le mie gambe non ce la fanno più! Quando arrivo a quei battiti le mie gambe sono al massimo,al limite e non riescono più a spingere, come se fosse la mia velocità massima ma il cuore non sta assolutamente andando al massimo (almeno credo). Nei prossimi giorni ne parlerò anche con gli allenatori, ma prima vorrei sapere anche il vostro parere, perchè mi capita questo e se succede anche a qualcun'altro. Io da totale ignorante in materia ho pensato che potrebbe essere che le gambe non sono al livello del cuore, è possibile? Vorrei anche dire che in questo momento ho una condizione pessima, un po perchè quest'anno non mi sono allenato molto e come volevo, un po per qualche caduta che mi ha tenuta fermo qualche giorno e la condizione che riuscivo ad acquistare la perdevo nei 4-5 giorni in cui sono stato fermo per via delle escoriazioni che avevo e che mi sono appena passate. Nei prossimi giorni vedrò come andrà e spero di capire se è una cosa momentanea per via della condizione indecente o è una cosa che mi succede da tempo ma non me ne sono accorto per via del non utilizzo del cardio. Dite pure la vostra e aiutatemi a capire se è normale o c'è qualcosa che non va, grazie
Integratori alimentari

alexbussa13 non è connesso  
Rispondi citando