Bici da corsa | BDC-forum.it

Bici da corsa | BDC-forum.it (http://www.bdc-forum.it/index.php)
-   Itinerari per la bdc (http://www.bdc-forum.it/forumdisplay.php?f=56)
-   -   Monte Grappa da Semonzo (http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=79649)

VECCHIA 04-06-2009 12:21:08

Monte Grappa da Semonzo
 
Io l'ho fatta sabato mattina partendo da casa (Montecchio Maggiore) , veramente bella e tosta.
Voi cosa ne pensate e qualcuno ha preso anche il tempo ?

valentina 04-06-2009 12:38:47

Citazione:

Originalmente inviato da VECCHIA (Messaggio 1622249)
Io l'ho fatta sabato mattina partendo da casa (Montecchio Maggiore) , veramente bella e tosta.
Voi cosa ne pensate e qualcuno ha preso anche il tempo ?

Ciao Vecchia,
anch'io fatta di recente, approfittando del ponte.
Domenica arrivo a Bassano in treno e prendo la pioggia: desisto! Ci riprovo Martedì: bellissima, soprattutto l'ultimo tratto dopo Camol - da scendere e mettersi a piangere bordo strada. In ogni caso fatta, seppure con i miei tempi biblici (dal bivio di Semonzo paese fino in cima 2h e 20 - non ridere!).
Ho provato anche l'altro versante: sono scesa fino a Caupo e poi risalita, ma a quel punto ero davvero esausta e senza provviste: paesiggisticamente forse è più bella e in teoria dovrebbe essere anche meno ripida, sarà... ma a me è sembrata massacrante; aggiungici un nugolo di mosche che mi hanno lasciato solo all'altezza del Rifugio Scarpon e hai il quadro completo della devastazione.
Mi resta da provare la salita da Possagno e quella da Seren del Grappa, forse il prossimo w-end: hai notizie in merito? Te ne sarei grata
Valentina

#34 04-06-2009 12:43:08

Bellissima, e dura ci abito ad un chilometro dalla chiesa di semonzo.

Tempi.....permettendo che in stagione non mi spremo mai in salite così lunghe visto che corro ogni domenica e che l'ho fatta l'ultima volta ancora lo scorso anno,1h23m al medio ed in relativa tranquillità.A farla forte si va ulteriormente giù.
Buoni tempi cominciano ad essere 1h15m o anche meno dato che rispetto a campo solagna i tempi sono inferiori di 5 minuti circa (quasi 6 km in meno)

#34 04-06-2009 12:45:40

Citazione:

Originalmente inviato da valentina (Messaggio 1622283)
Ciao Vecchia,
anch'io fatta di recente, approfittando del ponte.
Domenica arrivo a Bassano in treno e prendo la pioggia: desisto! Ci riprovo Martedì: bellissima, soprattutto l'ultimo tratto dopo Camol - da scendere e mettersi a piangere bordo strada. In ogni caso fatta, seppure con i miei tempi biblici (dal bivio di Semonzo paese fino in cima 2h e 20 - non ridere!).
Ho provato anche l'altro versante: sono scesa fino a Caupo e poi risalita, ma a quel punto ero davvero esausta e senza provviste: paesiggisticamente forse è più bella e in teoria dovrebbe essere anche meno ripida, sarà... ma a me è sembrata massacrante; aggiungici un nugolo di mosche che mi hanno lasciato solo all'altezza del Rifugio Scarpon e hai il quadro completo della devastazione.
Mi resta da provare la salita da Possagno e quella da Seren del Grappa, forse il prossimo w-end: hai notizie in merito? Te ne sarei grata
Valentina

Che notizie ti servono?Ci abito sotto al grappa.
Cmq ti manca Possagno,paderno,seren,cavaso,monfenera,alano o-o

valentina 04-06-2009 12:50:08

Citazione:

Originalmente inviato da amos#34 (Messaggio 1622295)
Che notizie ti servono?Ci abito sotto al grappa.
Cmq ti manca Possagno,paderno,seren,cavaso,monfenera,alano o-o

Non mi basterà una vita sola! Diciamo che vorrei provare a farne altre due nello stesso giorno: una più impegnativa e una più dolce; cosa mi consigli?

VECCHIA 04-06-2009 12:55:05

Citazione:

Originalmente inviato da valentina (Messaggio 1622283)
Ciao Vecchia,
anch'io fatta di recente, approfittando del ponte.
Domenica arrivo a Bassano in treno e prendo la pioggia: desisto! Ci riprovo Martedì: bellissima, soprattutto l'ultimo tratto dopo Camol - da scendere e mettersi a piangere bordo strada. In ogni caso fatta, seppure con i miei tempi biblici (dal bivio di Semonzo paese fino in cima 2h e 20 - non ridere!).
Ho provato anche l'altro versante: sono scesa fino a Caupo e poi risalita, ma a quel punto ero davvero esausta e senza provviste: paesiggisticamente forse è più bella e in teoria dovrebbe essere anche meno ripida, sarà... ma a me è sembrata massacrante; aggiungici un nugolo di mosche che mi hanno lasciato solo all'altezza del Rifugio Scarpon e hai il quadro completo della devastazione.
Mi resta da provare la salita da Possagno e quella da Seren del Grappa, forse il prossimo w-end: hai notizie in merito? Te ne sarei grata
Valentina

Ti posso spiegare quella da Seren . Anche questa e'
dura , cosi' a memoria non ricordo pero' strappi come quelli dopo la Malga Camol , comunque ci
sono in ogni caso tratti molto impegnativi con
improvvisi cambi di pendenza specialmente dopo
la meta' dove si incontrano una serie di malghe .
La prima parte la ricordo durama piu' regolare .
Alla fine arrivi al bivio che incontra la strada che
sale da Romano e da li al rifugio Bassano saranno
2-3 km circa . Come grado di difficolta' la metto tra
quella da Semonzo e quella da Romano .

valentina 04-06-2009 12:57:27

Citazione:

Originalmente inviato da VECCHIA (Messaggio 1622317)
Ti posso spiegare quella da Seren . Anche questa e'
dura , cosi' a memoria non ricordo pero' strappi come quelli dopo la Malga Camol , comunque ci
sono in ogni caso tratti molto impegnativi con
improvvisi cambi di pendenza specialmente dopo
la meta' dove si incontrano una serie di malghe .
La prima parte la ricordo durama piu' regolare .
Alla fine arrivi al bivio che incontra la strada che
sale da Romano e da li al rifugio Bassano saranno
2-3 km circa . Come grado di difficolta' la metto tra
quella da Semonzo e quella da Romano .

Grazie,
attendo anche il consulto di amos#34 e poi non mi resta che fare testamento,
a presto

VECCHIA 04-06-2009 13:03:04

Citazione:

Originalmente inviato da amos#34 (Messaggio 1622293)
Bellissima, e dura ci abito ad un chilometro dalla chiesa di semonzo.

Tempi.....permettendo che in stagione non mi spremo mai in salite così lunghe visto che corro ogni domenica e che l'ho fatta l'ultima volta ancora lo scorso anno,1h23m al medio ed in relativa tranquillità.A farla forte si va ulteriormente giù.
Buoni tempi cominciano ad essere 1h15m o anche meno dato che rispetto a campo solagna i tempi sono inferiori di 5 minuti circa (quasi 6 km in meno)

Considerando che 1 ora e 15 si supera di poco la
VAM di 1200 direi che i tempi sotto si possono
considerare stratosferici visti dal punto di vista amatoriale . Io ti posso dire di averla fatta in
1 ora e 18 minuti 50 secondi ad una VAM di 1177 ,
tempo leggermente sfalsato perche' quelli del rally
mi hanno fatto perdere tempo causa posto di blocco . Inoltre se aggiungo i aver tirato in pianura
per 1 ora e mezza un po' meglio posso fare ma
comunque non piu' di 3-4 minuti .
Per quanto ti riguarda ti faccio i miei complimenti.o-o

#34 04-06-2009 13:50:11

Citazione:

Originalmente inviato da VECCHIA (Messaggio 1622317)
Ti posso spiegare quella da Seren . Anche questa e'
dura , cosi' a memoria non ricordo pero' strappi come quelli dopo la Malga Camol , comunque ci
sono in ogni caso tratti molto impegnativi con
improvvisi cambi di pendenza specialmente dopo
la meta' dove si incontrano una serie di malghe .
La prima parte la ricordo durama piu' regolare .
Alla fine arrivi al bivio che incontra la strada che
sale da Romano e da li al rifugio Bassano saranno
2-3 km circa . Come grado di difficolta' la metto tra
quella da Semonzo e quella da Romano .

Sicuro che non ti riferisci a caupo?
http://www.salite.ch/6500/6847.gif


La salita da seren infatti ha strappi ben peggiori della salita da semonzo anche se paesaggisticamente e più bella quest'ultima.In particolare dove c'è scritto "capitello" c'è un tratto sicuramente sopra il 20% con asfalto in pessime condizioni (ma questo vale per tutto il versante,almeno fino all'altezza del rifugio bocchette,in cui fanno un ottimo SCHIZ :sbavon:)
E' vietata alle auto,si possono trovare mezzi agricoli e cmq sconsiglio con tutto il cuore di farla in discesa visti gli ampi e fondi crateri che si trovano sulla strada.Giunti in quota 1395,Forcelletto ci si ricongiunge con il versante da caupo,sicuramente meno cattivo e spaccagambe(anche se pure questo c'ha le sue belle rampe)


http://www.salite.ch/6500/6830.gif

Gli altri versanti che ti ho citato,paderno (salto della capra,lo chiamano possagno ma da possagno c'è la strada degli alpini non questa,visto che passano per fietta....)

http://www.salite.ch/7500/7530.gif
http://www.salite.ch/I/forca.gif


via degli alpini (Bocca di forca da Possagno, si prende appena prima della rotonda che porta in centro possagno sulla sx scendendo da crespano)
cavaso,monfenera e alano di piave sono versanti secondari specie questi ultimi tre nel senso che scali prima il monte Tomba,bellissimo....e poi ti ricongiungi al massiccio tramite la strada delle malghe che spunta fuori agli ultimi km del versante da semonzo.





Anche quì le difficoltà non mancano:
  • i versanti di accesso al tomba sono tutti e tre belli duri:in assoluto il peggio è quello da cavaso (osteria da piero basso,campi da tennis)
http://www.salite.ch/I/tomba.gifseguito

Seguito a ruota dal versante da Alano (finchè non si cambia versante di salita son dolori....)

http://www.salite.ch/7000/7309.gif

e per finire il più semplice,cmq duretto,con pendenza media sempre oltre l'8% e con due belle rampe sul finale a doppia cifra,giusto per gradire....:asd:)


http://www.salite.ch/7000/7316.gif
  • il pezzo di strada che porta in cima al monte pallon (salto della capra) è particolarmente duro tutto esposto al sole e senza acqua(Caratteristica quest'ultima comune a tutti i versanti:wacko:)
La strada delle malghe in compenso è bellissima,niente a che vedere con la caotica cadorna,sembra di essere fuori dal mondo.

Ti consiglio infine il versante monfenera (da pederobba,quindi) e poi seren magari falli uno alla volta e divertiti,ne vale la pena.
Altrimenti fai l'anello cesen da combai (in cima è stupendo) e grappa da alano,stupendo pure questo.
Per completezza d'informazione appena ho un attimo metto pure tutte le altimetrie....o-o

valentina 04-06-2009 14:17:04

Citazione:

Originalmente inviato da amos#34 (Messaggio 1622423)
Sicuro che non i riferisci a caupo?La salita da seren infatti ha strappi ben peggiori della salita da semonzo anche se paesaggisticamente e più bella quest'ultima.In particolare dove c'è scritto "capitello" c'è un tratto sicuramente sopra il 20% con asfalto in pessime condizioni (ma questo vale per tutto il versante,almeno fino all'altezza del rifugio bocchette,in cui fanno un ottimo SCHIZ :sbavon:)
E' vietata alle auto,si possono trovare mezzi agricoli e cmq sconsiglio con tutto il cuore di farla in discesa visti gli ampi e fondi crateri che si trovano sulla strada.Giunti in quota 1395,Forcelletto ci si ricongiunge con il versante da caupo,sicuramente meno cattivo e spaccagambe(anche se pure questo c'ha le sue belle rampe)http://www.salite.ch/6500/6830.gif
Gli altri versanti che ti ho citato,paderno (salto della capra,lo chiamano possagno da possagno c'è la strada degli alpini non questa,visto che passano per fietta....)http://www.salite.ch/7500/7530.gif possagno (via degli alpini) cavaso,monfenera e alano di piave sono versanti secondari specie questi ultimi tre nel senso che scali prima il monte Tomba,bellissimo....e poi ti ricongiungi al massiccio tramite la strada delle malghe che spunta fuori agli ultimi km del versante da semonzo.


Anche quì le difficoltà non mancano:La strada delle malghe in compenso è bellissima,niente a che vedere con la caotica cadorna,sembra di essere fuori dal mondo.

Ti consiglio infine il versante monfenera (da pederobba,quindi) e poi seren magari falli uno alla volta e divertiti,ne vale la pena.
Altrimenti fai l'anello cesen da combai (in cima è stupendo) e grappa da alano,stupendo pure questo.
Per completezza d'informazione appena ho un attimo metto pure tutte le altimetrie....o-o

Grande amos!
Grazie mille, mi studio tutto con calma e provo un altro ambo! Posto che il Tomba mi pare di capire che meriti, mi resta da scegliere per dove scendere.:lookaround:
Se sopravvivo avrai mie notizie

VECCHIA 04-06-2009 15:18:25

Citazione:

Originalmente inviato da valentina (Messaggio 1622283)
Ciao Vecchia,
anch'io fatta di recente, approfittando del ponte.
Domenica arrivo a Bassano in treno e prendo la pioggia: desisto! Ci riprovo Martedì: bellissima, soprattutto l'ultimo tratto dopo Camol - da scendere e mettersi a piangere bordo strada. In ogni caso fatta, seppure con i miei tempi biblici (dal bivio di Semonzo paese fino in cima 2h e 20 - non ridere!).
Ho provato anche l'altro versante: sono scesa fino a Caupo e poi risalita, ma a quel punto ero davvero esausta e senza provviste: paesiggisticamente forse è più bella e in teoria dovrebbe essere anche meno ripida, sarà... ma a me è sembrata massacrante; aggiungici un nugolo di mosche che mi hanno lasciato solo all'altezza del Rifugio Scarpon e hai il quadro completo della devastazione.
Mi resta da provare la salita da Possagno e quella da Seren del Grappa, forse il prossimo w-end: hai notizie in merito? Te ne sarei grata
Valentina

Vedo che sei di Padova , casualmente proprio in
serata vado a farmi una sgambata a Teolo , un giro
che faccio 2-3 volte al mese e che so essere una
classica per voi di Padova.

valentina 04-06-2009 15:26:34

Citazione:

Originalmente inviato da VECCHIA (Messaggio 1622623)
Vedo che sei di Padova , casualmente proprio in
serata vado a farmi una sgambata a Teolo , un giro
che faccio 2-3 volte al mese e che so essere una
classica per voi di Padova.

Beh buon giro,
in questo periodo i colli sono molto belli, soprattutto nel tardo pomeriggio, e non devi neanche portarti le barrette - è il trionfo delle ciliegie!


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:48:41.

Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
bdc-forum.it 2004-2016, tutti i diritti riservati.